Come gestire una vincita milionaria e vivere di rendita

Quando si vince alla lotteria, la prima cosa a cui si pensa non è sicuramente come gestire il denaro in modo responsabile.

Dopo tutto, ti saresti mai aspettato di vincere?

E ora che sei passato dal vivere di stipendio in stipendio ad aver risolto per sempre tutti i tuoi problemi economici, la mente può volare.

E forse è giusto così. Ci si può togliere quegli sfizi che fino a pochi giorni fa sembravano solo dei sogni irraggiungibili, come un viaggio alle Maldive o una macchina sportiva.

O meglio, tutti e due, come possiamo vedere nell’immagine qui sotto.

Gestire una vincita milionaria di molti milioni di euro è molto complicato
Un sogno più che raggiungibile

Il pericolo di una vincita milionaria

Avere in mano il biglietto vincente da molti milioni di euro, può dare un sacco di gioia nei primi giorni.

Ma già dopo qualche mese le nostre certezze iniziano a vacillare in maniera pericolosa.

La gestione dei nostri soldi è fuori controllo e prima che ce ne rendiamo completamente conto tutto va a rotoli.

Se hai vinto molti milioni di euro, stai attendo che la tua vita potrebbe essere rovinata
Statistica sui vincitori di premi milionari

Come dice questo articolo del sole 24 ore, difatti, l’87% dei ricchi torna più povero di prima entro 24 mesi.

Prima di potersene stupire o credere che questa cosa sia impossibile, riflettiamo un attimo.

Senza alcuna cultura finanziaria e una idea chiara di dove investire i quei soldi, la vincita svanirà giorno dopo giorno in maniera lenta ma inesorabile.

Se finora non siamo stati in grado di mettere via neanche 1.000€ in tutti gli anni che abbiamo lavorato, le cose non cambieranno di certo ora.

Per fortuna, però, sei capitato su questo articolo e a breve scoprirai come fare per proteggerti da qualsiasi casino tu possa fare.

Ti darò due dritte, semplici e noiose, ma che ti salveranno la vita quando ti renderai conto che hai totalmente sottovalutato l’importanza di saper gestire i milioni di euro vinti al superenalotto (o da qualsiasi altra parte).

Dopo averle lette, potrai continuare con l’articolo o no. Ma la cosa che mi preme è farti capire quando importante sia agire ora che hai ancora tutto sotto controllo.

Basteranno poche azioni… poi il resto potrai spenderlo come vorrai. Ma queste due cose devi farle!

Le devi a te stesso e alla tua famiglia! Può suonare catastrofico, ma fidati che lo sarà.

Ora hai la testa che ti gira e hai appena incassato la vincita al superenalotto. Ma fra 10 anni (o anche meno, come abbiamo visto) tutto questo sarà svanito e tu ancora non saprai capacitartene.

Come gestire una vincita milionaria – Due consigli

Le vincita al superenalotto o alla lotteria, spesso e volentieri superano le decine di milioni.

Tutto il resto potrai spenderlo come vorrai,
ma questi soldi investili in questo modo!

Ripeto, sembrerà noioso ma ti salverà la vita.

Il mio consiglio è quello di destinare, ancora prima di ricevere il pagamento, parte dei soldi in due conti.

Il primo sarà un conto deposito che non andrai mai a toccare, il secondo sarà un conto di investimento che ti permetterà di passare da avere un capitale ad avere una rendita.

Il conto di investimento

Puoi aprire qualsiasi broker tu voglia, ma per esperienza personale io ti consiglio Fineco (ne parlo qui). Difatti avrai a disposizione un conto corrente e un conto di investimento in un unico posto.

E potrai usarlo come “conto vincite”. Ovvero tenere lì dentro i soldi il più possibile (si spera a vita) senza che mai finiscano.

A quel punto le strade da seguire sono due:

  1. Investi un milione di euro in un ETF sullo S&P500
  2. Ti fai consigliare da uno dei loro Peronsal Finance Advisor (ne ho intervistato uno qui) e studi con lui una strategia

I vantaggi della prima soluzione è che inizierai a riscuotere, trimestralmente, i dividendi da quell’investimento.

Attualmente siamo parlando di circa 10.000€ annui netti.

In aggiunta, oltre che ricevere questi soldi in dividendi, il tuo capitale continuerà a crescere negli anni (statisticamente l’s&p500 cresce mediamente del 6% annuo).

Dopo 10 anni, sempre teoricamente (perché in borsa non esistono certezze) il tuo milione varrà la bellezza di 1.790.847 euro.

Come puoi vedere dal grafico qui sotto, che rende l’idea di quanto sia importante investire il proprio capitale.

La vincita inizia a rendere per conto suo centinaia di migliaia di euro all'anno
Al 6% in 10 anni quasi raddoppiamo il capitale

Solamente avendolo lasciato là a crescere. Ovviamente i dividendi sono esclusi da questo conteggio. Quindi i 10.000€ li avrai ricevuti in aggiunta.

Questo significa trasformare il capitale in una rendita, spero che la cosa ti abbia entusiasmato e che tu stia già iniziando a farlo.

Ovviamente se non vuoi sentire parlare di ETF, azioni, commissioni eccetera, Fineco offre il servizio di consulenza.

Abbasserai un po’ il rendimento ma di certo dormirai tranquillo la notte.

Se vuoi andare sul sito di Fineco, trovi qui il sito ufficiale. Come ti dicevo, puoi cercarne anche altri. Ma rischi di incorrere in broker non italiani e che ti costringono ad andare dal commercialista per pagare le tasse sui dividendi. Fineco invece fa tutto in autonomia. Quello che ti arriva in conto è netto, già tassato e pronto all’uso.

Il conto deposito

Ora che hai già fatto sparire dalla tua vista un milione, è giunta l’ora di mettere da parte qualcos’altro.

L’idea dell’investimento, difatti, è di tenere i soldi lì dentro a lungo. Meglio se a vita, tanto continuano a rendere.

Questo conto, invece, rappresenta una prima ancora di salvezza se la tua gestione monetaria si è rivelata ahimè disastrosa.

La cifra che ti consiglio di mettere qui dentro è di 100.000€. Non di più in quanto fino a quella soglia, il capitale è garantito dal fondo interbancario di tutela dei depositi.

Così anche se la banca dovesse fallire, non perderesti i tuoi soldi.

Quello che ti consiglio di prendere in considerazione è Conto Progetto di Banca Progetto (recensito qui). Offre dei rendimenti accettabili, ma non è quello il motivo per il quale te lo consiglio.

Il bello è che, oltre che far sparire i tuoi fondi dai tuoi occhi, non potrai prelevarli subito.

Difatti c’è un’attesa di 32 giorni tra la richiesta e la ricezione dei fondi. Questo ti scoraggerà dall’accedervi per pagare beni o servizi non fondamentali.

Se vuoi andarci subito, lo trovi qui.

Riassumiamo quello che abbiamo fatto

Finora ti ho consigliato di investire 1.100.000€ divisi tra un conto di investimento e un conto deposito.

Numeri alla mano abbiamo visto che con questi soldi puoi continuare a vivere una vita più che dignitosa e in maniera molto più tranquilla rispetto a prima.

Anche senza dover tornare a lavorare, se tutto dovesse andare male.

Dove mettere i tuoi milioni di euro

Ora arriva il bello! Difatti se dalla vincita togli quello che hai investito in maniera molto saggia, credo rimanga davvero un bel gruzzoletto.

Dato che hai agito come una formica e hai risparmiato tutto quello che ti serviva per poter sopravvivere, qualsiasi cosa accada, tutti gli euro rimanenti li puoi spendere come preferisci.

Già, hai fatto le scelte noiose all’inizio e ora è giunto il momento di godersi la vita.

Alla fine i soldi servono proprio a quello. Vivere alla grande, tranquilli e sereni.

Però potrebbe farsi strada in te un dubbio.

Se invece che 1 milione ne investissi due? Avrei 20.000€ all’anno.

Se invece che un conto deposito ne aprissi tre? Sarei molto più tranquillo.

Se stai ragionando così… sei sulla strada giusta per non dover più lavorare un giorno della tua vita (e molto probabilmente anche i tuoi figli e nipoti).

Un consiglio in controtendenza

Nel caso tu stia iniziando a diventare più avido di prima, pensando che devi risparmiare ed investire… Fermati subito!

Abbiamo già detto che la vita va vissuta appieno. Quindi ricordati di toglierti qualche sfizio a cuor leggero e assapora ogni giorno!

Concludendo

Se sei arrivato alla fine di questo articolo e hai compreso i passi da fare per investire correttamente la tua vincita… complimenti! Sono contento per te.

Non c’è molto altro che possa aggiungere, se non due consigli classici che bisogna sempre tenere a mente.

  1. Dopo aver investito, inizia ad eliminare tutti i tuoi debiti.
  2. Dopo il pagamento della vincita, diventerai simpatico a molte persone. Evita i truffatori e tutti quelli dei quali non ti fidi. Investire i soldi serve anche a quello, a non averli sotto mano.

Buona vita e buon futuro!

Hai vinto?

Se hai vinto al superenalotto o qualche altra lotteria, scrivi nei commenti se questo articolo ti è stato utile o se avresti voluto leggerlo prima perchè ormai hai già perso tutto.

Puoi anche mandarmi una mail a info@diventeromilionario.it.

Rimani aggiornato (e ricevi gratis il mio ebook)!

Se vuoi rimanere aggiornato e ricevere gratuitamente il mio libro “Da Dipendente ad Imprenditore – Le 5+1 Regole Fondamentali” inserisci la tua mail qui sotto!


Disclaimer

Questo articolo ha solo scopo informativo e NON formativo. Gli argomenti trattati non devono intendersi come consigli finanziari che suggeriscono la vendita o l’acquisto dei titoli finanziari trattati.

Bisogna sempre ragionare con la propria testa e agire solo se si ha ben chiaro cosa stiamo facendo. In caso contrario, meglio rimanere fermi.

In ogni caso investi solo capitale che sei disposto a perdere, perché è quello che potrebbe succedere!

Ti è stato utile questo articolo?

One Comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *