Che cos’è il Dividend Yield? – Significato, formula ed esempi

Il dividend yield è il rendimento che un investitore riceverà da un’azione, supponendo che il prezzo di mercato attuale rimanga costante.

Il rendimento da dividendo di un titolo è dato dal dividendo annuo distribuito per il prezzo di mercato corrente.

Andiamo a vedere in dettaglio cos’è il dividend yield e perché dovrebbe interessarti come investitore.

Che cos’è il dividend yield?

Il dividend yield è il dividendo annuale di un’azione espresso come percentuale del prezzo corrente dell’azione.

Il dividend yield si calcola dividendo l’importo dei dividendi per il prezzo di mercato corrente del titolo, nel prossimo capitolo vedremo precisamente come calcolarlo.

Questa è una delle tante metriche utilizzate per valutare l’attrattiva di un titolo e spesso viene utilizzata insieme ad altre, come il rendimento del capitale proprio ed il rapporto prezzo/utili.

Il concetto è davvero facile da capire. Ci indica quando profittevole sarà il nostro investimento, grazie ai dividendi.

Se investo 1000 euro in un’azione che ha un dividend yield del 4%, so già che ogni anno riceverò 40€.

Esempio

Ad esempio, se una società paga un dividendo di 1 euro per azione e il titolo è attualmente scambiato a 10 euro, il dividend yield sarà del 10%.

Come calcolare il dividend yield

Rendimento da dividendo = Dividendo annuale / Prezzo dell’azione

Questo indice viene espresso in percentuale.

La formula per il calcolo del dividend yield è semplice, ma dobbiamo tenere in considerazione un paio di cose per evitare di avere dei risultati sbagliati.

Per “dividendo” si intende quello annuo. Quindi se un titolo azionario dovesse pagarci trimestralmente, dovremmo sommare tutti e 4 i guadagni.

Per prezzo dell’azione, invece, si intende il valore attuale al momento del calcolo.

Formula per il calcolo del dividend yield
Formula del dividend yield

Riepilogo: è possibile calcolare questo indicatore facendo il rapporto tra il dividendo annuale e il prezzo corrente del titolo.

Come varia il dividend yield

Esattamente come nelle obbligazioni, più aumenta il valore del titolo e più cala il suo rendimento.

Dividend yield, detto anche rapporto dividendo prezzo dell'azione presa in considerazione
Definizione del comportamento del dividend yield

E’ proprio per questo che molte Dividend Aristocrats diventano molto appetibili quando vanno in rosso. Perché il loro rendimento sale.

Esempio

Andiamo a vedere questa mia affermazione spiegata con i numeri su una tabella.

Facciamo finta di avere un titolo azionario con un valore di 1000 euro e un yield del 5%.

Come abbiamo già capito, questo mi farà guadagnare 50 euro all’anno.

Ora andiamo a vedere come cambia questo indicatore se l’azione perde o guadagna 200€.

Valore dell’azioneDividend Yield
80050/800 = 6.25%
120050/1200 = 4.16%

A 800 € il guadagno sale al 6.25%, mentre a 1200 € cala a 4.16%.

E questo è ovvio:

Stiamo dicendo che per guadagnare 50€
ci serve un investimento di 800€
piuttosto che di 1200€

Rendimenti dei dividendi e rischio

Più alto è il dividend yield, più alto è il rischio associato.

Abbiamo una potenziale perdita finanziaria, ovvero il fatto che il titolo vada in sofferenza dovendo pagare continuamente dividendi troppo alti per rimanere in piedi.

Trattandosi di società con difficoltà finanziarie, devono utilizzare la liquidità per pagare i debiti, il che lascia loro meno denaro per riacquistare le proprie quote.

Ciò significa che meno azioni sono in circolazione, più alto è il prezzo per azione.

I titoli delle società finanziariamente forti, invece, tendono ad avere rendimenti da dividendo bassi o moderati.

Coca Cola ad esempio ha un indice attuale del 2.9% (dato di investing.com).

il dividendo prezzo dell'azione della società coca cola.
Tutti i dati che ci possono interessare sono in questa tabella

Differenza tra dividend yield e rapporto Price Earning

C’è una netta differenza rispetto al rapporto prezzo/utili (P/E).

Quest’ultima metrica mette in relazione il prezzo di un asset azionario con i suoi utili per azione, mentre il dividend yield misura gli utili in proporzione al valore di mercato corrente dell’azione.

Il rendimento immediato

Questo indicatore viene anche detto rendimento immediato, in quanto ci permette di capire subito quanto denaro produrrà il nostro investimento.

Reinvestimento da dividendi

Molte società distribuiscono una parte degli utili sotto forma di dividendi, ed essi sono considerati come un profitto pagato agli azionisti.

Il consiglio di amministrazione decide l’importo e la data del pagamento.

Noi, possessori di una piccola parte della società, riceveremo il pagamento il giorno prestabilito.

Dividendi e tassazione

Questo indicatore fa riferimento a cifre lorde.

Ciò vuol dire che se un asset sembra rendere molto, dobbiamo sempre ricordarci che in Italia è presente la trattenuta del 26% sul capital gain.

Inoltre, nel caso di società estera, ci possono essere ulteriori tasse da pagare.

Nel caso di azioni di società statunitensi, paghiamo un ulteriore 15%.

Perché il dividend yield è importante?

Il profitto di un investitore è determinato dalla quantità di denaro investito, dalla durata dell’investimento e dal tasso di rendita dello stesso.

Questo indicatore, chiaramente, è fondamentale perché ci permette di capire quando dobbiamo attenderci di guadagnare da questo investimenti.

Sebbene esistano diverse metriche che gli investitori possono utilizzare per valutare la redditività di un investimento, solo questo ci indica quale sarà il tasso di rendimento dell’investimento in futuro.

Per calcolare quello del nostro portafoglio sarà sufficiente prendere quello delle singole azioni e rapportarlo in base alla loro percentuale di presenza.

Quanto è quello del mio portafoglio?

Io ho investito in maniera pesante nell’indice S&P500 di Vanguard che ha un indice molto basso, di poco superiore all’1%.

Il dividendo prezzo del rendimento immediato. Questo dato ci aiuta a capire meglio l'azione.
Guadagni da dividendo dell’indice

Come puoi vedere qui sopra, dal grafico di JustETF, attualmente siamo in zona 1.34% lordi.

Io ho preso tutti i miei guadagni netti dell’anno, l’ho divisa per il mio portafoglio ed ho ottenuto un indice del 1.85%. Però netto.

Conclusioni

Ora che hai capito la definizione precisa di dividend yield, spero che ti sarà chiaro perchè devi tenerla in così grande considerazione.

Inoltre quando ne sentirai parlare potrai finalmente capire precisamente a cosa si sta facendo riferimento.

Riassumendo, il dividend yield è una metrica che fornisce indicazioni sul futuro tasso di redditività di un investimento.

E’ il rapporto in percentuale tra il dividendo annuo e il prezzo di mercato corrente.

Attenzione però a non cercare un indice troppo elevato, in quanto potresti incorrere in società che alla prima crisi vanno a gambe all’aria.

Quando si smette di pagare gli azionisti, difatti, il mercato va subito in allarme ed inizia una rincorsa alla vendita. L’asset perde affidabilità e può davvero crollare miseramente.

E tu?

Eri a conoscenza di questa informazione? Hai mail calcolato questo indice del tuo portafoglio? Se l’hai fatto, fammelo sapere nei commenti!

Rimani aggiornato (e ricevi gratis il mio ebook)!

Se vuoi rimanere aggiornato e ricevere gratuitamente il mio libro “Da Dipendente ad Imprenditore – Le 5+1 Regole Fondamentali” inserisci la tua mail qui sotto!


Disclaimer

Questo articolo ha solo scopo informativo e NON formativo. Gli argomenti trattati non devono intendersi come consigli finanziari che suggeriscono la vendita o l’acquisto dei titoli finanziari trattati.

Bisogna sempre ragionare con la propria testa e agire solo se si ha ben chiaro cosa stiamo facendo. In caso contrario, meglio rimanere fermi.

In ogni caso investi solo capitale che sei disposto a perdere, perché è quello che potrebbe succedere!

Sezione FAQ

Dividend Yield traduzione finanza

In italiano si traduce con rendimento da dividendi.

Dividend Yield significato finanza

Il Dividend Yield è il rapporto tra l’ultimo dividendo annuo staccato dall’azienda e il valore della società sul mercato

High Yield Traduzione

In italiano si traduce con “Alto Rendimento”. Questi titoli possono essere sia azioni che obbligazioni.

High Yield significato finanza

I titoli High Yield sono quello ad alto rendimento, ovvero con un elevato dividend yield.

Ti è stato utile questo articolo?

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *