Profit Farm – Crowdfunding sui NPL (come funziona e come investire)

Profit Farm è una piattaforma di lending crowdfunding che organizza delle raccolte fondi per acquistare e cedere debiti appartenenti a privati o pubbliche amministrazioni.

Il settore dei crediti deteriorati è in grande crescita, dato che sempre più enti e persone faticano a pagare i propri debiti in questa situazione economica incerta.

Di conseguenza andare a rilevare questi contratti può essere un buon modo per trarre del guadagno in cambio, chiaramente, di un rischio elevato.

Cos’è Profit Farm

Profit Farm presenta sulla sua piattaforma una serie di opportunità di investimento nel quale un individuo può destinare del capitale.

Il metodo utilizzato è quello del lending crowdfunding, quindi prima di effettuare l’operazione sapremo già la sua durata ed il rendimento atteso.

In questo modo piccoli e grandi risparmiatori possono utilizzare Profit Farm per finanziare operazioni di acquisto e incasso di crediti verso la pubblica amministrazione o enti e individui con un’elevata solvibilità.

In aggiunta vengono scelti solamente crediti deteriorati NPL a breve scadenza e con l’iter giudiziario già chiuso e in dirittura d’arrivo.

Così facendo si evitano attese e si limitano al massimo i rischi per una potenziale perdita di capitale.

Come investire

Per investire con Profit Farm è necessario effettuare questi passaggi:

  1. Registrarsi alla piattaforma
  2. Effettuare la verifica dell’identità
  3. Ricaricare il conto
  4. Effettuare l’investimento

Registrarsi alla piattaforma

Andiamo nell’home page di Profit Farm e clicchiamo nel tasto “Registrati” in alto a destra, proprio come vedi nell’immagine qui sotto.

Il pulsante per iscriversi è in alto a destra della home
Pulsante registrati in alto a destra della home

Nella form che ci apparirà dovremo inserire:

  • Nome
  • Cognome
  • Email
  • Telefono
  • Password

Riceveremo una mail di conferma e cliccando il link che troviamo al suo interno potremo attivare il nostro account.

Effettuare la verifica dell’identità

Una volta arrivati nella pagina principale del nostro conto troveremo la scritta che vedi qui sotto, che ci invita ad effettuare il riconoscimenti di identità prima di poter investire.

Per investire su profit Farm dobbiamo fare il riconoscimento di identità
Clicchiamo per verificare l’identità

Premiamo il tasto “Completa Profilo” e arriveremo ad una pagina che ci chiederà di inserire i nostri contatti, la nostra residenza data e luogo di nascita.

Carichiamo foto fronte e retro del documento di identità e ci verrà comunicato che il tutto verrà revisionato entro 48 ore

Ricaricare il conto

Dopo che la nostra identità è stata verificata, potremo procedere alla ricarica.

Per depositare fondi su Profit Farm abbiamo a disposizione 2 modalità:

  • Bonifico bancario
  • Carta di credito o debito

Dalla pagina principale del conto premiamo il tasto arancione “Ricarica” ed arriveremo alla schermata dove potremo fare questa operazione.

Effettuare l’investimento

La lista di tutti i progetti attivi si può trovare cliccando la sezione “Finanzia” che ci porterà a tutti i vari investimenti disponibili. Nell’immagine qui sotto vedi la pagina con tutti i dettagli.

Possiamo scegliere il progetto che preferiamo e investire
Lista dei progetti presenti

Possiamo utilizzare i filtri per vedere quelli che sono già finanziati, ancora aperti o in arrivo.

Una volta entrati nel dettaglio dell’investimento che ci interessa, troveremo in alto il campo da compilare con l’importo che vogliamo utilizzare per finanziare il progetto.

Subito sotto ci apparirà il ritorno atteso da questa operazione di lending crowdfunding. Proprio come vedi nell’immagine a seguito.

Investire su Profit Farm è veloce, basta scegliere il progetto e premere il tasto Finanzia
Effettuiamo l’investimento in crediti deteriorati NPL su Profit Farm

Infine, dopo, troveremo tutti i dettagli. Dallo stato di avanzamento, al proponente ai vari documenti obbligatori per legge.

Premiamo il tasto arancione “Finanzia” e l’operazione sarà andata a buon fine.

Ora dobbiamo attendere la scadenza del termine per poter riprendere il nostro capitale con gli interessi.

Quanto si guadagna con Profit Farm

I rendimenti sono fino all’8% annuo. Questo è garantito dal fatto che gli enti in questione hanno un elevato tasso di solvibilità ma soprattutto perché una direttiva europea impone il pagamento di un interesse di mora nei casi di ritardo di pagamento.

“L’interesse da pagare è di almeno otto punti percentuali al di sopra del tasso di riferimento applicato dalla Banca centrale europea.”

Citazione dalla direttiva europea

I costi di Profit Farm

L’iscrizione e la gestione del conto sono totalmente gratuiti.

E’ presente un minimo di investimento di 500€, rendendo di fatto non accessibile questa piattaforma a tutte le tasche.

Non ci sono costi di apertura, chiusura, deposito o gestione
Il conto è senza costi

Non è neanche una cifra impegnativa, ma per chi vuole partire con i piedi di piombo forse è meglio optare per altre piattaforme di lending crowdfunding.

Non sono previsti costi di deposito o prelievo ed i nostri soldi sono mantenuti sulla piattaforma Lemon Way.

Recensioni di Profit Farm

Su Trustpilot di Profit Farm ha un voto medio di 4.4 / 5 ma solamente 19 recensioni. Questo perché la piattaforma è relativamente nuova e deve ancora farsi conoscere in giro.

Chiaramente se non ti senti pronto, il consiglio è quello di aspettare che le recensioni aumentino e il voto rimanga sempre elevato. Così facendo avrai più fiducia nella piattaforma ed investirai i tuoi soldi in maniera più tranquilla.

Concludendo

Il lending crowdfunding è una tipologia di investimento ad alto rischio.

Investire in NPL aggiunge ulteriore rischio, quindi ricordati sempre di valutare la tua propensione al ad un’eventuale perdita di capitale e preparati a diversificare i tuoi capitali su più piattaforme e diverse tipologie di investimento.

Il minimo di finanziamento di 500€ può scoraggiare molti, di positivo invece abbiamo l’assenza di commissioni di qualsiasi tipo, che ci permette di non farci mangiare i guadagni dai vari costi.

Conoscevi i crediti deteriorati e investivi già in essi? Eri a conoscenza di questa piattaforma? Fammelo sapere nei commenti o via mail a info@diventeromilionario.it.

Rimani aggiornato (e ricevi gratis il mio ebook)!

Se vuoi rimanere aggiornato e ricevere gratuitamente il mio libro “Da Dipendente ad Imprenditore – Le 5+1 Regole Fondamentali” inserisci la tua mail qui sotto!


Disclaimer

Questo articolo ha solo scopo informativo e NON formativo. Gli argomenti trattati non devono intendersi come consigli finanziari che suggeriscono la vendita o l’acquisto dei titoli finanziari trattati.

Bisogna sempre ragionare con la propria testa e agire solo se si ha ben chiaro cosa stiamo facendo. In caso contrario, meglio rimanere fermi.

In ogni caso investi solo capitale che sei disposto a perdere, perché è quello che potrebbe succedere!

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *