Come vendere foto di piedi per guadagnare [guida al 2024]

Ti è stato utile? Condividilo con gli altri!

Non credevo che saremmo arrivati a questo, ma il mercato è in così grande crescita che mi vedo costretto a parlare nel dettaglio di come vendere le foto dei piedi per guadagnare.

E le prospettive per il 2024 dicono che crescerà ulteriormente!

In questo articolo troverai

Sebbene possa sembrare insolito, esiste una domanda significativa per la vendita di foto di piedi.

Piattaforme come FeetFinder, OnlyFans, Instagram e Telegram sono diventate popolari per la vendita di foto dei piedi, ma nel 2024 stanno apparendo altre piattaforme specializzate.

FeetFinder, in particolare, è uno dei siti principali specializzati in foto di piedi, con una vasta clientela interessata.

Punti chiave dell’articolo

  • Il mercato delle foto dei piedi è in crescita: La vendita di foto dei piedi sta diventando sempre più popolare e redditizia.
  • Migliori piattaforme per vendere foto dei piedi: FeetFinder, OnlyFans, Instagram e Telegram sono tra le piattaforme più popolari per vendere foto dei piedi.
  • FeetFinder: È il principale sito specializzato in foto di piedi. Puoi vendere foto a partire da 15€ e la piattaforma trattiene il 20% delle transazioni.
  • OnlyFans: Offre la possibilità di creare un profilo ad abbonamento o un profilo gratuito e guadagnare sulle richieste. Il guadagno varia dai 50 ai 500€ al mese.
  • Instagram: Puoi guadagnare vendendo foto dei piedi attraverso messaggi privati, Instagram shopping o indirizzando le persone al tuo sito. Il guadagno medio si attesta attorno ai 25€ per contenuto.
  • Telegram: Grazie ai bot, puoi creare contenuti riservati che gli utenti possono vedere solo dietro pagamento. Puoi vendere foto a 20€ in media.
  • Consigli su come fare le foto: La qualità, la fantasia e l’aspetto dei piedi sono i tre fattori chiave per fare foto di piedi di successo.
  • Vendere in anonimato: Se desideri mantenere l’anonimato, dovresti evitare piattaforme come FeetFinder, OnlyFans ed Instagram.

Migliori siti per vendere foto di piedi

Migliore alternativa

Leggi la recensione

Funzionalità di FunWithFeet

  • Affidabile
  • Oltre 3.000.000 di utenti mensili
  • Facile da usare
  • Profilo venditore a 9.99€ al mese

La più importante legge del mercato dice che se hai il prodotto migliore, ma non hai clienti, non concluderai mai una vendita.

Questa regola vale ancor di più in questo settore.

Difatti ci sono delle piattaforme specifiche e specializzate nel quale è possibile vendere foto di piedi per guadagnare online.

PiattaformaA chi è consigliataVantaggiSvantaggi
FeetFinderAppassionati di foto di piediNavigazione semplice, prezzi variabili (10-100€) e un ampio mercato di acquirentiTrattiene il 20% delle transazioni
OnlyFansCreator di contenuti variProfili ad abbonamento o gratuiti e guadagni attraverso abbonamenti e mance. E’ molto flessibileGuadagno variabile (50-500€/mese)
InstagramUtenti di social mediaAmpia portata (1,21 miliardi di utenti) e vari metodi di vendita (messaggi, Instagram Shop)Guadagno variabile (1-100€ per contenuto)
TelegramUtenti tecnologici e con una communityPuoi usare bot per contenuti riservati e puoi impostare vari prezzi. Avrai un’interazione diretta.Può richiedere maggiore impegno nella gestione
Migliori siti per vendere foto di piedi

Feetfinder

Il principale tra i siti specializzati in foto di piedi è il famoso Feetfinder.

Home Page di FeetFinder
Home Page di FeetFinder

Come puoi vedere dall’immagine qui sopra ho preferito censurare alcune foto presenti nella loro home page in quanto erano abbastanza ammiccanti.

Niente di troppo spinto, ma metterle sul mio sito mi avrebbe dato fastidio.

Quindi possiamo dire con certezza che FeetFinder punta dritto ad un certo tipo di clientela che apprezza i piedi e non vede l’ora di acquistare delle foto di questa parte del corpo.

Ecco alcune delle categorie di foto di piedi che potrai consultare e comprare
Lista di categorie fotografiche presenti su FeetFinder

All’interno è presente una navigazione che permette all’utente di andare subito alla categoria preferita e trovare le migliori foto da comprare, come puoi vedere qui sopra.

Come vendere foto di piedi su Feetfinder

Una volta registrati come modelli e creatori di foto di piedi, potremo caricare le nostre foto sulla piattaforma di FeetFinder.

A questo punto dovremo attendere che gli acquirenti paghino per ricevere i nostri contenuti e vedremo aumentare il saldo del nostro conto sulla piattaforma.

Quanto si guadagna con FeetFinder?

Possiamo vendere foto di piedi a 15€ su FeetFinder. Questo dato è emerso andando a vedere le varie tipologie di prezzo richieste, come vedi qui sotto.

Esempio di prezzi presenti su FeetFinder
Alcuni prezzi nel catalogo di foto di piedi

Queste variano tra i 10€ ed i 25€, ma possono arrivare fino ad oltre 100€.

FeetFinder trattiene il 20% di tutte le transazioni.

Onlyfans

OnlyFans è una piattaforma diventata famosa negli ultimi anni per i suoi contenuti e per il suo metodo di monetizzazione.

Difatti le persone i possono abbonare ai loro creator preferiti per poter usufruire dei loro contenuti.

Come vedi qui sotto, il tasto dell’iscrizione ci fa pagare 13.99€ al mese per poter vedere tutti i contenuti di questa persona.

In questa schermata vediamo come monetizzare con gli abbonamenti attraverso OnlyFans
Pagina principale di OnlyFans

Altrimenti non avremo accesso a nulla.

Ovviamente questo non è l’unico metodo per monetizzare. E’ possibile mettere l’abbonamento gratuito e fare soldi grazie ai “tip” (ovvero le mance) che le persone possono mandare direttamente ai creator.

E’ una piattaforma nuova e in evoluzione, quindi i suoi sviluppi stanno seguendo il trend che le persone che lo usano per guadagnare inventano.

Come vendere foto di piedi su Onlyfans

Per guadagnare con foto di piedi su OnlyFans (anche se abbiamo capito che si può vendere molto altro) abbiamo a disposizione due approcci:

  • Creare un profilo ad abbonamento
  • Fare un profilo gratuito e guadagnare sulle richieste

La cosa da ricordare è che devi essere chiaro sin da subito di cosa tratta il tuo profilo (nome utente e foto che chiariscano la tua tipologia di immagini).

Così attrarrai le persone giuste ed eviterai di avere a che fare con dei perditempo.

Creare un profilo ad abbonamento

Con un profilo ad abbonamento avrai la certezza di un flusso di cassa mensile costante che può permetterti di gestire tutto il tuo lavoro.

Quindi puoi strutturarti meglio, assumere collaboratori o affittare location particolari per offrire ancora più qualità alle tue foto.

Nulla vieta di accettare anche mance per arrotondare ulteriormente offrendo dei benefit particolari come la priorità di lettura nei messaggi inviati.

Fare un profilo gratuito e guadagnare sulle richieste

Se siamo agli inizi e vogliamo farci conoscere, questa è la strada che ti consiglio. Puoi mettere l’abbonamento a zero di modo che le persone possono seguirti anche senza farti guadagnare.

Il tuo momento verrà quando chiederai delle mance a seguito di contenuti particolari o userai le tue immagini per mandare le persone a vedere il tuo sito ufficiale dal quale potranno acquistare foto dei tuoi piedi.

Quanto si guadagna vendendo foto di piedi su OnlyFans?

Il guadagno della vendita di foto di piedi su OnlyFans varia dai 50 ai 500€ al mese.

Difatti il business di questa piattaforma è vendere abbonamenti mensili ai creator preferiti, di conseguenza andremo a guadagnare una cifra netta indipendentemente dalle foto che andremo a pubblicare.

Chiaramente più ne faremo e più belle saranno, maggiori saranno le persone che si abbonano e che di fanno guadagnare.

Instagram

Questo è uno dei social network più famosi ed è possibile guadagnare in diversi metodi con Instagram.

Quello che molti non sanno è che si possono anche scambiare contenuti riservati attraverso la piattaforma in modo legale e semplice.

Considerato che ci sono 1,21 miliardi di utenti attivi mensili (fonte Statista), possiamo capire quanto grande sia la platea di persone alla quale andiamo ad offrire le foto dei nostri piedi.

Andando ad indagare un po’ più a fondo, vediamo come l’utilizzo degli hashtag inerenti a questa tipologia di contenuti sia diffusa, sia in italiano che in inglese.

In inglese gli hashtag più utilizzati sono:

  • Feet (oltre 15 milioni di post)
  • Feetmodels (oltre 880.000 post)
  • Instafeetlove (oltre 530.000 post)

In italiano le foto di piedi hanno questi hashtag:

  • Piedini (olte 550.000 post)
  • Piediitaliani (oltre 119.000 post)
  • Piedi nudi (oltre227.000 foto)

Ora che abbiamo avuto conferma che ci sia un mercato molto frizzante in questo social, dobbiamo capire due cose importanti: come posso guadagnare vendendo foto di piedi su Instagram e quanto posso chiedere per ogni immagine.

Come vendere foto di piedi su Instagram

Instagram è molto flessibile quando si tratta di comprare e vendere foto.

Avremo tre metodi principali per fare soldi con immagini dei nostri piedi:

  • Usare i messaggi privati
  • Usare Instagram shopping
  • Indirizzare le persone al nostro sito
Usare i messaggi privati

Questa tipologia di contrattazione è quella base, ovvero le richieste ci arrivano via messaggio e noi possiamo decidere se accettarle, rifiutarle o fare una controproposta.

Possiamo ricevere dei messaggi anche dal nulla, magari da qualcuno che ha visto delle nostre foto ed è interessato particolarmente ai nostri piedi.

Il bello di usare questo metodo è che possiamo decidere noi qualsiasi cosa, anche il metodo di pagamento, e potremo smettere a piacimento.

Ovviamente non è scalabile e se iniziamo a ricevere una mole spropositata di richieste dobbiamo assolutamente strutturarci meglio per poter assecondare tutti e riuscire così a guadagnare sempre più grazie alla vendita di foto dei piedi su Instagram.

Usare Instagram shopping

Attivando un account Business (gratuitamente) su Instagram potremo attivare un negozio dove gli utenti possono comprare i nostri oggetti.

Possiamo vendere foto tramite Instagram Shop
Creiamo un negozio dentro Instagram

In questo modo possiamo portare le persone dalle nostre foto gratuite presenti sul nostro profilo ai contenuti riservati a pagamento.

In base al prezzo che decideremo, chiaramente, dovremo offrire dei tipi di contenuti diversi.

Quindi possiamo chiedere 5€ per una foto classica dei piedi fino a oltre 100€ per richieste particolari di posa e/o scarpe indossate.

Quello che dovremo fare sarà creare più contenuti possibili (immagini, reels e storie) dove ci facciamo conoscere e tagghiamo il nostro negozio.

Il resto verrà da se.

Indirizzare le persone al nostro sito

Avere un sito web dedicato per la nostra attività di vendita delle foto di piedi è un ottimo punto di arrivo per il nostro business.

Questo vuol dire che abbiamo un’ottima base client e stiamo iniziando a ricevere traffico da molti altri social network, non più solo Instagram.

Ora possiamo iniziare ad offrire una serie di servizi accessori, che possono essere magliette, tazze e altro.

Se il brand che andiamo a creare è davvero forte, una fetta importante degli utili potrà essere occupata anche da questo tipo di merchandising e dai gadget.

Per trarre il massimo guadagno con un investimento minimo ti consiglio di utilizzare il Print On Demand per gestire tutte le tue stampe e creazioni fisiche.

Quanto si guadagna vendendo foto di piedi su Instagram

E’ possibile guadagnare 5€ vendendo foto di piedi su Instagram. Il minimo è di 1€ mentre è possibile andare fino a oltre 100€ per servizi fotografici particolari o richieste bizzarre.

La media si attesta attorno ai 25€ per contenuto.

Chiaramente dipende dalla tipologia di immagine e da come gestiamo la community.

Se creiamo un profilo di alto livello che attrae persone di un certo tipo, potremo applicare dei prezzi molto più alti rispetto a rivolgerci alla massa.

Nulla vieta che ci sia un’evoluzione e si parta dal basso per poi diventare famosi nel settore.

Telegram

Telegram è una app che sta diventando velocemente un social network date le varie funzionalità che sta implementando negli anni.

Proprio per questo guadagnare con questa app di messaggistica è sempre più facile e veloce.

La vendita di contenuti riservati è uno dei punti forti e come vedrai a breve ho un consiglio che ti farà svoltare le vendite!

Come vendere foto di piedi su Telegram

Starai pensando che il mio consiglio sia quello di aprire un gruppo, magari far pagare l’iscrizione e postare le foto direttamente lì.

Oppure inviarle personalmente ai vari utenti.

Invece ti sbagli!

Grazie alla potenza dei bot, puoi creare dei contenuti riservati che gli utenti possono vedere solamente dietro pagamento.

Grazie a Telegram e ai suoi bot possiamo guadagnare vendendo foto dei piedi
Impara ad usare questo bot quanto prima

Il bot a cui faccio riferimento si occupa di tutto: far comprare i crediti agli utenti, creare i contenuti riservati e gestire la transazione di vendita.

Tu potrai scegliere caratteristiche come: prezzo, numero di volte che si può scaricare e qualche altra funzionalità interessante.

Ti starai chiedendo: ma qual è questo bot fantastico? Il bot si chiama fanKeys e permette di guadagnare con i contenuti riservati su Telegram ed è totalmente gratuito.

Nel mio articolo parlo in modo dettagliato di tutte le funzionalità che hai e che sono davvero belle, intelligenti e coinvolgenti.

Quanto si guadagna vendendo foto di piedi su Telegram?

Su Telegram si possono vendere foto di piedi a 20€. Grazie ai gruppi e alla possibilità di creare qualcosa che viene percepito dagli utenti come “intimo”, il nostro valore percepito aumenta esponenzialmente.

Possiamo partire con un prezzo alto e calare o aumentare in base a come reagiscono gli utenti del gruppo, di modo da non scontentare mai nessuno.

Ricordati che le persone che ti seguono sono il tuo asset più importante e devi sempre fare il massimo per soddisfarle (nel limite della legalità e dell’eticità ovviamente!).

Altri siti minori

Mentre effettuavo la ricerca delle migliori piattaforme, mi sono imbattuto anche in siti meno famosi o che al momento hanno qualche problema di usabilità che forse risolveranno nel futuro.

Siccome ognuno ha delle idee interessanti (come i pagamenti in crypto per mantenere l’anonimato) ho deciso di inserirli qui sotto con il relativo link alla mia recensione.

Altri siti per vendere foto di piedi:

Non sono ancora piattaforme pronte e mature come quelle citate finora, ma puoi provare ad utilizzarle per vedere se sono di tuo gradimento oppure no.

Stiamo sempre parlando di siti con decine di migliaia di utenti attivi al mese, quindi vai incontro ad una buona audience ugualmente.

Quanto guadagna Jessica Gould (Miss Scarlet Vixen) vendendo foto di piedi

Jessica Gould (La Regina dei Piedi su Instagram), conosciuta anche come Miss Scarlet Vixen, è una donna dell’Ontario, Canada, che ha trasformato una passione inaspettata in una redditizia carriera online.

Con oltre 10.000 seguaci su Instagram, Jessica guadagna circa 60.000 euro all’anno semplicemente pubblicando foto dei suoi piedi (fonte).

Tutto è iniziato quando Jessica ha notato un annuncio di lavoro che cercava modelli per il feticismo dei piedi.

Inizialmente scettica, ha iniziato a postare immagini dei suoi piedi su Instagram sotto il nome di Ms Scarlett Vixen.

A sua grande sorpresa, ha scoperto che c’era una vasta comunità, nota come “footboys”, che aveva un feticismo per i piedi e che era disposta a pagare per foto specifiche.

Guadagno e popolarità i Jessica

Jessica ha rapidamente capito come monetizzare la sua crescente popolarità, creando semplicemente un account PayPal ed inserendolo nella sua biografia di Instagram, permettendo ai suoi seguaci di pagare per richieste specifiche.

Pubblica circa quattro foto al giorno e utilizza vari hashtag per aiutare le persone a trovare le sue immagini.

Ha anche scoperto che alcuni uomini preferiscono parti specifiche dei piedi, come gli archi o le piante.

In un’intervista a Cosmopolitan, Jessica ha condiviso: “Mai avrei pensato per un istante che qualcuno sarebbe stato interessato ai miei piedi”.

Ho iniziato a realizzare che molti erano disposti a pagare per l’onore di vedere i miei piedi.

Da lì, non ci è voluto molto per imparare come usare la mia immagine personale per stuzzicare e attirare potenziali clienti paganti.”

Il miglior corso per vendere foto di piedi

Questo mercato è al momento ancora poco conosciuto, difatti in internet sono presenti davvero poche risorse sul come sfruttarlo al meglio.

Ci sono dei corsi che possono aiutare, ma parlano in generale del mondo adult (quindi onlyfans ecc.) e non sono specializzati nel dettaglio in questo.

Fortunatamente ho trovato un corso davvero interessante che sta per essere rilasciato a breve e al momento puoi iscriverti alla lista d’attesa per essere aggiornato su tutti gli sviluppi (e avere diritto ad un prezzo vantaggioso al rilascio).

Trovi tutte le informazioni sul sito venderefotodipiedi.it, che sta diventando sempre più il punto di riferimento in Italia per questo tipo di attività.

Statistiche e ricerche sulla vendita di foto di piedi

Il mercato delle foto dei piedi sta vivendo una tendenza al rialzo significativa.

Ciò potrebbe sembrare peculiare per alcuni, ma la realtà è che vendere foto dei piedi può diventare un’attività collaterale lucrativa. Secondo studi provenienti dal “Foot Fetish Market Research” e dagli insight dell'”Alternative Income Reports”, nel 2023 si può guadagnare fino a 500€ a settimana vendendo foto dei piedi.

Piattaforme online come FeetFinder hanno semplificato questo processo, offrendo un mercato dedicato dove si possono vendere foto dei piedi in modo sicuro.

Nel 2023, si è registrato un aumento stimato del 20% nella domanda di foto dei piedi. Questo aumento è in gran parte guidato da vari settori come la moda, la salute e il benessere, e anche il mondo dell’arte.

Fonti

Come fare le foto di piedi per venderle e guadagnare

Ho fatto un corso di fotografia, ma non penso che in questo settore conti molto l’esposizione precisa, la composizione della foto e tutti gli altri aspetti che si è soliti studiare.

Le tre cose che contano per fare delle foto di piedi da poter vendere sono:

  • Qualità
  • Fantasia
  • Dei piedi

Qualità

Qualsiasi iPhone o smartphone di nuova generazione è in grado di fare foto più che ottime ed in grado di soddisfare il fan più sfegatato.

Quello che di certo ti servirà è un treppiede per poter montare il tuo cellulare e farlo stare nelle posizioni più improbabili, di modo da fargli catturare la scena come vuoi.

Io utilizzo il Gorillapod 3k, perfetto per bloccare il cellulare ovunque senza paura che caschi.

Utilizzo del treppiede per fare lo scatto dei piedi che vogliamo
Questo strumento è fondamentale

Può anche essere usato come selfie stick o per salvare le più disparate situazioni.

Man mano che farai esperienza capirai cosa ti serve realmente, e forse mi sento di consigliarti già un telecomando a distanza per attivare lo scatto.

Oggetto bluetooth che con pochi euro puoi trovare su Amazon.

Fantasia

Qua si vince o si perde la gara. Devi capire come fare ad entrare nel mercato per far si che la gente ti noti e voglia acquistare le foto dei tuoi piedi.

Ti consiglio di andare più verticale possibile su un argomento ben definito (sandali in pelle, smalto fluo, piedi sull’erba ecc.) e cambiarlo fino a quando non trovi riscontro dagli utenti.

Aggiungi anche una storyline alle tue foto, per far si che le persone siano invogliate ad acquistarle tutte.

Se le colleghi tramite un filo conduttore, difatti, è molto più probabile che gli utenti le compreranno tutte per paura di perdersi qualcosa.

Infine, se non sai da dove partire, usa la tecnica che funziona sempre… ovvero spia la concorrenza.

Studia la concorrenza e scopri cosa fanno i migliori
Questo consiglio vale per i piedi come per tutti gli altri business

Guarda i venditori più attivi e famosi cosa fanno, a costo di acquistare delle loro foto. Così capirai anche se ti viene proposto qualche altro servizio via messaggio privato e potrai prendere spunto per migliorare.

Non ha senso inventare nuovamente la ruota, se qualcuno lo ha già fatto per te.

Dei piedi

Può sembrare scontato, invece è un concetto importante. Difatti non devi avere dei piedi particolarmente belli o con caratteristiche definite.

Basta averli e poi mostrarli per quello che sono, ti basti sapere che esiste la categoria “piedi odorosi” su FeetFinder, quindi c’è richiesta proprio per tutto (come faranno a sentire l’odore via foto, poi…?!).

Quindi non preoccuparti o sentirti inadeguato, in quanto questo è l’ultimo dei tre punti fondamentali ed il meno determinante.

Agisci, opera, prova e vedi come va, male che vada avrai qualcosa da raccontare o scrivere sul cv (o forse no!).

Quali sono le tipologie di foto di piedi più redditizie?

I migliori tipi di foto di piedi per guadagnare sono:

  1. Piedi Femminili: Molto richiesti per la loro rappresentazione di eleganza e bellezza.
  2. Piedi Brutti: Interessanti per il loro carattere unico e le storie che possono raccontare.
  3. Piedi Belli: Apprezzati per la loro estetica e cura.
  4. Piedi su un Divano: Evocano sensazioni di comfort e relax.
  5. Piedi Maschili: Rappresentano robustezza e forza.
  6. Piedi Odorosi: Anche se non si può trasmettere l’odore, l’idea può essere suggerita.
  7. Piedi con Tacchi: Simboleggiano eleganza e femminilità.
  8. Piedi al Mare: Evocano vacanza, libertà e natura.
  9. Piedi Sensuali: Possono esprimere passione e intimità.
  10. Piedi con Calzini: Trasmettono comfort, calore e familiarità.
  11. Piedi con Smalto: Mostrano cura e attenzione ai dettagli.
  12. Piedi con Infradito: Sono associati all’estate e al relax.
  13. Piedi Femminili con Sandali: Combinano eleganza e libertà.

Se vuoi farti un’idea più chiara di cosa cercano le persone in internet, puoi provare a capire le tipologie di foto di piedi più apprezzate al momento che ti possono far fare soldi.

Come vendere foto dei piedi in anonimo?

L‘anonimato nel mercato della vendita delle foto dei piedi è molto importante e comprendo che tante persone ne siano interessate.

Contrariamente a tutti gli altri metodi di guadagno online più famosi e socialmente accettati, questo potrebbe essere fonte di imbarazzo.

Se vuoi rimanere vendere foto dei piedi e rimanere anonimo devi evitare le principali piattaforme come FeetFinder, OnlyFans ed Instagram.

Queste difatti ti obbligano ad identificarti inviando i tuoi dati e, per quanto garantiscano di tenerli al sicuro, possono usarli come vogliono.

Un hacker può prendere i dati, diffonderli ed addio anonimato.

Quindi bisogna prevenire.

Un ottimo strumento per vendere foto di piedi in anonimo è Telegram, ma non utilizzando il bot che ti ho suggerito in quanto richiede anch’esso l’identificazione.

Quindi dovrai gestire tutto per conto tuo, ma avrai la certezza che i tuoi dati saranno al sicuro.

Il mercato delle foto dei piedi

Come vediamo da Google Trends, la ricerca di foto di piedi è un trend con una certa stagionalità che sta tornando d’attualità proprio ora.

Andamento della richiesta di foto di piedi in internet
Grafico del numero di ricerche per foto di piedi

Ma è una ricerca sempre attiva, dato che questa passione non va mai in vacanza.

Quindi che tu voglia iniziare a vendere foto di piedi, avviare un business inerente a questo mercato o qualsiasi sfumatura nel mezzo, sappi che avrai sempre un’ottima base di utenti.

Perché ci sono così tanti appassionati dei piedi?

Il comportamento che porta le persone a provare piacere guardando foto dei piedi è detto parafilia.

Questo interesse, secondo Wikipedia, fa riferimento ad una preferenza sessuale non patologica e non è relegata solamente ai piedi (può riguardare le mani, le ginocchia ecc.).

Può sembrare bizzarra strana o perversa, ma in realtà è frutto di un comportamento ben definito (come abbiamo appena visto).

Va da se che come ogni cosa fuori dall’ordinario ci faccia sorridere, ci metta in imbarazzo o non riusciamo proprio a comprenderla.

Ora che hai letto questo articolo hai tutte le competenze necessarie per riuscire a trarre il massimo da questo tipo di mercato.

Come fare i soldi con i piedi?

Abbiamo svariate possibilità di guadagnare vendendo foto dei piedi.

Possiamo partire creandoci un nostro seguito su Instagram o Telegram e poi usare gli strumenti messi a disposizione delle piattaforme per vendere le nostre immagini.

In questo modo gli utenti saranno nostri e potremo gestirli al meglio per ottimizzare il valore delle foto e di tutti i contenuti riservati che andremo a creare.

Così facendo potremo espandere continuamente il nostro business aprendo un negozio online e offrendo sempre di più.

Utilizziamo FeetFinder e Instagram per partire con milioni di utenti
Usa le piattaforme famose per avere tanti utenti

Se vogliamo utilizzare dei servizi che contano già milioni di utenti iscritti, possiamo registrarci a OnlyFans e FeetFinder.

Queste due piattaforme sono specializzate in questo settore e ci metteranno in contatto con una platea di persone già selezionate.

Difatti se l’utente è iscritto è molto probabile che sia interessato a questo tipo di contenuti.

Quanti soldi chiedere ad ogni foto è una questione personale. Puoi partire dal basso e chiedere 5€ che andranno ad aumentare man mano che cresce la tua capacità di vendere e autostima.

Altrimenti puoi, a titolo di indagine di mercato, acquistare foto di altre persone per vedere la tipologia e capire qual è il prezzo al quale vengono vendute.

Consigli per vendere foto di piedi in sicurezza

Se vuoi evitare problemi e portare avanti la vendita di foto di piedi in tutta sicurezza, ecco alcuni consigli:

  • Non includere mai la faccia
  • Non inviare dati personali o sensibili
  • Non incontrarti mai di persona
  • Non inviare materiale prima di ricevere il pagamento
  • Usa piattaforme famose e affidabili

Seguendo queste semplici strategie è probabile che dovrai rinunciare a qualche guadagno extra, ma avrai la certezza di vivere una vita molto più tranquilla e rilassata.

E’ pericoloso vendere le foto di piedi?

La vendita di foto di piedi è un’attività senza particolari pericoli, se si rispettano le classiche regole del buon senso e se non ci facciamo ingolosire da guadagni eccessivi in cambio di prestazioni che vanno oltre allo scambio di foto.

I pericoli più grandi del vendere foto di piedi sono:

  • Essere scoperti
  • Essere stalkerati da clienti
  • Perdita dei dati
  • Usare piattaforme poco affidabili

Essere scoperti

Alcune persone sono felici e si vantano di quello e del fatto che guadagnano soldi vendendo foto di piedi online.

Altri, invece, hanno paura di essere scoperti e di essere giudicati dagli altri. Di conseguenza devi mettere in pratica tutti gli accorgimenti possibili per non essere rintracciato.

Innanzitutto, banalmente, non dire mai il tuo vero nome e cognome o dove vivi in chat o peggio ancora nel tuo profilo.

A parte che un alone di mistero aiuta sempre, ma far sapere a tutti dove possono trovarti è un’atto di follia pura.

Altra cosa, analizza attentamente tutte le foto per evitare di includere dettagli che possono portare al tuo riconoscimento, come tatuaggi, panorami dalla finestra o riflessi sui vetri.

Se seguirai questi semplici consigli, non avrai problemi a rimanere anonimo.

Essere stalkerati da clienti

I clienti possono, in rari casi, trasformarsi in dei bei grattacapi. Se iniziano a conoscere qualche nostra abitudine, chi siamo e addirittura dove abitiamo, possono diventare un vero pericolo.

Con questo non voglio fare di tutta l’erba un fascio, ma prevenire è certamente meglio che curare.

Evita quindi di comunicare qualsiasi informazione sensibile, sia attraverso la chat che attraverso le foto (inserendo dettagli che possono far risalire a te).

Non accettare mai incontri di persona e rimani sempre nell’ambito della piattaforma, dove sei tutelato (o tutelata) e nessuno può attuare comportamenti malevoli.

Perdita dei dati

I tuoi dati sensibili e le tue foto sono la cosa più importante che comunichi online. Grazie a quelle, difatti, tutti possono sapere tutto di te.

Bastano pochi click e qualche errore per permettere agli hacker di prendere i dati e venderli, magari, sul mercato nero e nel deep web.

Ora sto esagerando, dato che queste azioni sono molto rare. Ma tu devi accertarti di avere installato un antivirus, di non aprire mai allegati strani in chat o via mail e, se possibile, di utilizzare una VPN per navigare.

In questo caso manterrai anonimo il tuo IP di navigazione e renderai impossibile il tuo rintracciamento.

Usare piattaforme poco affidabili

Una piattaforma poco affidabile, come vedremo fra poco, può risultare in una perdita di denaro e di tempo.

Effettua quindi una ricerca approfondita prima di iscriverti e soprattutto prima di investire soldi nella tua attività.

Accertati di ricevere i pagamenti in tempo e che tutte le funzionalità per la tua tutela siano attive e ti garantiscano davvero la sicurezza.

Attenzione ai siti dubbi

Mentre cercavo altri siti da inserire nella lista mi sono imbattuto in alcune piattaforme che mi hanno fatto insospettire.

Di conseguenza il consiglio è di affidarsi solo a piattaforme riconosciute come affidabili e legittime (quelle che ho descritto in questo articolo lo sono, secondo me) e in caso di dubbi non agire.

O quantomeno non pagare l’iscrizione. Se sei incerto su qualche sito, scrivimelo nei commenti e proverò ad indagare.

Anche se è sempre difficile capire cosa è scam e cosa no, fino a quando le persone non spariscono con i soldi.

Concludendo

Il settore della vendita delle foto dei piedi è in crescita da alcuni anni, probabilmente da quanto il concetto è stato sdoganato e non è più tabù (cosa non lo è, al giorno d’oggi?!).

La nascita di piattaforme che regolarizzano ed aiutano lo scambio di contenuti di questi tipo ha dato l’impulso finale alle persone che hanno deciso di buttarsi.

Vista l’aumento di richiesta, credo che ci vorranno ancora degli anni prima che questo mercato sia saturato. Di conseguenza se sei interessato ad entrare in questo mondo, sei ancora in tempo.

Sapevi di tutte queste possibilità in ambito di guadagno tramite foto dei piedi? Oppure ne sei rimasto colpito?

Fammelo sapere nei commenti o via mail a info@diventeromilionario.it.

English version

Deutsch version

Spanish version

French version

100€ di Buoni Amazon per te (scade fra poco!)

Inserisci la tua mail qui sotto e riceverai il mio ebook che ti spiegherà come guadagnare gratis 250€ di buoni Amazon online (aggiornato a novembre 2023)!

Cosa aspetti? E’ un peccato lasciare sul piatto tutti quei soldi!


Disclaimer

Questo articolo ha solo scopo informativo e NON formativo. Gli argomenti trattati non devono intendersi come consigli finanziari che suggeriscono la vendita o l’acquisto dei titoli finanziari trattati.

Bisogna sempre ragionare con la propria testa e agire solo se si ha ben chiaro cosa stiamo facendo. In caso contrario, meglio rimanere fermi.

In ogni caso investi solo capitale che sei disposto a perdere, perché è quello che potrebbe succedere!

L’autore e il sito web declinano ogni responsabilità per qualsiasi azione intrapresa o non intrapresa sulla base del contenuto di questo articolo.

Inoltre in questo articolo sono presenti delle generalizzazioni per rendere la lettura più facile, in caso di necessità precise è fondamentale contattare degli esperti del settore per ricevere una consulenza personalizzata.

Non potendo sapere la situazione di ognuno, i consigli e le riflessioni qui presenti devono essere trattate come generali e non intere come suggerimenti da utilizzare senza riflettere.

Sezione FAQ

Come vendere foto di piedi sui siti specializzati

Su FeetFinder dobbiamo registrarci come modelli, creare il nostro profilo e mettere in vendita le foto scegliendo il prezzo.
Se usiamo qualche altra piattaforma, basterà utilizzare la guida dettagliata dei passaggi da fare che troveremo.

Quali sono le migliori piattaforme per vendere foto di piedi online

Le migliori piattaforme per vendere foto di piedi online sono FeetFinder, OnlyFans, Instagram e Telegram

Quanto si guadagna a vendere le foto dei piedi?

Il guadagno medio varia da 1€ a 10€, ma possiamo chiedere molto di più se offriamo dei servizi personalizzati e particolari.

È legale vendere foto dei piedi online?

Sì, vendere foto dei piedi è generalmente legale nella maggior parte dei paesi, purché le immagini non contengano contenuti espliciti o inappropriati e tutte le parti coinvolte siano maggiorenni.

Dove posso vendere le mie foto dei piedi?

Ci sono diverse piattaforme online come FeetFinder, OnlyFans e Instagram dove puoi vendere foto dei piedi. Assicurati sempre di utilizzare piattaforme sicure e rispettabili.


Ti è stato utile? Condividilo con gli altri!

4 commenti su “Come vendere foto di piedi per guadagnare [guida al 2024]”

Lascia un commento