Come vendere ETF su Fineco

Abbiamo già visto come comprare ETF con Fineco, ma non abbiamo mai parlato di come funziona la fase di vendita dei titoli in portafoglio.

Come funziona? Quanto tempo richiede? Posso farlo da solo?

Tutte domande lecite che però non ci poniamo mai, in quanto “chissà quando mi capiterà di dover vendere”.

E invece la necessità di vendere può arrivare dalla notte al giorno.

Nel mio caso, per poter estinguere la maxi-rata finale della mia automobile ho dovuto attingere pesantemente al mio portafoglio di ETF. E ho dovuto sporcarmi le mani in prima persona senza mai aver letto nulla a riguardo o senza aver avuto esperienze.

Ho scritto quindi quest’articolo per spiegare semplicemente come funziona la vendita di ETF su Fineco

Come Vendere ETF

Rispondiamo alle domande fatte poco sopra, vendere ETF è semplice quanto comprarli (forse ancora di più), può essere fatto in totale autonomia e la vendita avviene in maniera quasi istantanea (se ci si accontenta del prezzo di mercato attuale e non si vuole vendere ad un determinato prezzo).

Non avrete però i soldi immediatamente disponibili.

Per vendere i nostri ETF su Fineco dobbiamo:

  1. Andare nel portafoglio
  2. Selezionare il titolo
  3. Andare nel dettaglio del titolo
  4. Effettuare la vendita
  5. Attendere il denaro

Andare nel portafoglio

Entriamo in Fineco e andiamo nella sezione Portafoglio (dal menu principale orizzontale).

Qui appariranno tutti i nostri ETF o le nostre Azioni.

Il mio portafoglio Fineco
Noterete che da 2500 il mio portafoglio è passato a 611€…

Selezionare il titolo

Facciamo clic sulla freccetta che si trova a sinistra del nome dell’ETF che volete vendere. In questo caso ho cliccato sulla freccetta che stava a sinistra del primo ETF, quindi “VANG FTSE ALL USD” e vedremo apparire il dettaglio della posizione

Su Fineco possiamo vedere il dettaglio dell'ETF VANG FTSE ALL USD
Quanti dati tutti da analizzare!

Tralasciamo tutti i dati che vengono mostrati (che approfondirò nei post futuri) e concentriamoci solo sulla vendita.

Clicchiamo il pulsante “Chiudi Posizione”.

Andare nel dettaglio del titolo

Verremo portati a questa schermata

Impostiamo quanti e quali ETF vendere e procediamo
Schermata di vendita

Sempre tralasciando tutto, l’unica cosa da impostare è la quantità di ETF che si vuole vendere. A destra avrete il dettaglio dell’operazione che include la stima dell’ordine (prezzo attuale dell’ETF moltiplicato per il numero degli ETF da vendere) e la stima saldo, ovvero la somma tra il vostro saldo attuale in conto corrente e la stima ordine.

Gli altri parametri devono restare come sono, quindi dobbiamo lasciare l’operazione impostata su “Vendo”, il tipo su “Ordinaria” e il prezzo su “Mercato”.

Effettuare la vendita

Nella schermata successiva vengono ricapitolati tutti i dati. Non dobbiamo fare altro che inserire il nostro PIN dispositivo e cliccare sul tasto arancione “Conferma”.

A questo punto il nostro ordine di vendita è stato piazzato.

Attendere il denaro

L’operazione dovrebbe essere evasa in pochi minuti, lo vedrete perché avrete il vostro portafoglio privo d quello che avete venduto e il vostro saldo contabile incrementato della cifra guadagnata grazie all’operazione.

Quando arrivano i soldi?

Purtroppo finché i soldi sono nel saldo contabile non sono utilizzabili. Dovrai attendere un paio di giorni per vederli apparire anche nel saldo disponibile e poterli utilizzare.

I costi della vendita degli ETF su Fineco

Quando vendiamo ETF su Fineco andremo a pagare due tipi di commissioni:

  • Commissione per l’esecuzione dell’operazione
  • Ritenuta del 26% sulla plusvalenza (se presente) dell’investimento

Nel mio caso, per una transazione di vendita di 3 ETF per un totale di 1950€ ho avuto 21.54€ di ritenute.

Promozione IMPERDIBILE di Fineco (scade fra POCHISSIMO!)

Conto gratuito per 12 mesi con Fineco

Fineco ha in corso una promozione INTERESSANTISSIMA. Se ti iscrivi prima che la promozione scada (manca poco) hai canone gratuito per 12 mesi e un buono Amazon di 50€ (o 100 ordini gratuiti per 6 mesi).

Ciò vuol dire che puoi fare operazioni di mercato con uno dei migliori broker (a mio modo di vedere) senza dover sostenere alcun tipo di costo.

Finito l’anno, potrai chiudere il conto senza spese e spostare i tuoi fondi da qualche altra parte.

Ti consiglio di approfittare di questa promozione, basta andare sulla home page di Fineco e premere il tasto blu in alto a destra “Apri il Conto”.

Concludendo

In caso di necessità è bello sapere che abbiamo la possibilità di liquidare i nostri investimenti in pochi click.

Con Fineco tutto è molto semplice e tramite l’area riservata, come hai visto, possiamo vendere senza alcun problema tutti i titoli presenti in portafoglio.

Se ora che hai capitale sei pronti ad investire, scopri tutti i modi con i quali puoi acquistare ETF.

Rimani aggiornato (e ricevi gratis il mio ebook)!

Se vuoi rimanere aggiornato e ricevere gratuitamente il mio libro “Da Dipendente ad Imprenditore – Le 5+1 Regole Fondamentali” inserisci la tua mail qui sotto!


Corri a leggere gli ultimi!

Disclaimer

Questo articolo ha solo scopo informativo e NON formativo. Gli argomenti trattati non devono intendersi come consigli finanziari che suggeriscono la vendita o l’acquisto dei titoli finanziari trattati.

Bisogna sempre ragionare con la propria testa e agire solo se si ha ben chiaro cosa stiamo facendo. In caso contrario, meglio rimanere fermi.

In ogni caso investi solo capitale che sei disposto a perdere, perché è quello che potrebbe succedere!

2 Comments

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *