come comprare bitcoin

Come comprare Bitcoin – Facciamolo assieme

Il mondo delle criptomonete sembra essere ormai alla portata di tutti.

Finché non ci poniamo una semplice domanda: “Come si fa a comprare Bitcoin?”.

Sembra un’affermazione stupida ma posso dichiarare, in prima persona, che non è affatto così semplice come può sembrare.

Esistono ormai una miriade di siti, wallet e servizi che promettono di rendere la transazione semplice e immediata.

Spoiler: “Tanto più sarà immediata, quanto più pagherete di commissioni”.

Siccome è una cosa che voglio imparare a fare anche io, ho deciso di scrivere questa guida per spiegare uno dopo l’altro i passaggi necessari per comprare bitcoin.

Non ci perderemo in chiacchiere inutili su blockchain, altre criptovalute ecc. Oggi impariamo come comprare bitcoin.

Cosa ci serve

Le premesse sono semplici. Serve qualcuno che converta i nostri soldi in Bitcoin (un exchange) e un posto dove mandare questa criptomoneta (un wallet, detto anche portafoglio in italiano).

Qui finiscono le cose semplici.

Non intraprendete i prossimi passi se non avete almeno 20 minuti di assoluta tranquillità

Un Wallet

Potete scegliere un Wallet che rispecchi alla perfezione le vostre esigenze rispondendo al questionario presente sul sito Bitcoin.

Quello che mi è stato suggerito, e che utilizzerò in questa guida è “BRD“, scaricabile per iOs e Android.

Valutazione del wallet BRD
Valutazione del wallet BRD

Si installa come una qualsiasi App cliccando i link che vi ho messo in precedenza oppure ricercandolo nello store

Installiamo BRD
Installiamo BRD

Configuriamolo

I passaggi per configurarlo sono pochi ma vanno fatti con estrema attenzione. Pena il rischio di non poter più accedere al nostro portafoglio in caso dovessimo perdere il cellulare o le credenziali.

Apriamo la app e saltiamo le varie schermate di benvenuto fino ad arrivare alla scelta del pin

Impostiamo il PIN per il nostro portafoglio
Impostiamo il PIN per il nostro portafoglio

Una volta inserito e ripetuto per conferma, procediamo.

Nel caso siate su iOs (iPhone), ora vi viene chiesto se volete includere questa app nei backup. Per farlo, dovete accertarvi che iCloud Keychain sia attivata nelle impostazioni del vostro smartphone.

Poco cambia ai fini dell’installazione. Io ad esempio non lo ho attivato ma per completezza di informazione vi faccio vedere la schermata che vi troverete

Attivare o no il backup su iCloud di BRD
Attivare o no il backup su iCloud di BRD

Ora arriva la parte FONDAMENTALE della creazione.

Verrà generata una serie di parole (12, per la precisione) che serviranno per il recupero del vostro Wallet.

Qua non ci sono cazzi, scrivetele bene. Ora il Wallet è vuoto, ma fra 10 anni potrebbe valere milioni. Prendervi 5 minuti ora può fare una grande differenza nel futuro.

Come vediamo dalle immagini qui sopra, dobbiamo cliccare su continua finché non ci appaiono delle parole.

Sono 12 e DEVONO essere scritte in ordine.

Una volta confermato che le abbiamo annotate il sistema ce ne chiederà due casuali (a me ha chiesto, ad esempio, la 8 e la 12. Quindi anche l’ordine conta).

Una volta fatto questo passaggio, le parole non ci verranno più mostrate.

L’indirizzo del nostro wallet

Ora che abbiamo il portafoglio, dobbiamo trovare l’indirizzo. Altro non è che una serie di numeri e lettere.

Apriamo la App di BRD e la home si presenterà così

Home page della app BRD
Home page della app BRD

Clicchiamo sulla fascia arancione che corrisponde a Bitcoin e arriveremo alla schermata di questa Criptomoneta.

Riceviamo o inviamo Bitcoin

In basso vedremo tre bottoni. Clicchiamo su “Receive” e ci apparirà una finestra con un QR code e con l’indirizzo del nostro wallet.

Indirizzo Wallet Giacomo
L’indirizzo del mio wallet Bitcoin

Cliccando su share potremo copiare l’indirizzo, mandarlo per mail e le altre classiche opzioni.

Quello indicato qui sopra è esattamente l’indirizzo del mio wallet (19GMNVRsidGje1ARugTrqQkuL9Bo7coK6m).

E’ un dato che potete condividere tranquillamente con chi volete. Possiamo dire che è il vostro IBAN.

Se provate a riprendere il QR code qui sopra con la vostra fotocamera vedrete che vi chiederà di aprire la app di BRD.

Inviare Bitcoin a Giacomo

In questo caso la form è pronta per inviare Bitcoin all’indirizzo del QR code, in questo caso il mio. Purtroppo il vostro wallet è ancora vuoto e quindi non potete inviarmi nulla (che vita ingiusta!).

Potenzialmente potreste stampare il QR Code e distribuirlo in giro per la città. Chiunque lo riprenderà avrà la possibilità di inviarvi Bitcoin.

Senza avere la possibilità di sapere a chi li sta inviando.

Ma non divaghiamo. Ora abbiamo il nostro portafoglio e soprattutto l’indirizzo al quale inviare i Bitcoin che a breve andremo ad acquistare.

Ora andiamo in cerca di…

Un exchange

Sarò onesto. Ce ne sono migliaia e altrettanti ne appariranno nel futuro.

Qualcuno ha commissioni più basse, altri un’interfaccia migliore… ma tutto cambia così repentinamente che io voglio mettere Bitcoin ne mio wallet con meno problemi possibili, a costo di pagare commissioni un pelo più alte.

Quello che ho scelto non vi posso garantire che sia il migliore a livello di commissioni, ma vi posso dire che è quello che ho deciso di usare ora perché lo scopo di questo articolo è comprare bitcoin senza troppi casini.

Purtroppo, per quanto io abbia cercato, qualsiasi exchange o metodo di acquisto di Bitcoin richiede la registrazione e la verifica dell’identità.

Speravo di trovarne uno che in stile “Bancomat” mi permettesse di inserire la carta di credito e ricevere criptomonete.

Non ho cercato molto, a dirla tutta, in quanto mi sono limitato alla cerchia di sistemi che reputo affidabili. Sia perché è un sistema che voglio usare, sia perché ve lo sto consigliando e non voglio che vi infiliate in situazioni spiacevoli.

Di conseguenza suggerirvi un metodo che ai miei occhi risulta poco sicuro non è una cosa che ho intenzione di fare.

L’exchange che vi suggerisco, e che userò io stesso, è Coingate.


Scopri di più sull’investimento

Se muori dalla voglia di fugare i tuoi dubbi o condividere le tue scoperte puoi iscriverti alla Mastermind di Diventerò Milionario! Ancora pochi posti disponibili.


Come comprare Bitcoin

Eccoci giunti alla parte succosa dell’articolo.

Quello che tutti vogliamo fare almeno da tempo ma data la complessità e la mancanza di guide chiare non abbiamo ancora fatto!

Premetto che dovete avere sottomano la vostra carta di identità o il passaporto, per poter farvi ientificare.

Andiamo sul sito di Coingate ed effettuiamo la registrazione. Nel caso aveste problemi, la password deve contenere un numero, un carattere speciale ed essere lunga almeno 8 caratteri.

Creiamo un nuovo account
Creiamo un nuovo account

Una volta effettuata riceveremo una mail con un il classico link per l’attivazione dell’account.

Link per l'attivazione dell'account inviato
Link per l’attivazione dell’account inviato

Una volta confermato l’account ed effettuato il login, entreremo nella nostra area riservata.

Verifica del documento

E qui capiamo subito che le cose non saranno così immediate come pensavamo.

Dobbiamo verificare la nostra identità
Dobbiamo verificare la nostra identità

Per comprare Bitcoin, difatti, è necessario verificare la propria identità.

Clicchiamo su “Submit Verification” e arriveremo in successione a queste due pagine di spiegazioni

Nella pagina successiva dichiariamo di essere italiani e finalmente una buona notizia. Esiste una verifica “veloce” che sblocca dei limiti di acquisto fino a 1000€.

La trial verification è più veloce
La trial verification è più veloce

Clicchiamo su “Trial Verification” e arriveremo a questa pagina.

Ci serve una foto del documento

Cliccando su “Continue” ci dirà che serve anche un selfie.

Dovremo farci un selfie

Continuiamo e le schermate di avviso si susseguono, come potete vedere qui sotto, finchè ci viene chiesto di scegliere tra passaporto e carta di identità.

Io ho scelto carta di identità.

Cliccando su “Submit Document” ci appare il seguente messaggio, che ci dice che verrà inviato il nostro telefono un link che ci permetterà di fotografare il documento.

Generiamo un link per scannerizzare il documento

Cliccando su “Get secure link” ci verranno mostrate diverse opzioni per arrivare a questo link. Scannerizzare un QR code o copiare il link.

Opzioni per scannerizzare il documento.
Opzioni per scannerizzare il documento.

Io ho optato per la scansione del QR code. Basta aprire la fotocamera del cellulare, inquadrarlo e cliccare sull’avviso che ci apparirà dove verremo indirizzati alla pagina per completare l’operazione.

Ora sul cellulare dobbiamo autorizzare l’utilizzo della fotocamera premendo su “Enable Camera” (voi potreste averlo in italiano).

Qui sotto vi elenco le varie schermate che vi appariranno, ma vi sarà richiesto semplicemente di abilitare la fotocamera, fare una foto al fronte e una al retro del documento e infine fare un selfie mettendo la faccia all’interno dell’ovale che apparirà su schermo.

Suggerimento fondamentale sul selfie: Fatevelo su sfondo bianco. Io ho rifatto la procedura 6 volte perchè non andava, alla fine mi sono reso conto che nello sfondo c’era una finestra e delle piante. Di conseguenza il sistema non riusciva a tracciare perfettamente i miei lineamenti. Quando ho provato su sfondo bianco, tutto è andato liscio.

Torniamo al computer e vedremo che la schermata è diventata come la seguente

Terminiamo il riconoscimento
Terminiamo il riconoscimento

Premiamo “Submit Verification” e partirà un’operazione che durerà qualche minuto. Se dovessimo chiudere la scheda, riceveremo una mail quando l’operazione sarà conclusa.

Successivamente dovremo confermare le informazioni che il sistema ha estratto dalle foto fatte al documento e confermare le solite cose, come vedete qui sotto

Completa la verifica

Clicchiamo su “Complete Verification” e… Ci verrà detto che dovremo attendere un paio di giorni lavorativi affinché lo staff revisioni manualmente i documenti.

Riceveremo una mail quando tutto sarà pronto.

Quasi fatto!
Attendiamo la verifica dell’identità

Lo so, è una rottura dover attendere così a lungo. Però se è una cosa che prima o poi volevamo fare, tanto vale metterci adesso.

Il momento migliore per piantare un albero era 20 anni fa. Il secondo momento migliore è oggi

In ogni caso non disperate perché il mio tempo d’attesta è stato di 16 ore, considerando che ho fatto richiesta domenica sera alle 20 e mi è arrivata l’attivazione il lunedì alle 12. Se doveste farlo durante la settimana, immagino che l’attesa possa essere anche di poche ore.

Aggiungiamo il nostro Wallet

Una cosa possiamo fare di sicuro, ed è aggiungere il nostro wallet ai metodi di pagamento di Coingate.

Dalla nostra area riservata andiamo su “Account Settings” e poi “Payout Settings”

Aggiungiamo un portafoglio a coingate
Aggiungiamo un portafoglio a coingate

Da lì clicchiamo “Bitcoin – Add a Bitcoin address”.

Occhio a non premere su “Bitcoin Cash”, che è un’altra cosa!

Inseriamo i dati del wallet, nel mio caso

Indichiamo l'indirizzo del Indichiamo l'indirizzo del nostro walletnostro wallet
Indichiamo l’indirizzo del nostro wallet

Salviamo e riceveremo una mail con un link da premere per attivare questo wallet.

Finchè non faremo questo e non verrà superata la verifica da parte del sistema, il Wallet rimarrà in stato “Pending”, come da immagine qui sotto

Aggiunto il mio wallet bitcoin

Anche in questo caso, quindi, dovremo attendere. La conferma del Wallet è arrivata contestualmente alla mail di attivazione dell’account.

Nella vostra area riservata, una volta che la vostra identità sarà verificata, vedrete questa icona verde in alto

Verifica effettuata. Ora possiamo comprare Bitcoin

Fine prima parte

Benissimo, ora che abbiamo impostato tutto il necessario per poter comprare Bitcoin abbiamo capito che non era così semplice e immediato come potevamo supporre.

Ora però siamo pronti. E’ giunta l’ora!

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito web utilizza i cookie per diversi scopi, tra cui raccogliere informazioni sull'utilizzo del sito. Continuando ad utilizzare il sito si accettano le condizioni della privacy. cookie policy

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi