Come comprare Bitcoin su Binance

Se sei nuovo al mondo delle criptovalute, ti starai chiedendo come acquistare Bitcoin su Binance.

All’inizio può sembrare difficile, ma con questa guida sarai in grado di farlo in pochissimo tempo.

Segui questi semplici passi e ben presto li avrai al sicuro nel tuo wallet.

I 3 passaggi da fare per comprare Bitcoin su Binance sono:

  1. Aprire un conto su Binance
  2. Ricaricare il conto
  3. Acquistare Bitcoin con i metodi disponibili
    • Carta di credito o debito
    • Bonifico bancario
    • Trading P2P

Andiamo subito alla parte saliente, ovvero come funziona la procedura di acquisto e quali opzioni abbiamo per pagare questo asset digitale.

Acquistare Bitcoin con i metodi disponibili

Ci sono tre tipologie diverse di acquisti che possono essere effettuati:

  • Utilizzando il saldo del conto
  • Direttamente da carta di credito o debito
  • Da altre persone (in modalità P2P)

Utilizzando il saldo del conto

Per poter utilizzare il saldo del conto devi prima procedere a ricaricarlo. In questa sezione dell’articolo vediamo come poterlo fare e tutti i metodi disponibili.

Dal menu principale selezioniamo “Compra Crypto” e poi “Saldo di cassa“, come nell’immagine di seguito.

Come comprare bitcoin su Binance usando il saldo di cassa.
Usiamo il saldo di cassa

Ora arriveremo alla schermata che ci richiede di inserire un importo di acquisto.

In questo caso l’acquisto minimo è di 15€ ed il massimo di 12.500€

Interfaccia per comprare Bitcoin su Binance utilizzando il saldo del conto
Come comprare Bitcoin su Binance dal conto

Non appena la transazione sarà confermata, visualizzeremo il saldo nel nostro Wallet.

Direttamente da carta di credito o debito

Se vogliamo comprare Bitcoin su Binance nel modo più veloce possibile, possiamo effettuare l’operazione direttamente con carta, senza ricaricare il conto.

Dal menu clicchiamo “Compra Crypto” e poi “Carta di credito/debito“, come vedi qui sotto.

Comprare bitcoin con carta di credito su Binance
Sezione per acquistare Bitcoin con carta

Arriveremo ad una pagina dove dovremo inserire l’importo in Euro da acquistare e subito sotto dovremo scegliere Bitcoin (che è già impostato di default).

Nella pagina successiva dovremo selezionare la carta che vogliamo usare, o aggiungerne un’altra.

Cliccando “Continua” l’operazione verrà eseguita e nel minor tempo possibile ci troveremo i Bitcoin in portafoglio.

L’importo minimo di acquisto direttamente con carta è di 15€, il massimo di 12.500€.

Trading P2P (ovvero da altre persone)

La modalità di acquisto P2P, ovvero tra pari, permette di comprare Bitcoin da altre persone grazie all’intermediazione di Binance.

La sezione è raggiungibile dal menu principale “Compra Crypto” e poi “Trading P2P“.

Puoi vedere qui sotto esattamente la strada da seguire per arrivare alla sezione.

Acquistare bitcoin da altri utenti su Binance
Andiamo a fare trading P2P

A questo punto potremo selezionare due sezioni diverse, in base alla tipologia di acquisto che vogliamo utilizzare:

  • Express
  • Conto P2P

Pagamento Express

La modalità espressa ci consente di selezionare l’importo che vogliamo investire per comprare Bitcoin e ci dirà subito a quale prezzo lo possiamo comprare in base al metodo di pagamento scelto.

Un esempio

Come puoi vedere dalle immagini qui sopra, ci viene dichiarato “Compra con commissioni 0”. Quando però andiamo alla pagina di selezione del metodo di pagamento, vediamo che il valore del Bitcoin varia in base a come vogliamo pagarlo.

Se usiamo il bonifico, il tasso sarà di 1BTC = 16.918,334€, mentre con Revolut sale a 19.013,621€.

Questo perché gli altri privati che mettono in vendita i loro Bitcoin scelgono quanto farselo pagare.

Quindi non avremo commissioni, ma dobbiamo stare attenti alla reale convenienza economica di questa operazione.

Attualmente Bitcoin viene scambiato a 16.110.2€ (fonte coinmarketcap), mentre noi andremmo a pagarlo molto di più (16.900€ e 19.000€ rispettivamente).

Conto P2P

Nella sezione conto P2P possiamo comprare Bitcoin direttamente da altri utenti registrati su Binance, senza passare per la piattaforma. Questa fa solo da garante per la buona riuscita dell’operazione.

Dobbiamo selezionare BTC dal menu orizzontale in alto, come indicato dalla freccia rossa nell’immagine qui sotto.

Acquisto di Bitcoin con modalità Trading P2P su Binance
Acquistiamo Bitcoin col Trading P2P

Subito sotto vedremo la lista di tutte le offerte attualmente presenti per questa moneta digitale.

I venditori con la spunta gialla vicino al nome sono quelli con più transazioni effettuate senza problemi e sono da preferire rispetto agli altri.

Il prezzo è quanto andremo a pagare il Bitcoin realmente (ricordo che attualmente vale circa 16.100€) e il disponibile indica quanto possiamo comprarne da quel venditore.

In pagamento troviamo tutti i metodi accettati (BBVA, Revolut, SEPA instant ecc.) e alla troviamo il pulsante verde “Acquista BTC“.

Quando lo premiamo ci appare la schermata qui sotto nella quale dobbiamo indicare

Schermata per l'acquisto di Bitcoin da altri utenti con il P2P
Schermata per l’acquisto di Bitcoin da altri utenti con il P2P

Una volta definito quanto vogliamo pagare e premuto sul tasto verde, avremo 30 minuti (specificato nel termine di pagamento in alto a sinistra) per recapitare i fondi al venditore tramite i metodi da lui accettati.

Quando entrambi gli utenti dichiarano di aver inviato e ricevuto i soldi, Binance sblocca i Bitcoin e li sposta da un conto all’altro.

Aprire un conto su Binance

Il primo passo da fare per poter utilizzare questa piattaforma e comprare Bitcoin, è effettuare la registrazione.

Creare un nuovo account

Se vogliamo aprire un conto, dobbiamo andare sulla home page di Binance e premere il tasto giallo “Registrati” in alto a destra, come da immagine qui sotto.

Menu principale di Binance per registrarsi e comprare Bitcoin
Il menu principale di Binance

Subito dopo arriveremo alla pagina di registrazione, dalla quale potremo scegliere come procedere. Possiamo iscriverci a Binance usando:

  • Numero di telefono
  • indirizzo mail
  • un nostro account Google
  • un nostro account Apple
Vari metodi di registrazione possibili su Binance
Tutti i metodi con i quali possiamo registarci

Se hai utilizzato la registrazione con mail o cellulare, nella schermata successiva dovrai decidere il tuo username e la password.

Altrimenti (registrazione con Google o Apple) dovrai semplicemente accettare i termini e le condizioni di servizio.

Attenzione che solo una delle due spunte è obbligatoria (quella evidenziata in rosso nella foto qui sotto). L’altra è facoltativa e riguarda il marketing.

Potrai anche inserire un codice referral. Il mio, se vorrai utilizzarlo, è

EWW3F3VI

Subito dopo riceveremo via mail (o al cellulare) un messaggio con un codice di conferma che dovremo andare ad inserire.

La verifica dell’identità

Ora il tuo account è stato creato correttamente e ti verrà comunicato da un messaggio. Prima di poter operare liberamente sulla piattaforma, però, devi effettuare il riconoscimento di identità.

Come possiamo vedere dall’immagine qui sopra, per portare a termine il processo di verifica ci serviranno:

  • Dati personali
  • Carta di identità
  • Riconoscimento facciale
  • Questionario
  • Prova dell’indirizzo

Il tempo attuale stimato per la revisione dei dati è di 10 giorni. Una volta che avremo ricevuto la mail di conferma, potremo operare liberamente.

Ricaricare il conto

La ricarica del conto su Binance può essere fatto tramite due metodi:

  • Bonifico Bancario
  • Carta di credito o debito

Ecco una tabella che indica le commissioni e i limiti di deposito di queste due opzioni.

MetodoCommissioneDeposito minimoDeposito massimo
Bonifico1€2€2.000.000€
Carta di credito o debito1.8%15€2.000.000€

Per raggiungere la sezione relativa ai metodi di ricarica, dobbiamo andare nel menu principale in “Compra Crypto” e poi selezionare “Bank Deposit“.

Esattamente come vedi nell’immagine qui sotto.

Dal menu principale andiamo nella sezione per depositare i fondi su Binance
Il menu di Binance

A questo punto ci apparirà la scelta tra le 2 opzioni che andiamo ad analizzare qui sotto.

Bonifico bancario

Questo metodo richiede un tempo d’attesa maggiore rispetto agli altri. Difatti dobbiamo attendere un minimo di un giorno fino ad un massimo di tre giorni per ricevere i fondi sul conto.

Come comprare Bitcoin su Binance con bonifico è semplice da capire
Il bonifico ha delle commissioni

Quando selezioniamo questa opzione verremo portati a una schermata dove dovremo inserire l’importo effettivo che vogliamo ricaricare e il sistema ci dirà già le commissioni che pagheremo.

Come vediamo dall’immagine qui sotto, ricarico 100€ e ne riceverò 99. Premiamo il tasto giallo continua e proseguiamo.

A questo punto, come vedrai dalla seconda immagine qui sopra, Binance ci fornirà i dati verso i quali fare il bonifico bancario.

Attenzione che si tratta di un bonifico bancario estero, verso il Lussemburgo. Altra cosa importante è il riferimento, ovvero la causale dell’operazione. Andiamo ad inserire il nostro nome e cognome come indicato dalla schermata precedente.

A questo punto dovrai andare nel tuo home banking e predisporre il bonifico usando i dati che ti sono stati forniti.

I fondi dovranno essere processati prima di essere accreditati correttamente sul nostro conto, e questo può richiedere fino a 2 giorni lavorativi da quando Binance riceve i soldi.

Il limite minimo di ricarica è di 2€ ed il massimo è di 2.000.000€

Se vuoi approfondire, puoi leggere questo mio articolo dove parlo nel dettaglio di come ricaricare Binance con bonifico.

Carta di credito o debito

La ricarica con questo metodo è immediata ed è molto comoda soprattutto per le transazioni inferiori di 100€.

Difatti in questo caso sarebbe più economico che utilizzare il Bonifico Bancario.

Possiamo ricaricare il conto tramite carta di debito o credito Visa o Mastercard
Possiamo usare la carta

Una volta selezionato queso metodo, verremo portati alla schermata che vedi qui sotto.

Se abbiamo già associato almeno una carta, questa verrà selezionata come opzione disponibile. Potremo aggiungerne altre cliccando il link “Cambia Carta” subito a destra.

Le commissioni della transazione verranno indicate in maniera chiara e sarà evidente l’importo che riceveremo.

Una volta pronti, premiamo il tasto giallo “Continua” e la procedura avverrà in pochi istanti.

Il limite minimo di ricarica è di 15€ ed il massimo è di 2.000.000€

Concludendo

Il processo di acquisto di Bitcoin su Binance è lineare, una volta che ci si è abituati.

È possibile ricaricare il proprio conto con valuta fiat o acquistare direttamente con una carta di credito o debito.

Oppure, se vuoi eliminare del tutto l’intermediario, puoi anche acquistare direttamente da altri utenti tramite la modalità P2P.

Su Binance si può anche attivare un PAC (Piano di Accumulo Capitale), ho scritto un articolo dettagliato che spiega come farlo passo passo.

Infine, non voglio dare per scontato tutto. Se per caso ancora non ti è chiaro cosa sono e come funzionano i Bitcoin, ho scritto un libro che ne parla. Ti invito a leggerlo se vuoi trovarlo spiegato in maniera semplice.

Rimani aggiornato (e ricevi gratis il mio ebook)!

Se vuoi rimanere aggiornato e ricevere gratuitamente il mio libro “Da Dipendente ad Imprenditore – Le 5+1 Regole Fondamentali” inserisci la tua mail qui sotto!


Disclaimer

Questo articolo ha solo scopo informativo e NON formativo. Gli argomenti trattati non devono intendersi come consigli finanziari che suggeriscono la vendita o l’acquisto dei titoli finanziari trattati.

Bisogna sempre ragionare con la propria testa e agire solo se si ha ben chiaro cosa stiamo facendo. In caso contrario, meglio rimanere fermi.

In ogni caso investi solo capitale che sei disposto a perdere, perché è quello che potrebbe succedere!

Ti è stato utile questo articolo?

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *