Quanto si guadagna facendo video su YouTube

Finalmente possiamo ampliare i nostri orizzonti! Da oggi posso iniziare a rispondere alla domanda “Quanto si guadagna facendo video su YouTube?”.

Ma partiamo dall’inizio.

Il 16 aprile ho portato a termine la procedura per registrare il mio canale nel programma YouTube Partner.

Ora che siamo YouTube Partner, possiamo capire quanto si guadagna facendo video su YouTube
Il canale è entrato nel programma di monetizzazione di YouTube

Potevo, in sostanza, iniziare a monetizzare i miei video! Ne parlo più in dettaglio in questo articolo, se volete approfondire tutti i passaggi necessari.

Ci tenevo molto ad arrivare a questo traguardo per poter finalmente parlare con cognizione di causa.

Molte (troppe) persone difatti commentano o rispondono alle domande riguardo alla monetizzazione su YouTube senza averla attiva, o addirittura senza aver nemmeno un canale.

Alla fine le cose da dire sono sempre le stesse, CPC, nicchia, CPM, visualizzazioni ecc, quindi tutti possono passare per esperti, almeno in un primo momento.

Fortunatamente ho imparato a mettermi il paraorecchie e ad andare per la mia strada, però vorrei aprire una parentesi nel capitolo qui sotto.

Se gli altri non ci riescono… magari è solo colpa loro!

Mi è successa la stessa cosa quando ero agli inizi e mi stavo informando sui guadagni degli AdSense, quindi voglio dirti una cosa che reputo molto importante.

Anche nel caso degli AdSense, solo parole inutili e demotivanti tipo “Io guadagnavo un sacco, poi l’algoritmo di Google è cambiato e si sono azzerati”, oppure “coi blog ormai non si guadagna più”.

Alla fine, quello che ho capito e che vorrei trasmetterti, è che se gli altri non ci riescono… magari stanno sbagliando qualcosa.

Il loro fallimento (o presunto tale) non deve assolutamente intaccare la tua volontà di provare, sbagliare, crescere e migliorare.

Che gli altri parlino per sentito dire o per esperienza personale, se pensiamo che sia la strada giusta per noi bisogna metterci tutto l’impegno possibile ed andare avanti a testa bassa.

Ma ora torniamo a noi!

Quanto si guadagna facendo video su YouTube?

Per sapere quanto si guadagna facendo video su YouTube ho dovuto aspettare il 18 aprile in quanto i resoconti dei guadagni sono posticipati di due giorni.

Per capire quanto abbiamo guadagnato su YouTube dobbiamo aspettare 2 giorni
Su YouTube i guadagni sono ritardati di due giorni

Al mattino ti svegli e sai quanto hai guadagnato l’altro ieri.

Ma io, ovviamente, volevo saperlo subito e stavo iniziando a diventare impaziente.

Così, per ingannare il tempo, ho fatto un quiz su Instagram chiedendo a quando sarebbe ammontata questa cifra, con tre opzioni: zero, 0.01-1€, più di 1€.

Questi scaglioni non sono stati scelti a caso, perché in base a dove fosse ricaduto il guadagno, avrei potuto già trarre una breve ma interessante riflessione che riporto qui sotto.

Zero guadagni

Premetto che era la cifra che mi aspettavo di guadagnare, ma sarebbe stata ad indicare che di fatto non avevo capito nulla di YouTube.

Migliaia di visualizzazioni, like, commenti, ricerche sulle thumb e sui contenuti… tutto da buttare nella spazzatura!

0.01€-1€ (quella più votata)

Nella zona di mezzo spesso si ricevono gli indizi peggiori. Non sei ne carne ne pesce e quello che vedi può derivare semplicemente da un caso.

In ogni caso sempre meglio guadagnare piuttosto che no, quindi da questo punto in poi per me sarebbe stata davvero una grossa soddisfazione.

Più di 1€

BINGO!! Avrebbe voluto dire guadagnare il mio primo giorno di monetizzazione quello che guadagno con le pubblicità sul sito adesso, dopo 4 anni di duro lavoro (non che i miei 100 video siano stati fatti senza fatica, eh!)

Ciò avrebbe voluto dire che “Su YouTube nasci già posizionato“, mentre un blog su Google nasce che è un granello di sabbia sulla spiaggia.

E avrebbe anche sancito un chiaro innalzamento di interesse verso la creazione di contenuti per questa piattaforma.

Ma insomma, diciamocelo… sarà impossibile (forse)!

Quanto ho guadagnato il mio primo giorno di monetizzazione su YouTube

Finalmente è giunta l’ora di scoprire le carte e vedere a quanto ammonta il guadagno su YouTube il primo giorno di monetizzazione.

E’ davvero con grandissima soddisfazione che posso dire che… NON E’ ZERO!

Come possiamo vedere dall’immagine qui sotto, difatti, il guadagno è stato di 19 centesimi!!!

19 centesimi è quanto si guadagna facendo video su YouTube, almeno il primo giorno.
19 centesimi guadagnati!

Quando stamattina lo ho visto, sono rimasto davvero sorpreso in maniera positiva.

Per paragonare le cose, nel primo anno di monetizzazione del blog con gli AdSense, ho guadagnato 3.53€ (ne parlo qui).

Qui, in un solo giorno, ho guadagnato il 5% di quella cifra.

Altri tempi, altri contenuti e altro Giacomo, certo… ma sempre di partire da zero stiamo parlando!

Quindi ragazzi sono davvero felice di potervi comunicare questo guadagno, piccolo ma molto significativo!

Adesso avanti così!!

Aggiornamento – Giorno 2

Il secondo giorno i guadagni sono stati inferiori, ovvero 14 centesimi. Nulla di preoccupante e mi aspetto che anche il lunedì siano sempre bassi.

Il secondo giorno abbiamo guadagnato 14 centesimi
Il secondo giorno 14 centesimi

Tutto questo per il semplice fatto che stiamo parlando di Pasqua e Pasquetta, di conseguenza le persone pensano a ben altro che guardare video sulla finanza personale!

Concludendo

Una sola cosa è davvero importante da capire, alla luce di quanto detto finora:

Abbiamo aggiunto un’altra voce di entrata alla nostra lista!!!

E sono sicuro che col tempo potrà solo che migliorare, visto che continuerò a pubblicare video di volta in volta più curati e interessanti.

E tu?

Sapevi che con la monetizzazione su YouTube si poteva guadagnare già dal giorno 1? Monetizzi già da tempo e ti sei fatto un’idea dell’andamento dei guadagni?

Fammelo sapere nei commenti o via mail a info@diventeromilionario.it.

Grazie!

Rimani aggiornato (e ricevi gratis il mio ebook)!

Se vuoi rimanere aggiornato e ricevere gratuitamente il mio libro “Da Dipendente ad Imprenditore – Le 5+1 Regole Fondamentali” inserisci la tua mail qui sotto!


Disclaimer

Questo articolo ha solo scopo informativo e NON formativo. Gli argomenti trattati non devono intendersi come consigli finanziari che suggeriscono la vendita o l’acquisto dei titoli finanziari trattati.

Bisogna sempre ragionare con la propria testa e agire solo se si ha ben chiaro cosa stiamo facendo. In caso contrario, meglio rimanere fermi.

In ogni caso investi solo capitale che sei disposto a perdere, perché è quello che potrebbe succedere!

Ti è stato utile questo articolo?

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *