Guadagnare,  How To,  Risparmio

Aprire il Conto Corrente Findomestic (+150€ di Buono Amazon)

In questo articolo vedremo come aprire il Conto Corrente Findomestic con una guida passo passo.

Premetto che, come già detto qui, possiedo un conto deposito sempre della stessa banca e mi trovo molto bene.

Il vantaggio aggiuntivo che avrò sarà poter spostare soldi tra i due conti in maniera immediata, senza dover aspettare i classici uno/due giorni lavorativi.

Sembrerà un’inezia, ma poter disporre dei propri soldi in maniera istantanea è una comodità che ritengo fondamentale.

Soprattutto dopo che una volta durante la pandemia sono rimasto a secco di soldi per un mio errore di tempismo e ho dovuto andare a fare la spesa facendo il calcolo mentale di quello che potevo permettermi.

Mi servivano i soldi per la spesa ma dovevo aspettare l’indomani per vedermeli accreditati…. Però la dispensa era vuota oggi! Quindi da quel momento mi sono detto: “mai più!“.

In aggiunta, con poche semplici operazioni possiamo ottenere un buono Amazon di 150€. Per avere questo benefit possiamo scegliere se:

  1. Accreditare lo stipendio
  2. Accreditare la pensione
  3. Versare almeno 500€ per tre mesi consecutivi entro il 31 gennaio 2022

Non avendo io stipendio o pensione, utilizzerò l’opzione tre. Ma non voglio dilungarmi troppo perché è ora di aprire il conto corrente Findomestic.

Come aprire il conto corrente Findomestic

Andiamo alla pagina relativa a questa offerta di Findomestic e clicchiamo sul bottone verde “Apri il conto entro il 30 Settembre”

Home Page per apertura del Conto Corrente di Findomestic
Home Page per apertura del Conto Corrente

A titolo informativo sono le 15:01, così vedremo realmente quanto si sta ad aprirlo.

Arriveremo alla pagina dove ci verranno chiesto nome cognome e codice fiscale (più la classica accettazione della privacy, leggi sotto l’immagine prima di continuare)

Registrazione con i dati personali su Findomestic
Registrazione con i dati personali su Findomestic

Attenzione alla privacy

Saremmo portati a premere su “Accetto”, ma se prestiamo più attenzione possiamo vedere che l’altro pulsante ci da la possibilità di gestire i consensi.

Difatti se lo premiamo possiamo rifiutare tutte le proposte che non ci aggradano. Nel mio caso tutte, cosa che consiglio di fare anche a voi.

Gestire i consensi della privacy rifiutandoli tutti
Gestire i consensi della privacy rifiutandoli tutti

Nella pagina successiva ci verranno richiesti ulteriori dati personali.

Residenza e altri dati personali
Residenza e altri dati personali

Andiamo avanti e dovremo fornire il documento di identità, informazioni sul lavoro e sullo stato civile. Il campo INFORMAZIONI BANCARIE dobbiamo lasciarlo in bianco, di modo da dichiarare di non aver mai avuto un contratto precedente con Findomestic.

In alternativa non potremmo sfruttare gli incentivi.

Dopodiché dovremo rispondere alle domande per la normativa antiriciclaggio.

Normativa antiriciclaggio del conto corrente
Normativa antiriciclaggio

Ora possiamo decidere dove farci spedire la Carta di Debito (detto anche il Bancomat). Io scelgo di riceverlo a casa con calma e gratuitamente (prima opzione).

Dove vogliamo ricevere la carta di debito di Findomestic
Dove vogliamo ricevere la carta di debito di Findomestic

A questo punto di viene offerto un servizio che ritengo molto utile (e che credo tutte le banche propongano).

Mi sto riferendo al cambia-conto, ovvero alla possibilità di passare automaticamente tutte le utenze a questo nuovo conto. Nel mio caso non sono interessato e procedo senza.

Cambiaconto? No grazie

Siamo a buon punto, ci appare un messaggio di conferma di invio dei dati.

Conferma di invio richiesta per aprire il conto Findomestic
Conferma di invio richiesta per aprire il conto Findomestic

Riceveremo delle mail, una di conferma di avvenuta richiesta, una per l’invio del documento informativo delle spese e una per una linea di credito Pago Sereno che ovviamente a me è stata negata “Siamo spiacenti, ma non è stato possibile attivare la linea di credito Pago Sereno“.

Nel lavoro ho messo libero professionista e con un reddito misero, di conseguenza non mi stupisce questo rifiuto. In ogni caso non avevo intenzione di utilizzare questo servizio di credito quindi me ne farò una ragione.

Come potete vedere dall’immagine qui sotto, avremo già anche il nostro nuovo IBAN.

Dei 4 documenti che possiamo scaricare, solo il primo si riferisce a Findomestic. Gli altri 3 fanno riferimento alla firma digitale. Clicchiamo su “Avanti” e procediamo con la pagina successiva che fa riferimento all’accettazione del contratto.

Accettazione del contratto di conto corrente di Findomestic

A questo punto dovrebbe esserci arrivato un sms sul cellulare con un codice OTP da mittente InfoCert. Ed è proprio questo codice che dobbiamo inserire alla sezione successiva che raggiungeremo confermando la lettura del contratto (come da immagine qui sopra) e cliccando “Avanti”

Codice OTP da inserire per firmare digitalmente il contratto
Codice OTP da inserire per firmare digitalmente il contratto

Clicchiamo su “Firma” e saremo arrivati all’80% della procedura.

Adesso dobbiamo caricare i documenti di identità in formato Pdf, Tiff o Jpg per una dimensione massima di 100mb, quindi non dovremmo avere nessun problema.

Io tengo sempre sottomano due file con questi documenti di modo da non perdere tempo ogni volta che mi servono.

Carichiamo carta di identità e codice fiscale fronte retro
Carichiamo carta di identità e codice fiscale fronte retro

A questo punto…

Richiesta effettuata correttamente per l'apertura del conto corrente Findomestic
Richiesta effettuata correttamente

Quasi finito… Dobbiamo identificarci tramite bonifico

Come possiamo vedere dal messaggio dell’immagine in precedenza, sembra che tutto sia a posto e che sia solo una questione di tempo.

In realtà, andando sul sito lamiarichiesta.it e loggandoci con codice fiscale e un codice OTP che ci verrà mandato al momento via sms, vediamo che manca ancora qualcosa.

Arriveremo difatti a questa schermata

Stato di avanzamento della pratica
Stato di avanzamento della pratica

Cliccando sulla lente di ingrandimento arriveremo al dettaglio della nostra richiesta.

Se scorriamo fino in fondo possiamo vedere come la sezione “Certifica la tua identità” sia ancora in stato “Non Verificato“.

Questa attività può essere fatta in due modi:

  1. Tramite un bonifico da un conto corrente a noi intestato
  2. Andando di persona in un’agenzia Findomestic.

Io scelgo la prima opzione e provvedo già ad effettuare il bonifico di 1€ dal mio conto Fineco. Cosa importantissima ovviamente è non sbagliare l’IBAN o la causale.

Anzi, consiglio di aggiungere questo IBAN alla nostra rubrica di modo da poterlo richiamare senza doverlo riscrivere ogni volta.

Ora non resta che attendere

A questo punto non ci resta che attendere. Sono le 15.59, quindi l’attività in totale mi ha richiesto 58 minuti. Se consideriamo che ho scritto anche questo articolo, posso serenamente dire che in 15 minuti il conto corrente Findomestic si apre in tutta tranquillità.

Ore 16.47

Ho ricevuto un messaggi oche mi diceva che lo stato era aggiornato. Sono andato sul sito lamiarichiesta.it e ho visto che lo stato è passato da FIRMATO a FIRMABILE.

Lo stato è passato da FIRMATO e FIRMABILE
Lo stato è passato da FIRMATO e FIRMABILE

Non mi pare un passo avanti a dirla tutta, in ogni caso all’interno del dettaglio vado alla sezione corrispondente e vedo che

Il contratto è ancora da firmare digitalmente
Il contratto è ancora da firmare digitalmente

Clicco su “Firma il Contratto” e arrivo alla seguente pagina

Firmare digitalmente il contratto... di nuovo
Firmare digitalmente il contratto… di nuovo

Che altro non fa che rifarmi fare questa procedura già raccontata in precedenza.

2 settembre mattina (3 giorni dopo)

A seguito del ricevimento del bonifico, ho ricevuto questa mail:

Ciao GIACOMO,
i documenti della tua richiesta di apertura di Conto Corrente sono completi e abbiamo iniziato la valutazione.

Findomestic

2 settembre ore 12.09 (sempre 3 giorni dopo)

Poche ore dopo la comunicazione di inizio valutazione ho ricevuto una mail con la conferma di apertura conto corrente.

Conferma apertura conto corrente Findomestic
Conferma apertura conto corrente Findomestic

Per quanto riguarda il bancomat, invece, nella mail era presente questa informazione.

Spedizione Bancomat
Tempistiche di spedizione Bancomat

13 settembre, tutto a posto!

14 giorni dopo l’apertura della pratica ho ricevuto la lettera contenente il Bancomat. All’interno della busta, oltre ad un volantino pubblicitario era presente la scheda nuova fiammante con l’ovvia (ma mai troppo) raccomandazione di attivare la carta prima di utilizzarla.

Per fare ciò è sufficiente andare nell’app Findomestic e in basso nella sezione “La tua carta” cliccare su “Attiva carta”.

Nell’immagine qui sotto non vedere quel bottone perché avevo già proceduto con l’attivazione.

Attivare la carta di debito Findomestic
Attivare la carta di debito Findomestic

Prima di attivarla non potrete neanche aggiungerla al vostro portafoglio Apple Pay. Sembra scontato, ma io ero incappato proprio in questo errore.

Attenzione

Non buttate via la lettera con la quale vi arriva il bancomat (come ho fatto io) in quanto contiene un codice che ci servirà per ottenere il PIN della carta.

Tale codice ci verrà richiesto da un SMS che riceveremo qualche giorno dopo e che sarà circa il seguente:

Richiesta PIN via SMS
Richiesta PIN via SMS

Una volta fatto questo riceveremo il PIN e potremo iniziare ad utilizzare il bancomat senza ulteriori attese.

E il bonus Amazon?

In questo articolo parlo approfonditamente di come ho intenzione di gestire le mie finanze per riuscire ad ottenere il Buono Amazon di 150€ e lo sconto del canone e del bollo per sempre.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *