Come investire in oro – I 2 metodi esistenti

L’oro è una risorsa preziosa da secoli e non sorprende che gli investitori siano sempre alla ricerca di nuovi modi per entrarvi.

In questo articolo esploreremo le opzioni di investimento sia a livello fisico che finanziario, in modo che tu possa prendere la decisione migliore per le tue esigenze.

Indipendentemente dalla strada che sceglierai, assicurati di fare le vostre ricerche e di consultare prima un esperto!

Come investire in oro

Investire in oro significa acquistare il metallo fisicamente (monete o lingotti) oppure su carta (tramite strumenti finanziari) e attendere il momento corretto del mercato per poterlo rivendere generando un guadagno.

Possiamo anche mantenerlo permanentemente in portafoglio, in quanto questo bene rifugio offre buoni rendimenti quando tutto il resto del mercato crolla.

Si tratta di un asset molto versatile e sempre apprezzato dagli investitori, sia per la sua liquidità che per la sua scarsa volatilità.

L’investimento in oro può essere fatto in 2 modi differenti:

  1. Acquistando oro fisico
  2. Acquistando oro finanziario

Investire in oro fisico

L’investimento in oro fisico può essere fatto in 3 modi:

  • Lingotti
  • Monete d’oro
  • Gioielli

Lingotti

Nell’immaginario collettivo, l’oro è associato ai lingotti. Ti farà piacere sapere che tutt’ora è ancora possibile acquistarli ed il loro costo non è così elevato.

Chiaramente il prezzo dell’oro dipende solamente da una costante, ovvero il peso.

Il prezzo dell'oro varia anche in base al peso del bene che compriamo
Più pesa, meno spese avrò

Il formato minimo attualmente disponibile sul mercato è di 1 grammo, per arrivare fino a superare i 10 kilogrammi.

Consiglio di rimanere nell’intervallo tra 1 grammo e 1 kilo, in quanto sono pesi standard e potremo andare a rivenderli in maniera semplice.

Noterai che al crescere del peso, il costo diminuirà. Ovvero un lingotto da 500 grammi non costerà 500 volte tanto rispetto a quella da 1 grammo (fonte orissimo.it).

Questo perché più piccola è la placca e maggiori saranno i costi di spread tra prezzo e valore reale.

Esattamente come possiamo vedere nelle tre immagini qui sotto.

Se il lingotto da 500 grammi avesse lo stesso prezzo di quello da 1 grammo, costerebbe 36.850 euro e il lingotto dovrebbe costare oltre 900.000 euro.

Una caratteristiche che deve avere a tutti i costi il nostro oro, è che sia certificato LBMA, un’ente indipendente che certifica i metalli preziosi.

Una volta che abbiamo questo documento, la rivendita avverrà molto più facilmente.

Monete d’oro

L’investimento in questo tipo di oggetti è molto più difficile che comprare oro puro. Difatti dovremo prestare attenzione alla composizione che ogni moneta ha, evitando quelle che contengono altri materiali.

Ci sono due caratteristiche danno valore ad una moneta d’oro:

  • la rarità
  • le condizioni
Rarità

La rarità deriva dal fatto che ne siano state coniate un numero limitato, oppure che siano state coniate in un particolare periodo storico.

In quest’ultimo caso, i collezionisti potrebbero apprezzare una determinata caratteristica della moneta, più che il suo difficile reperimento.

Le monete più rare sono definite “proof” e si differenziano dalle altre per un’estrema rarità e per un’assoluta precisione nella lavorazione, che ne determina una finitura a specchio.

Come possiamo vedere nell’immagine qui sotto, la moneta commemorativa della Regina Elisabetta II ha una qualità inarrivabile, è in oro puro e pesa 36,61 grammi.

Effigie della Regina Elisabetta

Questa moneta, a titolo informativo, ha un costo di 3521€ (fonte sito ufficiale) e verrà rilasciata nei prossimi mesi.

Data la sua tipologia, il valore di questo investimento in oro è destinato a crescere sia per quello che rappresenta che per la sua rarità.

Condizioni

Se abbiamo tra le mani una moneta rara, anche unica, ma le sue condizioni sono pessime, il nostro investimento in metallo prezioso è destinato a perdere valore.

Riusciremo ad ottenere solamente il prezzo che ha l’oro una volta fuso, quindi verrà pagato a peso.

Gioielli

Nei gioielli la componente bene prezioso non rappresenta più la totalità del valore, in quanto dobbiamo mettere in conto anche la manodopera.

A parità di peso, quindi, andremo a pagarli molto di più di un lingotto.

gioielli lingotti e monete sono un investimento solo se sono tutti d'oro
Un tesoro con gioielli abbandonati

Quando andiamo ad effettuare questo tipo di operazioni dobbiamo conoscere bene il mercato e le volontà degli investitori, prima di investire. Altrimenti rischieremmo di aver pagato molto più del dovuto quell’oggetto.

Non possiamo nemmeno farci prendere dall’emotività, se esso ci ricorda qualcosa o ci piace particolarmente. Siamo il più oggettivi possibili e operiamo con cautela.

La realtà è che questo tipo di oggetti non è facilmente rivendibile, a meno che non faccia parte di qualche tesoro particolare. Quindi il mio consiglio è di lasciar stare e operare solo su semplici e comprensibili lingotti.

Come comprare oro fisico

I lingotti d’oro, così come le monete e i gioielli possono essere acquistati nei negozi fisici o online, presso piattaforma affidabili e certificate.

Esattamente come per l’investimento in diamanti, se non siamo certi di quello che stiamo facendo è consigliabile andare di persona per controllare la merce ed avere un’assistenza diretta da parte di una persona esperta.

Se siamo pronti ad aprirci ad internet, invece, possiamo usare uno dei molti e-commerce attualmente present.

I 3 migliori siti per comprare oro online:

  • orissimo.it
  • goldavenue.com
  • italpreziosi.it
Orissimo

Orissimo si rivolge agli investitori di tutte le fasce, in quanto offre un’ampia scelta sia per quanto riguarda l’oro che molti altri metalli preziosi.

Come puoi vedere dall’immagine qui sotto, ognuno può aggiungere al proprio portafoglio lingotti o monete.

Possiamo comprare oro e altri metalli preziosi
Sezione dei lingotti

I prezzi sono aggiornati in tempo reale e il sito offre molte risorse interessanti come guide all’acquisto e materiale per capire questo settore al meglio.

Goldavenue

Questa piattaforma si occupa dell’investimento in oro a 360 gradi ed offre una soluzione davvero interessante.

Potremo difatti mantenere al sicuro nella loro cassaforte i nostri lingotti e potremo rivenderli in un click e senza commissioni.

I nostri dati saranno sconosciuti alla banca e il rischio di furto è azzerato grazie alle assicurazioni sul valore dell’oro.

Se invece vogliamo averli a casa, basterà richiedere la consegna e lo riceveremo.

investire in oro fisico su questa piattaforma è semplice
Il funzionamento di Gold Avenue

Attualmente non presenta la possibilità di investire nel taglio minimo, in quanto le placche partono da 5 grammi.

italpreziosi.it

Su questo sito spicca la possibilità di effettuare un PAC (Piano Accumulo capitale) sull’oro, impostandolo in maniera automatica per poterne acquistare piccole quantità periodicamente.

investire in questo metallo prezioso con un pac potrebbe essere una soluzione intelligente
Home Page di italpreziosi

Troviamo anche una soluzione di deposito del nostro investimento presso la loro struttura, che andrà a costarci lo 0.75% all’anno della giacenza media.

Ovviamente ci risparmierà una bella dose di rischio e di pensieri nella gestione dei nostri lingotti.

Investire in oro finanziario

I 3 metodi che possiamo trovare sul mercato per investire in oro sono:

  • Azioni
  • ETF
  • CFD

Azioni

Comprare oro finanziario tramite le azioni significa investire in azioni di società minerarie che traggono i loro ricavi esclusivamente dal ritrovamento e dalla vendita di questo metallo giallo.

Ovviamente una singola società sarebbe molto rischiosa, in quanto potrebbe incorrere in varie problematiche e potrebbe fallire.

Per questo, la diversificazione è importante.

Ecco una lista delle 5 principali azioni di società minerarie:

  • Randgold Resources
  • Sandstorm Gold Ltd.
  • Agnico Eagle Mines Ltd.
  • AngloGold Ashanti e Goldfields
  • Eldorado Gold Corp.
Randgold Resources
Ticker: GOLD
Prezzo dell’azione: 16.45$ (fonte Yahoo Finance)
Descrizione

Randgold Resources è uno dei principali attori del mercato dell’oro, con un grande potenziale di crescita nei prossimi anni.

Anche in mezzo alle difficoltà del settore, è riuscita a superare le aspettative e ad aumentare significativamente la produzione, cosa che ha impressionato gli investitori.

La famosa miniera di Kibali, fonte di estrazione di oro da investimento a livello mondiale
La famosa miniera d’oro di Kibali

L’azienda ha dimostrato di avere grosse disponibilità liquide, in quanto è riuscita a finanziare per intero lo sviluppo del giacimento di Kibali, una delle più importanti fonti d’oro del mondo.

Sandstorm Gold Ltd.
Ticker: SAND
Prezzo dell’azione: 5.21$ (fonte Yahoo Finance)
Descrizione

Sandstorm è una società canadese di metalli nota per l’acquisto di oro e altri metalli da società minerarie. Ha superato le aspettative in questo clima economico incerto e nonostante un calo del 12,9% delle entrate nel secondo trimestre, l’utile netto è aumentato di quasi il 200%.

Questa situazione si è verificata grazie ai guadagni sugli investimenti di rivalutazione e alla riduzione del costo delle vendite.

Agnico Eagle Mines Ltd
Ticker: AE9
Prezzo dell’azione: 48.48$ (fonte Yahoo Finance)
Descrizione

Agnico Eaglepossiede miniere in Canada, Finlandia e Messico e ha operazioni di sviluppo in tutto il Nord America e in Europa.

Gli investitori la stanno tenendo sotto controllo in quanto ha mantenuto dei margini di crescita elevati negli ultimi 3 anni, ciò significa che quest’azienda è guidata in maniera intelligente e consapevole.

AngloGold Ashanti
Ticker: AU
Prezzo dell’azione: 18.55$ (fonte Yahoo Finance)
Descrizione

AngloGold è una società sudafricana che è salita alla cronaca attirando ultimamente l’attenzione degli investitori.e una seconda società senza nome, ha recentemente attirato l’attenzione degli analisti americani. Le previsioni dicono che questa società possa avere un’ottima crescita futura, visti i suoi valori attuali, le miniere aperte di recente e il flusso di cassa molto interessante.

Eldorado Gold Corp.
Ticker: EGO
Prezzo dell’azione: 8.04$ (fonte Yahoo Finance)
Descrizione

Eldorado è società canadese di estrazione dell’oro che ha registrato una straordinaria impennata dei profitti nel secondo trimestre del 2021.

In particolar modo, i mercati di Brasile, Cina e Turchia potrebbero continuare a dare soddisfazioni a questa società e agli investitori anche durante tutto il 2022.

ETF

Investire in oro tramite ETF significa acquistare uno strumento finanziario che abbia al suo interno un paniere di azioni di aziende che operano nel mercato del metallo prezioso.

Grazie a questa diversificazione possiamo esporci a questo settore senza dipendere esclusivamente da un numero ristretto di società.

Per farlo è necessario acquistare dei titoli, appunto ETF, che ci consentono l’investimento in oro in maniera semplice.

Investire in oro finanziario con basso rischio può essere fatto attraverso gli ETF
Investire in ETF riduce il rischio

Può esserci della confusione in quanto sentiremo parlare di ETF ed ETC. La differenza sta nel fatto che i secondi, gli Exchange Traded Commodities, fanno riferimento ad una commodity in particolare (in questo caso l’oro).

Per il resto il funzionamento dei due è molto simile.

I 3 principali ETF per investire in oro sono:

  • Invesco Physical Gold A
  • WisdomTree Physical Swiss Gold
  • HANetf The Royal Mint Responsibly Sourced Physical Gold ETC
Invesco Physical Gold A
Ticker: SGLD
Prezzo del titolo: 163,81 euro (fonte JustETF)
Descrizione

Questo indice replica il prezzo dell’oro in dollari statunitense. Ha un TER molto basso, dello 0.12% e ha una grande capitalizzazione, superiore ai 13.000 milioni di euro e ha domicilio fiscale in Irlanda

WisdomTree Physical Swiss Gold
Ticker: SGBS
Prezzo del titolo: 163,01 euro (fonte JustETF)
Descrizione

Questo ETF investe in oro, in particolare traccia l’andamento del prezzo di questo metallo prezioso sul mercato americano.

Questo titolo garantisce la sua liquidità detenendo fisicamente l’oro. Ha un TER dello 0.15% e ha capitalizzazione di oltre 2.500 milioni di euro. E’ attivo da oltre 5 anni e possiede il domicilio fiscale nelle isole Jersey. E’ scambiato in dollaro usa

HANetf The Royal Mint Responsibly Sourced Physical Gold ETC
Ticker: RMAU
Prezzo del titolo: (fonte JustETF)
Descrizione

Il più piccolo degli ETF visti in questo articolo, ha una capitalizzazione di 715 milioni di euro.

Replica l’andamento del prezzo dell’oro sul mercato americano e ha un TER dello 0.22%.

Abbiamo la detenzione fisica dell’oro a garanzia della sua liquidità, il domicilio fiscale in Irlanda ed è attiva da 1 anno.

CFD

Effettuare un investimento in oro tramite i Contract For Differences (CFD) significa acquistare uno strumento finanziario tramite un broker che permette questo tipo di trading.

Comprandoli potremo aumentare i guadagni (ma anche i rischi) andando ad utilizzare la leva per poter sopperire ad una mancanza di capitale.

Solitamente non li consiglio, in quanto sono strumenti avanzati che possono far subire grosse perdite e necessitano di un profondo studio.

(Oltre il 70% dei piccoli investitori perde soldi facendo trading in CFD)

Dove trovare il prezzo dell’oro

Il prezzo dell’oro può essere controllato costantemente sul sito goldhub.

Come possiamo vedere dal grafico qui sotto, c’è stata un’impennata dal 2004 al 2012, e adesso sta tornando ai massimi raggiunti un decennio fa.

Che sia il prezzo dell'oro finanziario, oro fisico o monete, il valore dell'oro è indicato in questo grafico
Grafico dell’andamento dell’oro

Quanto costa e quanto pesa un lingotto d’oro

I lingotti d’oro che siamo abituati a vedere nei film hanno un peso standard di 12.5kg e hanno un valore che si aggira sui 700.000 euro.

un investimento in oro in lingotti da 12.5kg può costarti oltre 700.000 euro in base al prezzo dell'oro
Valore e peso di un lingotto

Come abbiamo visto, però, ne esistono di varie forme a partire da 1 grammo.

Come conservare l’oro

Grazie alla facilità con la quale può essere rivenduto e la difficoltà nel tracciarne la provenienza, l’oro è una forma di investimento molto ambita dai malintenzionati.

Proprio per questo è fondamentale conservarlo al sicuro e nella maniera corretta.

Se lo conservi in casa, fai attenzione all’assicurazione che vai a fare.

Difatti le compagnie assicurative sono consapevoli del fatto che l’oro può aumentare significativamente di valore nel tempo e possono richiedere una copertura specifica per gli investimenti di grandi dimensioni.

Se invece il deposito avviene online o presso le banche, informati sulle misure di sicurezza per evitare furti o altre perdite.

Infine, indipendentemente dal fatto che si decida di conservare a casa o altrove, assicurarsi che tutti i documenti pertinenti (certificati ecc.) siano in ordine.

L’adozione di queste misure preventive contribuirà a garantire che l’oro sia conservato in modo sicuro e protetto per tutta la vita.

Libri per investire in Oro

La conoscenza ricopre un ruolo fondamentale, sopratutto in un settore come questo.

Difatti anche la minima notizia o scoperta può risultare in un investimento con ottimi rendimenti, o può farci evitare errori imperdonabili.

Il mio consiglio è quello di leggere ed informarsi il più possibile, e di seguito ti do una lista di consigli a riguardo.

I 5 libri più famosi per investire in oro sono:

Perché investire in oro

L’oro è da sempre un simbolo di stabilità, un bene che continua a rimanere affidabile anche quando i mercati sono caratterizzati da volatilità e instabilità economica.

Proprio per questo motivo le banche centrali conservano l’oro nelle loro riserve per garantire la sicurezza finanziaria e la tranquillità in tempi incerti.

Aggiungerlo al nostro portafoglio, sebbene non ci possa portare grossi guadagni, contribuirà ad attutire eventuali crolli dando un po’ di sollievo alle nostre rendite.

Sia che lo vogliamo per il lungo termine che per il breve, è di sicuro una soluzione da tenere a mente prima di investire in qualsiasi settore.

Un’alternativa che potresti valutare è l’investimento in argento, che può essere fatto in maniera più semplice ed è più adatto a chi è alle prime armi o non vuole correre troppi rischi.

Conclusioni

L’oro è e continuerà a essere un investimento molto popolare per molte persone, in quanto è visto da tutti come il bene rifugio per eccellenza.

Si può investire in oro fisico, come monete o gioielli, o in oro finanziario, come le azioni o gli ETF.

Entrambi le tipologie hanno vantaggi e svantaggi, ma indipendentemente dal tipo di oro in cui si sceglie di investire, è bene documentarsi prima per comprendere tutti i rischi connessi.

Spero che ora che hai capito come investire in oro tu abbia le idee più chiare, ma incaso di dubbi rimango a disposizione per cerare di aiutarti!

Possiedi già dell’oro o hai intenzione di iniziare a investirci? Fammelo sapere nei commenti o via mail a info@diventeromilionario.it

Rimani aggiornato (e ricevi gratis il mio ebook)!

Se vuoi rimanere aggiornato e ricevere gratuitamente il mio libro “Da Dipendente ad Imprenditore – Le 5+1 Regole Fondamentali” inserisci la tua mail qui sotto!


Disclaimer

Questo articolo ha solo scopo informativo e NON formativo. Gli argomenti trattati non devono intendersi come consigli finanziari che suggeriscono la vendita o l’acquisto dei titoli finanziari trattati.

Bisogna sempre ragionare con la propria testa e agire solo se si ha ben chiaro cosa stiamo facendo. In caso contrario, meglio rimanere fermi.

In ogni caso investi solo capitale che sei disposto a perdere, perché è quello che potrebbe succedere!

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *