Recensioni Amazon Vine

Guadagnare con le recensioni Amazon

Apri partita IVA, trova un magazzino, acquista un gestionale, trova un fornitore di merce (meglio se cinese), fattela spedire, fatti inculare con gli oneri doganali e mettila in vendita su Amazon.

Se sarai fortunato venderai tutta la merce e guadagnerai (qualcosa, non molto).

Nel caso contrario rimarrai con tutta la merce invenduta e un sogno infranto (più le tasse da pagare).

Siamo sicuri che questo sia l’unico modo per guadagnare tramite Amazon?

Navigando tra i vari prodotti, sempre più spesso mi capita di saltare a piè pari la descrizione dell’oggetto ed andare a leggere le recensioni.

E’ ovvio che chi vende il prodotto tenda ad enfatizzare i lati positivi. Sarebbe stupido se facesse altrimenti.

Nelle recensioni invece si trova più verità, grazie a racconti di persone come noi che riescono subito a farci capire se l’acquisto che stiamo andando a fare ha senso oppure no.

Non molto tempo fa ho iniziato a notare la presenza di una dicitura “I primi XX recensori” vicino ad alcuni nomi, come ad esempio

Tra i primi 50 recensori

Cosa vorrà mai dire?

Amazon ha stilato una classifica dei migliori recensori dei suoi prodotti, sempre raggiungibile a questa pagina


Questo ha un doppio scopo

  1. Inserire una logica di gamification aumentando il numero delle persone che lasciano recensioni (più recensisco e più guadagno punti)
  2. Avere “gratuitamente” una lista di recensori affidabili tra i quali poter scegliere

Questo secondo punto, più che in base al numero di recensioni, fa riferimento al numero di voti ricevuti.

Se torniamo all’immagine di prima, infatti, vediamo che “4 persone l’hanno trovata utile“.

E se ci avete fatto caso le recensioni ben fatte (pro, contro, immagini ecc) alla fine scrivono sempre “se ti è piaciuta dì che ti è stata utile”.

Un esempio reale

Andiamo a vedere i primi 7 recensori attuali su Amazon.it

I primi 7 recensori su Amazon.it

Partiamo subito notando che Aurelia, la prima in classifica, ha 2031 recensioni.

Io sono iscritto su Amazon dal 2011.

Ciò vuol dire che nei 10 anni di utilizzo avrei dovuto recensire (e prima ovviamente) comprare un prodotto ogni due giorni.

Per 10 anni.

Constatato questo, andiamo a vedere quanto valga un voto. Confrontiamo la posizione 3 con la 4.

Uno ha 1500 recensioni e più di 9000 voti, l’altro ha 5300 recensioni con 11000 voti.

Andando a intuito, quello con più recensioni e più voti dovrebbe essere in testa.

Invece non è così.

Molto probabilmente viene visto meglio il fatto di riuscire ad ottenere più voti in proporzione alle recensioni scritte.

Potremmo dire che venga premiata l’attitudine ad essere influencer.

Dopo aver scritto questo sono andato a cercare in internet e il mio ragionamento è confermato da Amazon stessa, nell’articolo che cita i criteri che utilizza per creare la classifica.


Vuoi ascoltare invece che leggere? Segui il mio Podcast “Diventerò Milionario – on the road” per essere aggiornato su questo e molto altro! Ogni giorno un nuovo episodio. Ti aspetto!


Si ma come si guadagna?

Premetto che non ho mai parlato di soldi… ma con questo non voglio dire che non ne gìrino.

Mi spiego

Secondo le linee guida di Amazon è assolutamente proibito sollecitare recensioni in cambio di prodotti o denaro.

Quindi va da se che nessuno vi dirà mai che è stato pagato, ma la cosa non è da escludere.

Aggiungo che tale comportamento non sarebbe da demonizzare se la recensione fatta fosse obiettiva e veritiera.

Ricordiamo sempre che arrivare nelle posizioni alte della classifica ha richiesto migliaia di test e valutazioni giorno dopo giorno, anno dopo anno.

Questa autorevolezza giustamente ha un valore (qui trovi un articolo su autorevolezza e autorità).

Il guadagno sicuro

Una cosa che sicuramente ci farà guadagnare è il fatto che un recensore top verrà invitato a far parte del programma Amazon Vine.

Amazon Vine invita i recensori più attendibili su Amazon a pubblicare opinioni relative agli articoli nuovi e non ancora in commercio per aiutare gli altri clienti a prendere decisioni di acquisto più consapevoli.

Amazon.it

Questo garantirà loro di ricevere prodotti in anteprima da dover recensire, senza avere nessun vincolo se non quello dell’obiettività e dell’onestà.

Qualche oggetto ogni tanto da recensire… bel guadagno!

Già, ma questa è solo la punta dell’iceberg. E’ solo la storia che vediamo noi.

A quante aziende farebbe gola collaborare con una persona che ha una tale autorevolezza all’interno dell’e-commerce più grande del mondo?

O comunque lavorare con una persona che dal nulla si è creata una simile nomea?

Arrivare ad eccellere, in qualsiasi campo, prevede impegno e dedizione costante.

Questa classifica non fa eccezione, quindi

Alla luce di ciò, essere un “Recensore Topvale più di mille cv!

Oppure, per rimanere in ambito imprenditoriale… perché non mandare tutto a fanculo e metterci in proprio continuando a recensire i prodotti per conto nostro?

Un tal Andrea Galeazzi ha fatto così e… non mi sembra gli stia andando male (non è partito come recensore Amazon, eh!).

Insomma, se siamo arrivati lassù, perché continuare a dubitare delle nostre capacità? E’ evidente che siamo in grado di fare cose fantastiche!

In ultima

Se proprio non ci interessa la classifica ma abbiamo un problema di shopping compulsivo… almeno possiamo giustificarlo iniziando a recensire prodotti. E poi chi sa, da cosa nasce cosa!

Ricordiamoci che tutto quello che desideriamo è solo ad un contatto chiave dal realizzarsi!

Cos’è un contatto chiave? L’argomento del prossimo articolo!

Concludendo

Tutto questo per dire che non esiste un singolo settore dove capendo un minimo la logica, notando un’opportunità e buttandoci con tutto noi stessi, non si arrivi ad ottenere delle ricompense!

Voi avete trovato qualche attività che inizialmente sembrava una perdita di tempo (come poteva sembrare all’inizio recensire prodotti su Amazon) e che poi si è rivelata una fonte di guadagno interessante?

Fatemelo sapere!


Scopri di più sull’investimento

Se muori dalla voglia di fugare i tuoi dubbi o condividere le tue scoperte puoi iscriverti alla Mastermind di Diventerò Milionario! Ancora pochi posti disponibili.


Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito web utilizza i cookie per diversi scopi, tra cui raccogliere informazioni sull'utilizzo del sito. Continuando ad utilizzare il sito si accettano le condizioni della privacy. cookie policy

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi