Guadagni di febbraio 2022

Dopo l’exploit incredibile di gennaio, che ci ha consegnato 489€, è già ora di calcolare i guadagni di febbraio 2022.

Senza indugiare andiamo a vedere nel dettagli gli introiti per capire se abbiamo migliorato il mese precedente o no.

Dividendi – 5.61€

Aspetta, caro Giacomo. Vorresti dirmi che vuoi vivere di rendita con i dividendi e in questo mese hai guadagnato meno di 6€? E il mese scorso meno di 5? Ma dove vai?

Calma, calma. Anche a me da molto fastidio vedere questo numero così basso, ma per come ho impostato il portafoglio purtroppo è inevitabile.

Semplicemente perché la maggior parte delle azioni e degli etf li staccano tutti assieme. E lo fanno trimestralmente a marzo, giugno, settembre e dicembre.

A dicembre erano stati di ben 43€, ma da allora ho incrementato di circa 1000€ le mie quote. Spero e credo che a marzo supererò i 50€. Staremo a vedere.

Ora stiamo parlando di febbraio e questa è la cifra.

AdSense e banner pubblicitari – 58.75€

Nei guadagni di febbraio 2022 ho dovuto aggregare due categorie in quanto ho eliminato i banner pubblicitari di Google da alcune pagine (le più visitate) per sostituirli con dei banner fatti da me che puntavano ad alcuni siti affiliati.

Parlando di soli guadagni AdSense, sono passato dai 39.33€ di gennaio ai 30.75€ di febbraio (con 3 giorni in meno, in ogni caso).

Ma i banner affiliati alternativi mi hanno portato ben 28€ di guadagni e grazie a questi raggiungiamo la mirabolante cifra di 58.75€.

Un incremento folle che tratterò in un prossimo corso che troverai qui e al quale puoi già pre-iscriverti.

Affiliazioni Amazon – 17.87€

Stavo giusto pensando che questo tipo di guadagno non sta rendendo più come dovrebbe. Eravamo reduci dai 14.99€ di gennaio e purtroppo, fino al 27 febbraio, i guadagni erano inferiori ai 10€.

Giusto ora sono andato a controllare per scrupolo a quanto ammontassero precisamente e… sorpresa!!

Ieri, 28 febbraio, c’è stato un acquisto che mi ha fruttato ben 9.98€.

Guadagno sul filo di lana!
Sul filo di lana!

E questo ci porta a 17.87€ di guadagno totali.

Tranquilli, arriverà un corso anche su questo!

Ebook – 10.75€

Qualche settimana fa ho esultato per la vendita di ben tre copie cartacee dei miei libri (con margini di guadagno interessantissimi).

Questi purtroppo verranno pagati fra due mesi, quindi quello che riporto ora è il guadagno relativo a dicembre.

Questo è stato l’andamento delle vendite del mese:

I guadagni delle vendite di libri di dicembre 2021
I guadagni di dicembre 2021

Molte pagine lette tramite KENP, molti download gratis e poche vendite dirette.

Se vuoi capire meglio come funziona la produzione di libri digitali e cartacei su Amazon, ho fatto un corso nel quale partiamo da una pagina bianca ed arriviamo al rilascio di un libro in versione digitale e cartacea (lo trovi qui “Come scrivere e pubblicare un libro su Amazon“).

Satispay – 25€

Dopo i 225€ del mese precedente, a febbraio otteniamo 25€. In realtà sono soldi guadagnati con la promo che ho fatto a dicembre, ma a causa di svariati problemi con il riconoscimento dell’utente (documento di identità non valido), il tutto è stato rimandato fino a pochi giorni fa.

Anche in questo caso, se volete capire a fondo come funziona e cosa è Satispay… trovate un corso qui!

Io, senza particolari sforzi, ho guadagnato 250€ tra gennaio e febbraio, quindi è davvero un’ottima attività da svolgere nei ritagli di tempo.

Trade Republic – 271€

Qua ragazzi parte il trenino dei festeggiamenti. Dopo averne parlato su un post, su un video e a degli amici, le azioni gratis continuano ad arrivare.

Anche in questo caso, come per le affiliazioni Amazon, il 28 febbraio ha portato grandi soddisfazioni.

Andando a vedere nel dettaglio, si tratta di una frazione di azione, in particolare lo 0.3421 (pur sempre 50.17€).

Frazione di azione Apple offerta da Satispay
Frazione di azione

Unita alle altre frazioni, raggiungiamo quota 271€ per questo mese.

Per quanto mi riguarda sto liquidando tutte le posizioni per portare i soldi su Fineco ed investirli li.

Dato il periodo di tensione, mi piace avere più liquidità possibile per poter sfruttare eventuali occasioni.

Magari acquistando azioni che staccano dividendi in tempi diversi da quelle che ho ora!

Riassumendo

Tralasciando entrate minori, ci siamo fatti un’idea di come sia andato questo mese.

Ovvero alla grande, come gennaio.

Oppure meglio?

Sommando tutto, alla fine arriviamo ad un totale di 412.98€, inferiore rispetto al mese precedente (489€) ma sempre una gran bella cifra!

Concludendo

L’unica nota negativa a fronte dei numeri di questi primi due mesi del 2022 è data dalla mia inesperienza.

Difatti ancora mi sembra impossibile che si riescano a guadagnare queste cifre in maniera relativamente facile.

Forse, semplicemente, è davvero così. Una volta che capisci e conosci il funzionamento di determinate strategie, il risultato viene da se.

Ma siccome sono dubbioso, voglio vedere i risultati di questo marzo, che è appena iniziato ma promette molto bene!

Rimani aggiornato (e ricevi gratis il mio ebook)!

Se vuoi rimanere aggiornato e ricevere gratuitamente il mio libro “Da Dipendente ad Imprenditore – Le 5+1 Regole Fondamentali” inserisci la tua mail qui sotto!


Ti è stato utile questo articolo?

2 Comments

  • Riccardo

    Ciao Giacomo, ma che progetti hai per iniziare a fare sul serio?

    Se ambisci davvero a raggiungere 1 mln così non ce la farai né in 10 anni né mai.

    Adsense non è affidabile perché il mercato italiano è troppo piccolo per queste tematiche, non riuscirai ad avere un’utenza che ti permetta di puntare seriamente su Adsense.

    TradeRepubblic e cose simili, sono offerte momentane che oggi ci sono e domani no, ti serve qualcosa di molto più stabile.

    L’abbonamento a tutti i tuoi corsi/libri ha un costo molto basso e quindi non consente di fare chissà cosa.

    Quello che sto scrivendo, da persona che ha smesso di lavorare a 32 anni sul serio, è che tutto ciò che stai facendo sembra campato per aria e alla fine non ti porterà più di 1.500€ al mese nella migliore delle ipotesi.

    Devi valutare dei grandi cambiamenti.

    Spero la mia critica non venga presa come una cosa offensiva, non c’è alcuna volontà da parte mia di offenderti, anzi ti stimo. Ma non stai andando da nessuna parte.

  • admin

    Ciao! Grazie per il commento, assolutamente non offensivo.
    E’ tutto giusto quello che dici e sono ragionamenti che ho ben presente e che faccio quotidianamente.
    L’unica cosa sulla quale non concordo è il “Ma non stai andando da nessuna parte”.

    Ciao!

    Giacomo

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *