Tutto inizia qui

Tutto inizia qui

Ormai da molti mesi, come leggerete più avanti, mi sto dedicando allo studio delle finanza, più in particolare come gestire le mie (per ora limitate) finanze. Dopo non molte settimane di studio un concetto mi è apparso ben chiaro in mente, e si è fortificato col passare del tempo:

Diventare milionari è alla portata di tutti, e io ce la farò.

E ricordate bene la prima regola:

Essere milionari ha molto poco a che vedere con i soldi. E’ una questione di mentalità. I soldi arriveranno di conseguenza.

Ho deciso di iniziare questo blog per condividere le mie scoperte, dei video o delle riflessioni che mi stanno aiutando a raggiungere questa mentalità.

Partiamo dall’inizio

Io sono Giacomo, ho un contratto a tempo determinato, un affitto [da metà dicembre 2017 abbiamo deciso di trasferirci nella casa della mia famiglia, disabitata da anni a 20 minuti di auto dal centro], la rata della macchina e poche migliaia di euro in risparmi [terminati per sistemare la casa di cui sopra]. Esatto, sono l’uomo medio, quello che può tranquillamente arrivare a fine mese ma che dovrà lavorare fino a 67 anni per poter andare in pensione. Ma contrariamente all’uomo medio ho avuto un’illuminazione.

Cosa successe

A febbraio 2017 un mio amico mi consigliò un podcast che in quella puntata particolare parlava di indipendenza finanziaria. L’ospite era Andrea, autore del blog incassaforte.com e posso dire con certezza che è stato il sassolino che ha dato vita alla valanga che sta rivoluzionando il mio modo di vedere la vita, finanziaria e non.

Ho passato la prima settimana a leggere e rileggere i vari post pubblicati da Andrea (con cui ho scambiato anche qualche mail) e si stava facendo sempre più chiara in me un’idea:

Perchè dovevo lavorare per i soldi invece di far lavorare loro per me?

Nelle settimane e nei mesi successivi mi sono addentrato sempre più nei meandri dell’indipendenza finanziaria, dei guadagni passivi e del pensionamento anticipato.

Da allora, ve lo anticipo già, non ho migliorato di molto la mia situazione finanziaria (e ci mancherebbe, in soli 6 mesi), ma ho di sicuro cambiato completamente la mia mentalità; ho evitato di comprare un iPhone8 optando per un iPhone SE quando il mio vecchio cellulare ha esalato l’ultimo respiro (approfittando del compianto sito stockisti.com) [nota: può sembrare un esempio stupido ma per me non lo è assolutamente] e sostituendo le visite su Amazon con visite su vari siti di indipendenza finanziaria.

In ultima battuta



Sono fermamente convinto della scelta che ho fatto e della sua realizzabilità. Mi spinge la voglia di non alzarmi ogni giorno pensando che in un modo o nell’altro dovrò tirare i 67 anni per far si che qualcuno provveda economicamente a me, ma spronarmi e cercare di ricavare da ogni giorno qualche consiglio o stimolo che mi permetta di migliorare ulteriormente la mia posizione finanziaria e non.

Tutto parte dal capire e focalizzarsi sul proprio obiettivo e tenere traccia dello stato di avanzamento.

Consigliati

In questa sezione troverete una lista di persone e risorse che ho consultato o consulto tutt’ora.

7 thoughts on “Tutto inizia qui

  1. Ciao Giacomo,
    ho scovato (finalmente) il tuo blog!
    Complimenti hai già scritto molto e ti faccio i miei migliori auguri per il tuo nuovo lavoro.
    Sono onorato e lusingato (a dire la verità sono anche un po’ imbarazzato) nel leggere che sono uno dei tuoi pilastri, non me lo sarei mai aspettato! Grazie.
    Continua così.

    ciao – leguf

    1. Ciao! Visti i tuoi risultati mi sembra inevitabile che tu sia uno dei miei mentori! Grazie a te per avermi fatto capire la realizzabilità del mio sogno! E grazie mille per i complimenti e per gli auguri. Vi terrò aggiornati!

  2. Ciao Giacomo, complice la mia ignoranza tecnologica non riesco a trovarti, mi riesci a contattare via email? Grazie sono andrea di Incassaforte

  3. Ciao Giacomo,

    sono capitato per caso sul tuo blog e per combinazione anch’io ho cominciato il mio percorso nello stesso periodo (più precisamente il 16/07/2018). In più il punto di partenza è stato proprio incassaforte.com !! Tre settimane fa ho avuto anche il piacere di incontrare di persona Andrea, persona squisita. Vorrei aggiungere alla lista dei tuoi libri consigliati anche “Early Retirement Extreme” di Jacob Lund Fisker, estasiante. Buon pensionamento a tutti!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito web utilizza i cookie per diversi scopi, tra cui raccogliere informazioni sull'utilizzo del sito. Continuando ad utilizzare il sito si accettano le condizioni della privacy. cookie policy

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi