Come guadagnare con TikTok – Ecco tutti i metodi per monetizzare

Ti è stato utile? Condividilo con gli altri!

Il social network TikTok è uno di quelli con la crescita maggiore di utenti negli ultimi anni. Iniziato come punto di ritrovo della generazione z che usufruiva di contenuti di dubbia utilità, sta diventando sempre più un social maturo ed interessante, dove possiamo trovare video di un certo livello (ma anche contenuti spazzatura).

La competizione, sebbene gli utenti siano tantissimi, è ancora relativamente bassa quindi se vuoi capire come guadagnare con Tiktok sappi che non sei in ritardo e hai ancora molto margine di azione.

I metodi per guadagnare con Tiktok sono:

Andiamo a vederli nel dettaglio, partendo dal più facile per andare man mano verso quelli che richiedono più follower e più lavoro per essere gestiti.

Affiliate marketing

Chi guadagna su Tiktok sicuramente utilizza questo metodo (o lo ha usato agli inizi).

Ma questo vale per qualsiasi persona che vuole avere delle entrate aggiuntive online.

L’affiliate marketing consiste nell’invogliare gli utenti che ci seguono ad acquistare determinati prodotti o servizi sui quali noi abbiamo delle collaborazioni particolari.

Ciò significa che per ogni conversione che faremo, andremo a guadagnare una piccola percentuale dell’importo venduto.

Il tracciamento può avvenire tramite link (quindi dobbiamo accertarci che l’utente lo clicchi prima di comprare) oppure tramite un codice sconto che si inserisce al checkout.

Entrambi i metodi servono alla piattaforma con la quale collaboriamo per attribuire correttamente il guadagno.

Guadagnare con TikTok grazie alle visualizzazioni e ai follower è facile
Il social network e le affiliazioni sono un’ottima accoppiata

Il mondo delle affiliazioni è attivo da decenni e non credo che andrà mai nel dimenticatoio, dato che è una delle migliori strategie di guadagno in assoluto per tutti.

Chi vende aumenta il fatturato, gli influencer prendono le commissioni ed i follower hanno un oggetto che volevano.

I contenuti devono essere pensati ad hoc per far si che il video nel social media spinga la persona a comprare, e da questo punto di vista dobbiamo fare una precisazione.

Evita di perdere la testa ed iniziare a pubblicizzare le peggiori cose, rischieresti solo di far del male alla tua reputazione e perdere un numero di follower cospicuo.

Se vuoi partire gratuitamente e senza doverti sbattere per cercare collaborazioni, vai su Amazon ed iscriviti al loro programma di affiliazione.

Le percentuali non sono elevatissime (2% di media) ma avrai a che fare con un catalogo di prodotti smisurato e dei pagamenti a 30 giorni, quando raggiungerai la soglia minima di 25€ di pagamento.

Io lo uso in diversi social network e mi trovo molto bene, anche se i numeri che faccio fanno ridere se paragonati a quelli dei personaggi davvero famosi.

Per iniziare, in ogni caso, vale assolutamente la pena.

Dropshipping

Il dropshipping da la possibilità di vendere prodotti che sono su magazzini di società terze che si occupano di gestire l’ordine ed effettuare la spedizione.

Quello che dovrai fare, in qualità di creatore di contenuti, sarà selezionare i migliori prodotti che le varie piattaforme offrono per proporli ai tuoi follower.

Ovviamente dovrai conoscere molto bene i gusti della tua community, ma la cosa bella è che puoi fare dei test senza investire alcun capitale.

Scegli un prodotto, provi a parlarne e se nessuno lo ordina smetti di venderlo. Non avrai speso nulla.

CJdropshipping è una piattaforma che offre la possibilità di integrarsi direttamente con TikTok, di conseguenza importerà foto, descrizioni e disponibilità degli oggetti scelti all’interno del tuo negozio.

Il tutto in maniera automatica ed in pochi click.

L’iscrizione è gratuita e non dovrai mai pagare commissioni (solo il costo del prodotto, la spedizione e la gestione dell’ordine), di conseguenza provare non costa nulla.

Aderire al Creator Fund

TikTok ha creato questo fondo per stimolare la creatività dei content creator a trovare nuove strade per intrattenere gli utenti del social network e farli restare più a lungo connessi.

Qualunque persona maggiorenne, che rispetti dei parametri minimi (che vedremo dopo), può registrarsi gratuitamente.

Come vedi dalle immagini qui sotto, dopo l’iscrizione arriverai alla tua dashboard e man mano che monetizzerai con Tiktok riceverai degli aggiornamenti sull’avanzamento.

Inutile dire che la maggior parte delle persone probabilmente non arriverà a guadagnare con questo metodo più di qualche euro in totale, prima di stufarsi e smettere di pubblicare.

Difatti è una gara di resistenza dove vince chi persiste più di tutti e chi ha le idee migliori e riesce a realizzarle.

Cos’è il creator fund e come funziona

Il creator fund permette alle persone di guadagnare con TikTok in base alle performance che raggiungono i loro video.

Ciò significa che non dovremo inserire pubblicità, fare sponsorizzazioni o influencer marketing.

Basterà avere molte visualizzazioni, una grande partecipazione della community ai nostri video ed i guadagni arriveranno.

Non esistono tiktoker o video uguali, quindi gli importi e la tipologia dei pagamenti potrà variare molto da persona a persona.

Rimane il fatto che se lavoriamo con in testa la voglia di creare qualcosa e di offrire valore alle persone, allora saremo sulla buona strada per guadagnare molti soldi con questo programma.

Per iscriverti al creator fund dovrai rispettare i seguenti parametri:

  • Essere maggiorenne
  • Creare contenuti originali
  • Seguire le linee guida della community
  • Avere un account Pro (gratuito)
  • Avere almeno 10.000 followers
  • Avere almeno 10.000 visualizzazioni negli ultimi 30 giorni

I fondi attualmente stanziati sono oltre 80 milioni di euro all’anno, come dichiarato dalla piattaforma stessa (fonte TikTok).

Quanto si guadagna con il creator fund di TikTok

TikTok attribuisce ai creator un compenso variabile che dipende dal numero di visualizzazioni, commenti, mi piace e molto altro, ma possiamo stimare che il range di guadagno vada da 0,01€ a 0,04€ per ogni 1.000 visualizzazioni.

Fare post sponsorizzati

La sponsorizzazione dei post video è una delle migliori modalità di monetizzazione dei social media.

Difatti avremo carta bianca su come impostare la nostra campagna, dato che conosciamo il nostro pubblico, e il compenso molto probabilmente sarà a prestazione e non a numero di conversioni.

Quindi, dopo aver concordato una linea guida con la società che ci ha commissionato la sponsorizzata, potremo agire come preferiamo.

Dobbiamo stare attenti a non andare fuori dal seminato, proponendo qualcosa che non ci appartiene solo perché il compenso sarà elevato.

Quindi, nel caso la cosa non ci interessi, non facciamoci problemi a dire di no.

I nostri follower sono la risorsa più importante che abbiamo, sia per un fattore di rapporto umano che anche, secondariamente (ma non troppo) per il guadagno che possono portarci.

Fare live e ricevere donazioni

Le live su TikTok sono uno dei punti forti di questa piattaforma di social media. Possiamo farle si n da subito, quindi inizieremo a capire se ci piace, se siamo bravi e cosa fare per attirare un numero maggiore di follower.

Quanto saremo abbastanza bravi, potremo iniziare a monetizzare le live su TikTok tramite le donazioni.

Difatti gli utenti che ci seguono possono donarci monete che potremo convertire in euro (vedremo dopo come fare).

Per poter attivare la funzionalità delle donazioni dobbiamo rispettare i seguenti parametri:

  • Avere almeno 100.000 follower
  • Essere maggiorenni
  • Account non usato da politici
  • Almeno 1000 visualizzazioni nei 30 giorni precedenti
  • Avere fatto almeno 3 video negli scorsi 30 giorni

Non si tratta di requisiti così stringenti, con un po’ di video fatti bene li supereremo in poco tempo e potremo iniziare a guadagnare con la piattaforma.

Quanto si guadagna con le donazioni live su TikTok

1.500 monete valgono circa 25€. Possiamo convertire in denaro reale le monete che ci vengono donate durante le live di TikTok dai follower.

La conversione può essere fatta direttamente dalla app e possiamo prelevare al massimo 1.000€ al giorno.

Quanto vale una moneta di TikTok

Sul social network puoi acquistare le monete che andrai a donare ai tuoi influencer preferiti.

Esistono diversi pacchetti da comprare ed i prezzi partono da 0.49€ per 35 monete fino a 299.99€ per 16500 monete.

Qui sotto vedi tutte le varie opzioni che puoi trovare all’interno dell’app di TikTok.

Lista dei prezzi di acquisto delle monete su TikTok
I follower possono acquistare monete per donartele alle live

Vendere prodotti o servizi

La vendita di prodotti e servizi su TikTok è riservata, diciamocelo, a chi sa farlo!

Difatti un conto è proporre qualcosa per le affiliazioni, che anche se rimane invenduto non è un problema nostro.

Ma se iniziamo ad acquistare qualcosa e a fare magazzino, non possiamo permetterci che rimanga lì.

Quindi dovremo essere il più certi possibili di quello che andremo a fare, assicurandoci di avere capitali sufficienti per coprire la maggior parte degli imprevisti.

Su TikTok i contenuti sono fondamentali per guadagnare
Il print on demand semplifica tutto

Situazione più semplice per quanto riguarda i servizi come le consulenze oppure la vendita di oggetti con il nostro brand fatte tramite il print on demand.

Vendere servizi

I servizi possono spaziare in moltissimi settori, dalle consulenze per come gestire un canale TikTok (dopotutto lo facciamo quotidianamente) a ripetizioni su qualsiasi cosa.

Per dirne una, se abbiamo un canale di giochi per la Playstation, posiamo dare ripetizioni dove insegniamo a giocare.

Oppure consigli di moda se siamo influencer nel campo fashion.

La cosa bella è che le persone ci conoscono già, quindi sanno il nostro valore e cosa aspettarsi.

Questo semplifica molto la fase di dubbio iniziale che di certo ci sarà.

Vendere col print on demand

Il print on demand ci permette di non avere magazzino e di acquistare prodotti solo quando vendono ordinati dalle persone.

In questo modo potremo offrire prodotti personalizzati (con il nostro logo, motto ecc.) senza dove anticipare soldi.

Chiaramente perderemo del guadagno in quanto ci saranno delle commissioni da gestire, ma è un compromesso che ci sta.

Io, ad esempio, mi affido a Printful e ti devo dire che sono rapidi e precisi. Per le magliette il tempo di spedizione è circa una settimana e provengono dalla Spagna.

Quindi una cosa assolutamente da valutare.

TikTok creator Marketplace

Il TikTok Creator Marketplace è uno spazio, riservato agli influencer della piattaforma, che permette di far incontrare domanda ed offerta.

Difatti io posso propormi dando la disponibilità o posso vedere le varie offerte presenti sul mercato.

Gli influencer possono trovare collaborazioni dentro la app
Pagina introduttiva del TikTok Creator Marketplace

Quando la giusta domanda trova la giusta offerta, scatta la collaborazione.

Questo è davvero un ottimo metodo per far nascere grandi intese in uno spazio protetto all’interno del proprio ecosistema, cosa che altre piattaforme come Instagram non concedono. Ed è un peccato.

I guadagni inizieranno ad essere molto alti, e non si possono sapere a priori.

Dipenderanno da molti fattori: quanto famosa è l’azienda, dal numero di video richiesti e da quanti follower abbiamo noi.

Vendere l’account TikTok

Il nostro account TikTok è un asset importante, se gestito al meglio e fatto crescere a dovere.

Proprio per questo esistono piattaforme che permettono l’acquisto e la vendita di canali di questo social.

Un esempio è questo sito dove possiamo mettere in elenco specificando numero di follower, visualizzazioni, caratteristiche, nicchia ed eventuali opportunità di monetizzazione che stiamo già usando e quanto ci fanno guadagnare.

Così gli acquirenti avranno un’idea più precisa di quello che stiamo proponendo.

In questo modo possiamo monetizzare più velocemente
Posto nel quale vendere il proprio account TikTok

Questo passaggio è interessante se vogliamo fare cassa molto velocemente per utilizzare i soldi in altre attività oppure se ci siamo stufati di questa strada e vogliamo intraprendere altre attività.

Il mercato, ad essere onesti, è abbastanza fermo. Quindi o si ha un profilo davvero buono oppure sarà difficile riuscire a venderlo ad una cifra interessante.

Buono Amazon

Quasi sempre è attiva sulla piattaforma una promozione che ti permette di guadagnare una cifra variabile che va da 6 a 8€ di buoni Amazon semplicemente registrandoti ed inserendo il codice amico che trovi qui sotto:

CE33379356

Una volta fatto, dovrai accedere al tuo profilo ogni giorno per 7 giorni e cliccare il tasto collegati, come vedi dall’immagine qui sotto.

Se vuoi guadagnare il buono Amazon devi premere il tasto collegati per 7 giorni
Clicca collegati per 7 giorni

Nell’immagine vedi che il valore è di 6€ proprio perché varia nel tempo, ma il range che ti dovresti attendere è questo.

Questa proposta di ottenere buoni Amazon gratuitamente è molto diffusa ed usata da tante piattaforme, quindi non approfittarne sarebbe un peccato.

Conclusioni

TikTok è in continua crescita da ormai molti mesi e una ricerca AudiWeb ha evidenziato come a ottobre 2022 gli utenti unici in Italia della piattaforma fossero più di 15 milioni.

Con così tanti occhi puntati addosso ai nostri video, capire come guadagnare con TikTok diventa un investimento sul nostro futuro.

Puoi partire con le affiliazioni, che sono gratuite e non hanno alcuna barriera di ingresso, per poi darti alle live e monetizzare le donazioni e, quando sarai un influencer, utilizzare il marketplace per trovare collaborazioni con altre aziende.

Se ti stuferai di fare questo lavoro, sappi che il tuo account TikTok ha comunque un grande valore, dato che è un asset che permette di monetizzare davvero bene.

Potrai quindi valutare la vendita, a patto di trovare un acquirente interessato che ti paghi il giusto per tutto il tuo lavoro.

La cosa principale da tenere a mente, quando inizierai questo percorso, è di puntare alla qualità e al valore che darai, senza guardare solo ai follower, ai numeri social o hai soldi.

E’ un’attività che stai già svolgendo o che pensi di iniziare? Sapevi che c’erano tutte queste possibilità di guadagno?

Fammelo sapere nei commenti o via mail a info@diventeromilionario.it.

100€ di Buoni Amazon per te (scade fra poco!)

Inserisci la tua mail qui sotto e riceverai il mio ebook che ti spiegherà come guadagnare gratis 250€ di buoni Amazon online (aggiornato a novembre 2023)!

Cosa aspetti? E’ un peccato lasciare sul piatto tutti quei soldi!


Disclaimer

Questo articolo ha solo scopo informativo e NON formativo. Gli argomenti trattati non devono intendersi come consigli finanziari che suggeriscono la vendita o l’acquisto dei titoli finanziari trattati.

Bisogna sempre ragionare con la propria testa e agire solo se si ha ben chiaro cosa stiamo facendo. In caso contrario, meglio rimanere fermi.

In ogni caso investi solo capitale che sei disposto a perdere, perché è quello che potrebbe succedere!

L’autore e il sito web declinano ogni responsabilità per qualsiasi azione intrapresa o non intrapresa sulla base del contenuto di questo articolo.

Inoltre in questo articolo sono presenti delle generalizzazioni per rendere la lettura più facile, in caso di necessità precise è fondamentale contattare degli esperti del settore per ricevere una consulenza personalizzata.

Non potendo sapere la situazione di ognuno, i consigli e le riflessioni qui presenti devono essere trattate come generali e non intere come suggerimenti da utilizzare senza riflettere.


Ti è stato utile? Condividilo con gli altri!

Lascia un commento