Come lasciare l’eredità ad un solo figlio

Ti è stato utile? Condividilo con gli altri!

Se stai leggendo questo articolo di certo vorrai sapere come lasciare l’eredità ad un soldo figlio.

Non è importante il motivo familiare che sta dietro a questa tua volontà, la cosa da sapere è che per la legge italiana tutti i figli hanno diritto ad una parte uguale del patrimonio, indipendentemente da tutto il resto (fonte).

L’affermazione qui sopra è vera la gran parte delle volte, anche se ci sono dei casi nei quali è possibile adottare qualche comportamento per gestire l’eredità e lasciarla in maggior parte ad un figlio piuttosto che ad un altro.

In questo articolo andremo invece a vedere una strategia totalmente legale, semplice e che ci permette di utilizzare i nostri fondi a nostro piacimento (come dovrebbe essere giusto).

Come lasciare l’eredità ad un solo figlio

Per lasciare l’eredità ad un solo figlio sarà necessario investire in oro, che è uno strumento finanziario al portatore e che garantisce massimi livelli di anonimato e di privacy.

In questo capitolo andrò ad approfondire tutti i vantaggi di questo tipo di investimento, perché temo che leggendo la parola “oro” hai subito pensato che si tratti di qualcosa di difficile, pericoloso o comunque non adatto a te.

Invece continuando a leggere capirai perché è uno dei pochi metodi che ti permetteranno di gestire il tuo patrimonio a tuo piacimento.

Esistono molti siti e servizi di compravendita e conservazione di oro, ma uno dei migliori e che ho anche visitato personalmente è Helior Resonor.

Per capire come funziona l'investimento in oro sono andato da Helior Resonor a Lugano
Io nella sede di Helior Resonor

Il loro servizio, che reputo al momento il migliore, permette di acquistare oro in maniera semplice (con un Piano di Accumulo o in una volta sola) e di lasciarlo nelle loro cassette di sicurezza nel caveau.

Il piano di accumulo parte da un minimo di 100€ al mese ed una durata che può variare da 5 a 35 anni.

La loro sede si trova a Lugano (Svizzera), è attiva da 36 anni e adotta (ovviamente) i principali sistemi di sicurezza. Inoltre tutto il contenuto della cassaforte è assicurato presso una banca Svizzera.

Come far ricevere l’eredità al figlio

Alla stipula del contratto potremo lasciare le nostre volontà direttamente a loro e decidere che fine far fare al contenuto della nostra cassetta di sicurezza.

Ad esempio, posso dire che alla mia morte tutto vada a uno dei miei figli in particolare. La cosa è semplice come cambiare un’etichetta e tutto l’oro sarà di sua proprietà.

Altrimenti, se è già maggiorenne, la posso intestare direttamente a lui.

Inoltre, una volta che l’oro è nella loro cassaforte, noi possiamo decidere di venderlo e loro si occuperanno di tutto (con un prezzo di favore) inviandoci un bonifico entro tre giorni lavorativi.

Quindi un eventuale figlio che si dovesse trovare questa eredità, potrebbe monetizzarla immediatamente, contrariamente a quanto succederebbe con un immobile o altri asset.

I vantaggi di lasciare l’eredità in oro

I vantaggi di lasciare l’eredità in oro sono la facilità con la quale possiamo scegliere a chi lasciare il nostro patrimonio e la facilità di incasso del valore dell’asset.

Inoltre tutto sarà coperto da anonimato e privacy, permettendoci di agire nel rispetto della legge ma senza occhi indiscreti a guardare (in quanto questa società si trova in Svizzera).

Puoi lasciare l'eredità ad un solo figlio intestandogli una cassetta di sicurezza con dell'oro
Così potrai lasciare l’eredità ad un solo figlio

Infine, c’è anche un vantaggio fiscale perchè l’acquisto e la conservazione dell’oro da investimento sono attività esenti IVA.

Perché investire in oro?

L’oro, negli ultimi 23 anni (ovvero da quando è possibile acquistarlo come investimento in Italia), è cresciuto del 24% all’anno e di oltre il 575% in totale, contro il 215% dell’S&P500.

Inoltre è un bene al portatore, ciò significa che chi lo possiede può farne ciò che vuole senza alcun problema.

E’ un asset limitato e questo farà si che, nei prossimi anni, sarà sempre più difficile estrarlo.

Di conseguenza il prezzo, teoricamente, andrà aumentando sempre di più per il classico effetto di domanda ed offerta.

Infine è un bene tangibile e liquido, ovvero se noi compriamo un lingotto possiamo vederlo, toccarlo e riuscire a venderlo in pochissimo tempo.

Difatti ha un prezzo ben preciso (definito due volte al giorno a livello mondiale) e da là non si scappa.

Questo rende l’investimento in oro una grande soluzione per diversificare il portafoglio inserendo questo bene rifugio contro le crisi di mercato.

Ma anche per avere un asset al portatore che ha un valore reale (possiamo ipoteticamente usarlo anche per fare la spesa).

Un altro modo per lasciare l’eredità ad un solo figlio

Il secondo modo per lasciare l’eredità ad un solo figlio è acquistare Bitcoin, che è sempre un asset al portatore che (probabilmente) continuerà ad aumentare il suo valore nel tempo.

Rispetto all’oro abbiamo il vantaggio della facilità di acquisto anche senza riconoscimento di identità e la possibilità di lasciare a chi preferiamo semplicemente una chiavetta contente tutti i Bitcoin acquistati negli anni.

Lo svantaggio è la fiscalità e la difficoltà che si avrà nell’incasso, dato che non è una cosa molto semplice e facile da fare e si potrebbe sbagliare a fare qualcosa, con il rischio di perdere tutto.

Anche la perdita della chiavetta o della frase segreta significherebbe aver perso i Bitcoin per sempre.

Conclusione

Capire come lasciare l’eredità in oro ad un solo figlio o comunque ad una persona in particolare (come l’amante) ci permette di essere liberi nell’utilizzo del nostro patrimonio.

Inoltre l’oro garantisce sicurezza, rivalutazione e libertà, come si può vedere andando ad analizzare i dati storici di questo asset.

Nell’articolo ho citato anche Bitcoin, però per persone poco avvezze alla tecnologia sconsiglio fortemente questa tipologia di lascito.

Difatti in caso di perdita dei dati, avremo perso tutto.

Inoltre l’incasso può essere difficoltoso, contrariamente a quanto accade con l’oro.

Se hai trovato questo articolo interessante, fammelo sapere nei commenti o via mail a info@diventeromilionario.it

100€ di Buoni Amazon per te (scade fra poco!)

Inserisci la tua mail qui sotto e riceverai il mio ebook che ti spiegherà come guadagnare gratis 250€ di buoni Amazon online (aggiornato a novembre 2023)!

Cosa aspetti? E’ un peccato lasciare sul piatto tutti quei soldi!


Sezione FAQ

Come lasciare l’eredità ad un solo figlio

Per lasciare l’eredità ad un solo figlio possiamo investire in Oro in una cassetta di sicurezza oppure in Bitcoin e conservarli su una chiavetta.

Perché lasciare l’eredità in oro

Lasciando la tua eredità in oro potrai decidere al meglio come gestire il tuo patrimonio in maniera semplice, anonima e coperta da privacy. Chiaramente se utilizzi il servizio di Helior-Resonor che ha sede a Lugano in Svizzera e beneficia di tutti i vantaggi del caso.

Disclaimer

Questo articolo ha solo scopo informativo e NON formativo. Gli argomenti trattati non devono intendersi come consigli finanziari che suggeriscono la vendita o l’acquisto dei titoli finanziari trattati.

Bisogna sempre ragionare con la propria testa e agire solo se si ha ben chiaro cosa stiamo facendo. In caso contrario, meglio rimanere fermi.

In ogni caso investi solo capitale che sei disposto a perdere, perché è quello che potrebbe succedere!

L’autore e il sito web declinano ogni responsabilità per qualsiasi azione intrapresa o non intrapresa sulla base del contenuto di questo articolo.

Inoltre in questo articolo sono presenti delle generalizzazioni per rendere la lettura più facile, in caso di necessità precise è fondamentale contattare degli esperti del settore per ricevere una consulenza personalizzata.

Non potendo sapere la situazione di ognuno, i consigli e le riflessioni qui presenti devono essere trattate come generali e non intere come suggerimenti da utilizzare senza riflettere.


Ti è stato utile? Condividilo con gli altri!

Lascia un commento