Come funziona Printful e quanto si guadagna

Ti è stato utile? Condividilo con gli altri!

Printful è uno dei più famosi servizi di Print On Demand. Lo ho scoperto un anno fa e da allora lo sto utilizzando costantemente per produrre oggetti brandizzati “Diventerò Milionario” e anche con qualche altra grafica cha faccio per venderla su piattaforme esterne come Etsy o eBay.

La flessibilità e l’affidabilità sono i due punti forti di Printful, che non mi ha mai dato alcun problema sino ad ora.

In questo articolo andiamo a vedere come funziona e come possiamo utilizzarlo per guadagnare soldi sfruttando al massimo il Print On Demand.

Cos’è Printful

Printful è un servizio di Print On Demand fondato da Lauris Liberts in Lettonia nel 2013 che si è rapidamente espando in tutto il mondo negli anni successivi.

Come vedremo dopo potrai selezionare tra una miriadi di prodotti all’interno del catalogo ed applicare su ognuno di essi delle personalizzazioni (disegni, scritte ecc.).

Potrai stampare su magliette, tazze, bottiglie, t-shirt e molto altro e spedirle a chi vuoi nel mondo in pochi click.

Qui sotto puoi vedere un esempio di prodotti particolari che puoi trovare nella piattaforma di Printful.

Alcuni prodotti che puoi ordinare su Printful
Lista di prodotti ordinabili su Printful

Cos’è il Print on demand

Un servizio di Print on Demand si occupa di stampare delle grafiche o dei testi su dei prodotti a richiesta. Quindi questo oggetti saranno effettivamente creati solamente quando l’utente piazza l’ordine.

La comodità di questo sistema è altissima in quanto è come avere in casa uno stock pressochè infinito di prodotti personalizzati.

E se vogliamo cambiare qualcosa o aggiungere un prodotto all’offerta, basteranno pochi click e il nostro cataogo sarà aggiornato.

Anche la spedizione è gestita dalla piattaforma, di conseguenza non siamo liberi da ogni preoccupazione logistica.

Come funziona Printful

Il funzionamento di Printful è semplice e richiede pochi passaggi per arrivare ad avere il prodotto finito e collegato al nostro e commerce.

Quello che devi fare per creare un prodotto su Printful è:

  • Registrarti alla piattaforma
  • Scegliere un prodotto
  • Caricare la tua grafica
  • Collegare un negozio
  • Decidere i prezzi e i dettagli del prodotto
  • Caricare il prodotto nel negozio
  • Vendere il prodotto

Registrarti alla piattaforma

Per registrarti dovrai andare nella home page del loro sito e premere il tasto “Registrati” come vedi nell’immagine qui sotto.

Con pochi click saremo registrati alla piattaforma di Print On Demand
Registriamoci alla piattaforma

Inseriamo nome, cognome, email e password e saremo pronti ad utilizzare questo servizio di Print On Demand.

Scegliere un prodotto

A questo punto dobbiamo selezionare il prodotto che vogliamo andare a personalizzare.

Nell’area riservata, sul menu di destra, troveremo il tasto “Modelli dei Prodotti“.

Premiamolo ed arriveremo alla sezione che vedi qui sotto, dove possiamo scegliere se creare un nuovo prodotto o modificare uno che abbiamo già fatto.

Lista dei prodotti che abbiamo creato
Qui possiamo vedere i nostri prodotti

Nel mio caso ce ne sono molti, ma se vuoi partire con uno da zero clicca su “Crea più modelli di prodotto“.

Ti si aprirà la pagina contenente tutte le tipologie di prodotti esistenti.

Come vedi qui sotto, ce ne sono di tutti i tipi e tutte le categorie, quindi sfogliale tutte con calma e quando arrivi a trovare quella che ti soddisfa selezionala.

Lista completa dei prodotti presenti su Printful che puoi selezionare
Lista dei prodotti di Printful

Nel dettaglio di ogni singolo prodotto troveremo anche il tempo di consegna stimata ed il costo, evidenziati nell’immagine di seguito.

Possiamo personalizzare tantissimi prodotti grazie al print on demand
Personalizziamo un bicchiere

Andiamo a fare un esempio personalizzando un bicchiere di birra, che vedi qui sopra.

Selezioniamolo e saremo pronti a caricare la nostra grafica.

Caricare la tua grafica

La schermata che si aprirà ora ci indicherà tutti i dettagli e la posizione dove possiamo caricare la nostra immagine.

Modifichiamo il prodotto per personalizzarlo al massimo
Carichiamo una grafica sul bicchiere da birra

Possiamo caricarne una dal computer o utilizzare una già presente.

Nel mio caso carico il logo di Diventerò Milionario e vediamo che in pochi secondi è già tutto pronto e il sistema ci propone delle immagini completamente personalizzate che potremo usare dove preferiamo.

Il mockup ci fa vedere come sarebbe il nostro prodotto una volta finito
Bicchiere pronto. E’ ora di una birra!

Il mockup dei prodotti è rapidissimo e ti fa subito sentire come se lo avessi già tra le mani!

Non male per un prodotto creato in pochi click, vero?

Continuando con la procedura guidata dovremo dare un nome al modello e salvarlo.

A questo punto lo troviamo nella lista dei nostri prodotti che abbiamo visto in precedenza.

Collegare un negozio

Arrivati a questo punto, per sincronizzare i prodotti creati con Printful sul nostro sito, dobbiamo collegare un negozio.

Andremo a mettere in comunicazione le due piattaforme per far si che si arrangino ad aggiornare i vari dati (immagini, prezzi, tempi di spedizione ecc.).

Come collegare un negozio a Printful

Per collegare un negozio su Printful devi andare nella sezione “Negozi” nella tua area riservata e ti apparirà tutta la lista di quelli che puoi scegliere.

Proprio come vedi nell’immagine qui sotto.

Lista dei servizi di e commerce al quale possiamo collegare Printful

A questo punto basa premere il tasto connetti e a seguito di una breve procedura avrai tutto fatto e potrai inviare i prodotti nel tuo e commerce.

Collegare Printful a Shopify

Andiamo a collegare Printful a Shopify, dobbiamo quindi cliccare il tasto connetti.

Ci apparirà la lista di tutte le operazioni da fare che sono:

  1. Crea il tuo account Shopify
  2. Installa l’app Printful su Shopify
  3. Collega il tuo negozio
Crea il tuo account Shopify

Vai su Shopify.com e registrati creando un nuovo account utente.

Basterà inserire nome, mail e password e rispondere qualche domanda sulla tipologia di prodotto che hai intenzione di vendere e su quanti ordini pensi di fare.

Se non ne hai idea, rispondi semplice con l’opzione più conservativa che trovi.

Installa l’app Printful su Shopify

Dal menu di sinistra clicca “Aggiungi App” ed apparirà un pop up come vedi nell’immagine qui sotto.

In questo modo installiamo la app di print on demand su Shopify per collegare Printful
Installiamo la app di Print On Demand su Shopify

Nel mio caso Printful è in evidenza, quindi mi basta premere il tasto “Aggiungi” per installarla. Se tu non dovessi vederla, utilizza la funziona di ricerca finché non appare.

Collega il tuo negozio

Una volta installata verrai riportato su Printful e dovrai confermare definitivamente la connessione tra i due siti.

Qui sotto vedi la schermata che ti apparirà.

Abbiamo capito come funziona Printful su Shopify e li abbiamo collegati.
Colleghiamo i due servizi

Clicca “Collega negozio” e sarai pronto per inviare i tuoi prodotti.

A quali piattaforme si può collegare Printful

Printful può essere collegato a moltissime piattaforme e servizi di e commerce e la lista è in continuo aggiornamento.

In ogni caso ti consiglio di affidarti ai siti più famosi e presenti sul mercato da tempo per poter ricevere una migliore assistenza in caso di problemi.

Dicamo che sui primi 8 elementi della lista qui sotto vai sul sicuro

Attualmente puoi collegare Printful a:

  • Shopify
  • Etsy
  • Wix
  • Amazon
  • eBay
  • Magento
  • Prestashop
  • Woocommerce (WordPress)
  • Webflow
  • Ecwid
  • Weebly
  • BigCommerce
  • Bigcartel
  • Squarespace
  • Storenvy
  • Gumroad
  • ShipStation
  • Ship4shop
  • Launch Cart

Ovviamente possiamo anche costruire la nostra infrastruttura personalizzata utilizzando le API fornite dal sistema.

Decidere i prezzi e i dettagli del prodotto

Ora torniamo nella lista dei nostri prodotti su “Modelli dei prodotti“, andiamo col mouse sopra all’immagine del bicchiere di birra (o qualsiasi altro prodotto personalizzato) e clicchiamo “Aggiungi al negozio“.

Dopo aver selezionato le varie foto che vogliamo far apparire nella scheda prodotto del negozio, dovremo andare a scrivere il testo di descrizione in tutte le lingue che vogliamo.

Di default ne è già presente una, ma puoi modificarla a tuo piacimento usando un’interfaccia classica.

Descrizione multilingua del prodotto in Print On Demand
Modifica la descrizione e il nome a tuo piacere

Ora arriva il punto cruciale di tutta la procedura, ovvero la scelta del prezzo.

Come vedi qui sotto, abbiamo tutti i dati a disposizione per prendere una decisione informata e sensata, dato che il sistema calcolerà in autonomia il profitto o la perdita tra il prezzo di acquisto e quello di vendita.

Inseriamo un prezzo per il nostro prodotto
Profitto sulla vendita

Il prezzo Printful è di 14.47€, quindi vendendolo a 19€ avremo guadagnato 4.53€ con il Print On Demand.

Puoi impostare un prezzo fisso o un aumento in percentuale rispetto a quello che andrai a pagare tu.

Fai attenzione a calcolare tutte le tasse che dovrai andare a pagare su quell’ordine, quali IVA e altro. Questo per evitare di credere di essere in profitto mentre in realtà sei in perdita.

Caricare il prodotto nel negozio

Una volta che abbiamo deciso il prezzo, dovremo premere il tasto “Invia al negozio” che vedi qui sotto evidenziato.

Premendo il bottone andremo a caricare il prodotto sul negozio
Inviamo il prodotto al negozio

Ora dovrai attendere qualche minuto che tutti i dati vengano passati al tuo e commerce e quanto sarà fatto vedrai il prodotto nel tuo sito.

Nel nostro caso lo vediamo su Shopify che abbiamo collegato a Printful in precedenza.

Selezionando il prodotto potremo modificare tutti i dati che abbiamo specificato in precedenza (titolo, descrizione, immagini ecc.).

Oppure potremo andare nella pagina di dettaglio per vedere come si presenta all’interno del nostro sito.

Vendere il prodotto

Ora la parte facile è fatta! Il difficile arriva adesso, ovvero convertire il prodotto in un ordine e di conseguenza in soldi che guadagneremo.

In base alla tua strategia dovrai iniziare a parlare alla community delle nuove uscite e di come potranno acquistarle, oppure attivare delle campagne promozionali per vendere i tuoi oggetti.

Come puoi vedere qui sotto, la pagina del prodotto è davvero ben fatta e professionale, considerando che tra la creazione dell’oggetto e la sincronizzazione con Shopify ci abbiamo messo 10 minuti al massimo.

Il risultato del prodotto è ottimo, considerato che stiamo stati pochi minuti a crearlo
Pagina di dettaglio del prodotto

Il risultato è davvero entusiasmante e non vedo particolari problemi o impedimenti per iniziare a vendere qualsiasi prodotto tu voglia.

Chiaramente rimane da impostare la sezione di pagamenti di Shopify o della tua piattaforma preferita, ma questo è un altro discorso.

Prodotti di Printful

Printful offre un catalogo di oggetti personalizzabili immenso. Ed è sempre in espansione, dato che ogni volta che entro c’è sempre qualche novità.

I prodotti che puoi personalizzare su Printful sono:

  • Magliette
  • Polo
  • Canottiere
  • Giacche
  • Felpe
  • Pantaloni
  • Cappelli
  • Zaini
  • Marsupi
  • Scarpe
  • Calzini
  • Cover
  • Borracce
  • Tazze
  • Bicchieri
  • Adesivi

Per i prodotti di abbigliamento sono disponibili le versioni uomo donna e bambino, così come per tutti gli altri prodotti.

Quanto costa Printful

Printfull offre tre piani ad abbonamento:

  • Gratis – 0€
  • Plus – 9€ al mese
  • Pro – 49€ al mese
Listino prezzi di Printful
I tre abbonamenti di Printful

Sula sezione del loro sito trovi tutti i dettagli, ma ti posso già dire che nel piano gratuito troverai tutto quello che ti serve per iniziare a vendere senza limitazioni.

Quindi puoi utilizzare Printful in maniera gratuita.

Nei piani a pagamento avrai in aggiunta la possibilità di rimuovere lo sfondo delle immagini, di fare mockup personalizzati e di risparmiare sul costo dei ricami digitalizzandoli.

Potrai infine selezionare il corriere che prenderà in carico il tuo ordine e lo consegnerà al cliente.

Niente di imperdibile, soprattutto se stai partendo in questo momento.

Come guadagnare con Printful

Esistono due modi per vendere prodotti in print on demand stampati da Printful:

  • Dropshipping
  • Creare un proprio brand

Dropshipping

Il dropshipping consiste nel vendere prodotti che sono su un altro magazzino e che vengono spediti direttamente dal fornitore.

In questo modo quello che dobbiamo fare è vendere il prodotto e inoltrare l’ordine alla piattaforma di print on demand che si arrangerà a creare l’oggetto e spedirlo.

Il vantaggio di questa scelta è che si attrarranno clienti tramite campagne sponsorizzate su Google e Facebook, quindi non dovremo passare troppo tempo a catturare il traffico in quanto lo compreremo.

La parte difficile sta nel comunicare, a qualcuno che non ci conosce, come mai dovrebbero acquistare quei prodotti.

Creare un proprio brand

Questo è il mio caso, ovvero la creazione di un brand e la relativa vendita di oggetti col mio marchio sul mio sito o attraverso altri canali.

Qui sotto vedi un esempio della maglietta che ho creato semplicemente mettendo il logo nel sistema, ma ho fatto anche tazze, berretti e molto altro.

La maglietta di Diventerò Milionario stampata con Printful
La maglietta di Diventerò Milionario

Non hai alcun costo per creare dei prodotti e vedere qual è il risultato finale, quindi puoi sbizzarrirti fino a trovare la giusta composizione che soddisfa te ed i tuoi clienti.

La parte facile, che è anche la parte difficile, di questo metodo di guadagno tramite il print on denamd con Printful è il creare una community attorno al brand.

Una volta fatto questo, possiamo vendere senza dover fare pubblicità, in quanto tutto il traffico verrà gratuitamente da chi ci conosce e vuole comprare un prodotto con il nostro marchio.

Tempo di spedizione e qualità dei prodotti

Il primo ordine di una maglietta personalizzata con Printful è stato una settimana ed un giorno ad arrivare.

La qualità del prodotto è davvero elevata, uso questa maglietta da più di un anno e sia la stampa che il cotone sono ancora perfetti (nonostante la lavatrice e l’asciugatrice).

Ho fatto altri ordini di prova e non ho mai avuto problemi di spedizione.

Nemmeno chi ha fatto acquisti dal mio negozio si è mai lamentato, quindi il servizio offerto da Printful è davvero ottimo.

Recensioni Printful

Su Trustpilot ci sono oltre 2100 recensioni, con una media voto di 4.3 su 5 stelle.

Recensioni Printful positive per il 67% degli utenti
Le recensioni di Printful sono per la maggior parte positive

Ho analizzato la maggio parte delle recensioni ad una stella e fanno riferimento ad un codice sconto del 50% che gli utenti non sono riusciti ad utilizzare.

In sostanza volevano registrarsi, creare i propri prodotti e spedirseli approfittando dello sconto del 50%.

Invece, da termini di contratto, avrebbero dovuto ricevere anche ordini veri. In questo modo sono rimasti tutti scontenti.

Di sicuro un errore di comunicazione da parte della piattaforma che ha dato per scontato qualcosa che invece non lo era affatto.

Concludendo

Uso Printful da oltre un anno e la mia esperienza è più che positiva. La loro comunicazione è sempre precisa (ad esempio ti avvisano entro quanto fare gli ordini per essere sicuri di ricevere la merce per Natale) e il sistema di creazione prodotti è rapido ed intuitivo.

Puoi aprire un account gratuitamente e iniziare a giocare con i vari prodotti ed i vari settaggi per vedere come risultano essere le tue creazioni.

Quando ti sentirai pronto potrai collegarlo direttamente ad un tuo e commerce senza problemi, dato che Printful supporta le più famose piattaforme come Amazon, eBay, Etsy, Shopify, WordPress e molte altre.

A questo punto gli ordini saranno gestiti in autonomia e tu non dovrai più preoccuparti di nulla.

Questo è uno dei metodi più interessanti come rapporto investimento iniziale e guadagno possibile tra tutti i metodi che esistono per guadagnare online, quindi se ti piace ti consiglio di approfondirlo.

Se vuoi aprire un negozio o hai ancora dubbi sul Print on Demand, non esitare a scriverlo nei commenti o via mail a info@diventeromilionario.it.

100€ di Buoni Amazon per te (scade fra poco!)

Inserisci la tua mail qui sotto e riceverai il mio ebook che ti spiegherà come guadagnare gratis 250€ di buoni Amazon online (aggiornato a novembre 2023)!

Cosa aspetti? E’ un peccato lasciare sul piatto tutti quei soldi!


Disclaimer

Questo articolo ha solo scopo informativo e NON formativo. Gli argomenti trattati non devono intendersi come consigli finanziari che suggeriscono la vendita o l’acquisto dei titoli finanziari trattati.

Bisogna sempre ragionare con la propria testa e agire solo se si ha ben chiaro cosa stiamo facendo. In caso contrario, meglio rimanere fermi.

In ogni caso investi solo capitale che sei disposto a perdere, perché è quello che potrebbe succedere!

L’autore e il sito web declinano ogni responsabilità per qualsiasi azione intrapresa o non intrapresa sulla base del contenuto di questo articolo.

Inoltre in questo articolo sono presenti delle generalizzazioni per rendere la lettura più facile, in caso di necessità precise è fondamentale contattare degli esperti del settore per ricevere una consulenza personalizzata.

Non potendo sapere la situazione di ognuno, i consigli e le riflessioni qui presenti devono essere trattate come generali e non intere come suggerimenti da utilizzare senza riflettere.


Ti è stato utile? Condividilo con gli altri!

Lascia un commento