Quanto costa comprare e mantenere una Golf 7

In questo articolo andremo a vedere il costo di una Golf 7, una delle auto più diffuse in Europa.

Vedremo sia il costo di acquisto che il costo per la gestione di tutte le spese ricorrenti come bollo, tagliando ecc.

I costi annuali dell’auto

Annualmente un’automobile richiederà due tipologie di spese:

  • Spese fisse
  • Spese variabili

Spese fisse

Riguardano dei costi che sono obbligatori e ricorrenti, come il bollo e l’assicurazione

Spese variabili

Più l’automobile invecchia e più tende ad avere bisogno di manutenzione. Spese come il tagliando o gli imprevisti crescono al passare degli anni.

Costo tagliando Golf 7

Il tagliando di una Golf 7 ha un costo che varia da 261€ ai 520€ in base alla tipologia di intervento da effettuare.

Per quanto riguarda la mia automobile, che ha un motore a benzina e metano, sono previsti tagliandi ogni 15.000km.

Si alternano dei semplici cambi olio, del costo di 261€ a interventi più importanti come il cambio di tutti i filtri (460€) o delle candele motore (520€).

Qui sotto possiamo vedere due tagliandi effettuati nello stesso anno per un totale di 721.06€

Costo di due tagliandi, rispettivamente 261€ e 460€
Costo di due tagliandi Golf 7

Ho provato ad effettuare un tagliando fuori dalla rete ufficiale per risparmiare, ma mi sono reso conto che non è così. Alla fine ho speso addirittura di più.

Se vuoi saperne di più, c’è una sezione sul sito ufficiale che ti dice di preciso quali interventi devono essere fatti sul tuo veicolo Volkswagen.

Il bollo

Il bollo di una golf 7 a mentano costa 230€ all’anno.

Questa è una spesa fissa che siamo costretti a pagare annualmente per il possesso del nostro veicolo.

Possiamo pagarlo online, nei negozi lottomatica, nel nostro home banking e negli uffici di poste italiane.

Le gomme invernali

Il costo di un treno di Nexen per la golf 7, con misure 205/55 R16 è di 348€.

Ogni anno per smontare e rimontare le gomme sui cerchi spendo 55€ e lo faccio due volte perché alla terza cambio le gomme.

Quindi annualmente di media spendo (348+55*2)/3 = 152€

L’assicurazione RC

L’assicurazione base (fatta con Conte.it), solo RC e con dei massimali decenti ha un costo di 215,55 euro.

Assicurazione aggiuntiva

Ho un’assicurazione aggiuntiva che include furto incendio, eventi naturali (grandine ecc), eventi politici ecc. con mach1 al costo di 102€ all’anno.

Questo è stato il mio investimento migliore perché mi ha coperto 10.000€ di danni che ho subito in due grandinate distinte. Ho solo dovuto pagare 750€ di franchigia.

Carburante

Effettuando circa 20.000km all’anno, il costo del carburante di una golf 7 metano è di circa 1540 euro.

Chiaramente il conteggio è molto variabile e dipende dalla convenienza del metano rispetto alla benzina.

Ultimo ma ovviamente non in ordine di importanza il carburante. A metano consumo 3.5kg/100km, a benzina 5.7l/100km.

Come vedi qui sotto dal mio computer di bordo.

Consumo di una golf 7 a metano
Consumo di una golf 7 a metano

Considerando di fare 18000 km a metano e 2000 a benzina, andiamo a fare i conti dettagliati

Qui il metano costa 2.099 € al kg, la benzina facciamo una media di 1.7 al litro.

642 kg di metano * 2.099€ = 1347€
114 litri * 1.7€ = 193.8€

Il totale è di 1540.8 euro.

Costo di acquisto di una Golf 7 TGI

Il costo di una golf 7 TGI, nel 2016 era di 25.373,5€.

Il pagamento è stato così suddiviso:

  • 2000€ di anticipo
  • 6000€ di valutazione della mia vecchia macchina
  • 206,5€ al mese per 35 mesi
  • 10.146€ di maxi rata finale
La maxirata da 10.146€ della mia Golf 7 a metano
Maxi rata finale da saldare

Per poter permettermi di saldare la maxi rata piuttosto che rifinanziarla o peggio cambiare veicolo e fare un altro finanziamento a 3 anni, ho iniziato a risparmiare come non mai.

Ho dei fogli excel in cui faccio i conti al centesimo che risalgono a marzo 2017… Una vita fa! D’altra parte per centrare l’obiettivo era necessario partire immediatamente e risparmiare come dei dannati.

Fatto sta che, come già detto, il mio risparmio consisteva in 200€ al mese depositati su un conto deposito Santander e 150€ sul conto Fineco.

Aggiungendo 206,5 di rata, andavano come spese per la macchina al mese 556,5€.

Spendevo al mese 556,5€ per la mia automobile

Alti e bassi del conto corrente.
L’otto volante del mio conto! Ogni fine mese si andava in rosso

Qui sopra l’immagine del mio conto corrente che costantemente andava in rosso ogni fine mese e qui sotto il conto deposito che cresceva costantemente ogni mese

Andamento crescente del conto deposito Santander
Se il conto corrente andava su e giù, il conto deposito andava sempre più su!

Quanto costa all’anno una Volksvagen Golf 7

Ora che abbiamo visto tutti i dettagli dei vari costi, possiamo riassumerli per ottenere il costo totale annuale di una Golf 7.

OperazioneCosto
Tagliandi721.06€
Bollo230€
Gomme invernali152€
Assicurazione RC215.55 €
Assicurazione aggiuntiva102 €
Carburante1540.8 €

Ogni anno spendo 2961.41€ per possedere ed utilizzare la mia macchina, oltre il 50% del costo deriva dal carburante.

Quanto ci costa al mese?

Mensilmente il possesso di una Volksvagen Golf 7 a metano ci costa 246.78€.

L’operazione per calcolarlo è stata: 2961.41/12 = 246.78€.

Non credo che i costi della tua vettura si discostino troppo da questi, quindi spero che questo articolo ti sia stato utile.

Ovviamente senza tenere conto degli imprevisti, cosa sbagliatissima.

Concludendo

Per quanto possa fare male o farci sentire stupidi, il sapere precisamente quanto ci costa una determinata cosa, in questo caso l’auto, è fondamentale conoscere i numeri.

Sia per poterli mettere a budget sia per essere consapevoli di quanto ci costi e cercare i capire se ne vale la pena o se ci sono alternative decisamente più economiche.

E tu?

Tu hai mai fatto questo tipo di ragionamenti? Quanto costa al mese la tua auto? Fammelo sapere nei commenti o via mail a info@diventeromilionario.it.

Rimani aggiornato (e ricevi gratis il mio ebook)!

Se vuoi rimanere aggiornato e ricevere gratuitamente il mio libro “Da Dipendente ad Imprenditore – Le 5+1 Regole Fondamentali” inserisci la tua mail qui sotto!


Disclaimer

Questo articolo ha solo scopo informativo e NON formativo. Gli argomenti trattati non devono intendersi come consigli finanziari che suggeriscono la vendita o l’acquisto dei titoli finanziari trattati.

Bisogna sempre ragionare con la propria testa e agire solo se si ha ben chiaro cosa stiamo facendo. In caso contrario, meglio rimanere fermi.

In ogni caso investi solo capitale che sei disposto a perdere, perché è quello che potrebbe succedere!

2 Comments

  • Lamiatredicesima

    Ciao Giacomo,
    partendo dal presupposto (perche’ e’ cosi’) che l’auto e’ un debilto, ci sono alcuni costi che secondo me puoi ancora limare.
    Ad esempio.
    Costo di acquisto: io ho preso un’auto usata di 6 anni (spendendo circa 1/3 del suo costo da nuova) e viaggia come un orologio svizzero.
    Gomme invernali: ho comprato 4 cerchi di seconda mano e il cambio gomme me lo faccio da solo.
    Assicurazione: per i miei mezzi faccio solo assicurazioni on line e ogni anno mi faccio fare i preventivi da tutte quelle piu’ famose, ho sempre abbassato il premio pagato: ora pago circa 190 euro per un S3.
    Tagliandi: comprando un’auto usata puoi fare i tagliandi dove vuoi, risparmiando parecchio.
    Per quanto riguarda le grandinate io avrei aspettato di risistemare la carrozzeria solo al momento della rivendita della macchina.
    Comunque il mio mantra e’: mai acquistare auto nuove e mai a rate.

    ciao – leguf

    • admin

      Ciao! Grazie per la precisazione con molti spunti interessanti.
      Certamente, il prossimo acquisto, fra molti anni, sarà di certo di una macchina usata. Purtroppo, appunto, questa presa di coscienza è venuta pochi mesi dopo aver firmato il contratto!

      Per quanto riguarda l’assicurazione, sono convinto che online si possa risparmiare ma non sono convinto che in caso di problemi l’assistenza sia della stessa qualità di quella che ricevo potendo andare a parlare con delle persone fisiche. Ho avuto un problema qualche mese fa, ovvero mi hanno tamponato e poi sono scappati, ma per fortuna il mio collega aveva visto tutto. La storia è andata avanti diverso tempo e mi sono recato diverse volte alla mia assicurazione di persona per chiedere consiglio su alcune carte. Questo per me vale moltissimo.

      Per i tagliandi concordo! La manodopera nelle officine della casa madre costa tantissimo.

      Per le grandinate, devi denunciare il danno entro una settimana dall’averlo subito e hai 12 mesi per sistemarla dal sinistro altrimenti l’assicurazione non paga più. Quindi non avevo alternative.

      Sulle gomme invernali hai ragione sui cerchi, vanno acquistati. Non sono convinto che il fai da te nello smontaggio/montaggio sia la soluzione migliore. O meglio, lo facevo fino a qualche anno fa ma adesso che ho una figlia mi sento invecchiato e preferisco lasciare fare a quelli che hanno gli strumenti adatti e mi danno più garanzie.

      Buon lunedì e a fra poco per l’episodio del podcast!

      Giacomo

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *