Broker,  recensioni

Recensione di Lightyear (e opinioni) – E’ un buon broker?

Ho scaricato la app di questo broker per curiosità e dopo qualche settimana di utilizzo soddisfacente è giusto fare una recensione di Lightyear (raggiungibile a https://golightyear.com).

Indice

Parliamo di Lightyear

Mi sono avvicinato a questo broker grazie ad un buono di 10€ che ho riscattato su SweatCoin (recensione qui).

Questo mi ha permesso di testarlo e capire che non è per niente male!

La home page di Lightyear è molto semplice
La home page di Lightyear è molto semplice

Come possiamo leggere dalla home page, questa startup fintech è appena sbarcata in Europa e andando a spulciare i vari comunicati possiamo vedere che tra gli investitori è presente pure il buon vecchio Richard Branson (qui un articolo della CNBC che lo testimonia).

Il loro obiettivo primario è quello di offrire un’esperienza utente trasparente e nessuna commissione di acquisto o custodia dei titoli.

Ce l’avranno fatta? Scopriamolo!

Interfaccia Grafica

Questo broker è utilizzabile solo da app, difatti nel sito troviamo solamente informazioni varie ma nessuna possibilità di fare login.

Come possiamo vedere, la grafica è abbastanza standard, con i tre bottoni in basso che portano alle varie sezioni.

Il primo porta alla ricerca dei vari titoli (sezione molto interessante e ben fatta che tratterò a breve).

Il secondo, che è dove atterreremo dopo aver fatto il login, visualizza il nostro portafoglio e l’andamento delle azioni presenti.

Puoi vedere che io ho solo 9.67€ di azioni (Apple) e 5€ in contanti.

Nell’ultima sezione possiamo depositare, prelevare o convertire i nostri fondi in altre valute (senza commissioni).

Anche questo lo approfondiremo dopo.

Una funzionalità interessante e innovativa è data dal tasto share, in alto a destra.

Ci permette di condividere il nostro portafoglio e le nostre attività (non gli importi investiti o i dati personali).

C’è quel tocco di social che non guasta mai e che può aiutare questa app a fare il botto.

Si vede che i fondatori l’hanno pensata con l’utente finale in testa, cercando di capire cosa potesse volere senza andare a stravolgere il funzionamento della app.

Le funzionalità di Lightyear

Dalla schermata principale ho già anticipato le funzionalità principali e innovative che mi sono piaciute molto.

In questo capitolo andremo ad approfondirle una ad una.

Condividere il proprio portafoglio

Cliccando il tasto share nella pagina principale della app, potremo decidere se condividere o meno i nostri investimenti e le nostre attività effettuate su lightyear.

La Recensione di Lightyear ci porta a scoprire la possibilità di condividere il portafoglio
Possiamo attivare la condivisione del portafoglio

Di default è disabilitata, ma andando a cliccare su public e poi su “Share your Lightyear profile”, avremo un link che potremo inviare ai nostri contatti per far vedere com’è composto il portafoglio.

Niente di particolarmente complesso, difatti tutto si riassume nella schermata che puoi vedere qui sotto.

La condivisione del portafoglio di lighyear
La condivisione del portafoglio

C’è troppa poca interazione possibile (o meglio, non c’è n’è per nulla), ma non mi stupisce dato che questa start-up è ancora in fase iniziale.

Di conseguenza può decidere dove spingere man mano che passa il tempo, implementando le varie funzionalità con calma.

La ricerca delle azioni

Cliccando il primo bottone del menu principale veniamo portati alla schermata di ricerca dei titoli.

Come possiamo vedere è strutturata in maniera davvero bella e intuitiva.

La ricerca edlle azioni è davvero ben fatta e ne parliamo in questa recensione di Lightyear
La schermata di ricerca delle azioni e degli ETF

Inoltre offre i filtri per i titoli appena aggiunti, i migliori e i peggiori. Davvero comodo se vogliamo tenere d’occhio l’andamento del mercato.

Il dettaglio delle azioni (e gli alert di prezzo)

Nella schermata di dettaglio del titolo possiamo aggiungerlo ai preferiti, cliccando sulla stellina.

Possiamo anche inserire un alert di prezzo cliccando sulla campanella (entrambi i pulsanti sono in alto a sinistra, come puoi vedere dall’immagine qui sotto).

Il dettaglio dell'azione Microsoft su Lightyear
Il dettaglio dell’azione Microsoft

La gestione del price alert mi è piaciuta molto, dato che si può fare sia in maniera testuale che tramite trascinamento di una linea sul grafico del prezzo.

Inserisco qui sotto un’immagine per spiegare a cosa sto facendo riferimento.

Con Lightyear possiamo impostare una soglia di prezzo in modo davvero facile
Inseriamo una soglia di prezzo per l’alert

Una volta selezionata la soglia di prezzo non dobbiamo far altro che confermarla ed attendere che la app ci avvisi dell’eventuale superamento.

Ultima cosa, cliccando su “Market Open” abbiamo il dettaglio degli orari di apertura e chiusura, come possiamo vedere dall’immagine qui sotto.

Gli orari di apertura dei mercati indicati in maniera precisa - continua la recensione di Lightyear
Gli orari di apertura dei mercati indicati in maniera precisa

Davvero una cosa ben fatta e molto apprezzata, dato che spesso ci si può perdere a livello di fusi orari e incomprensioni varie.

Il dettaglio delle azioni

Nel dettaglio delle azioni, scorrendo verso il basso si apre un mondo.

Difatti sono presenti un sacco di informazioni interessantissime e dettagliatissime tutte a portata di scroll.

Ne sono presenti altre, ho inserito nelle foto qui sopra quelle più interessanti.

La sezione Financials con gli earnings è di sicuro quella che colpisce di più. Ma è anche quella con l’etichetta Premium che di conseguenza sarà a pagamento.

C’è un abbonamento premium?

Attualmente Lightyear e tutte le sue funzionalità sono gratuite. Ciononostante è presente l’etichetta Premium in alcune sezioni.

Arriverà un abbonamento Premium su lightyear. Per ora tutte le funzionalità sono gratuite.
Arriverà un abbonamento Premium

Approfondendo, come leggerai qui sopra, ho scoperto che fino a quando la versione Premium non sarà pronta tutte le sue funzionalità saranno disponibili anche nell’abbonamento gratuito.

Come depositare i fondi

Cliccando il terzo tasto del menu in basso, arriviamo alla sezione “Cash Balance”.

Qui possiamo trovare, a parte la lista di tutti i movimenti di deposito, prelievi e acquisto azioni, la possibilità di depositare euro.

Scorrendo possiamo anche evidenziare tutte le altre valute presenti, ovvero sterlina e dollaro.

Cliccando il tasto convert possiamo procedere alla conversione da e verso queste valute.

Per depositare i soldi, neanche a dirlo, dobbiamo premere il tasto Deposit.

Attualmente c’è solo la possibilità di ricaricare via bonifico SEPA internazionale verso l’Estonia.

I titolari del conto, in ogni caso, siamo noi.

Dopo un paio di giorni i fondi saranno disponibili per l’utilizzo.

La ricarica tramite carta, invece, è una funzionalità che arriverà, visto che è presente il tasto ma con la scritta “coming soon”.

Una volta ricevuti i fondi riceveremo una notifica dalla app e potremo iniziare ad investire.

Come prelevare i fondi

Prelevare i fondi è questione di istanti. Dalla sezione “Cash Balance” che abbiamo visto poco sopra, clicchiamo withdraw (prelievo) e ci apparirà una schermata dove dovremo inserire l’importo.

Possiamo prelevare solo verso IBAN che abbiamo usato per ricaricare il conto. E questa associazione avviene in automatico.

Ciò vuol dire che dopo aver fatto la prima ricarica, troverete l’IBAN del vostro conto nella sezione “Withdraw” e potrete prelevare solo verso quel conto.

Non si possono aggiungere in altro modo.

Quali strumenti finanziari posso acquistare

Con Lightyear possiamo acquistare oltre 3000 azioni ed ETF su qualsiasi borsa mondiale. Non è possibile acquistare cryptomonete.

Come comprare e vendere azioni

L’acquisto e la vendita di azioni avviene in maniera davvero intuitiva ed immediata.

Dal dettaglio dell’azione o etf dobbiamo premere il tasto buy, e ci apparirà la seguente schermata.

Acquistiamo delle azioni Amazon su Lightyear
Acquistiamo delle azioni Amazon

Possiamo scegliere se acquistarle a prezzo di mercato o impostare un ordine limit. Inoltre possiamo decidere un importo o un numero di azioni per effettuare l’operazione.

Cosa molto bella è la possibilità di entrare in possesso di frazioni di azioni, cosa che ci permette di iniziare ad investire già da subito nei nostri titoli preferiti (e non incorrere negli errori più frequenti che fanno gli investitori).

Per vendere la procedura è la stessa, basta entrare nel dettaglio di un titolo che possediamo e premiamo su “Sell”.

Fino a quando possediamo solo frazioni di azioni e non almeno un’azione intera, possiamo vendere solo a prezzo di mercato.

Commissioni e costi

Come possiamo vedere dal banner sul loro sito, non ci sono commissioni di trading, di account o di custodia.

L'acquisto avviene a costo zero su Lightyear
L’acquisto avviene a costo zero su Lightyear

Sempre per trasparenza aggiungono un calcolatore che aiuta a capire quale broker faccia risparmiare di più in determinate situazioni di investimento.

In questo caso possiamo vedere come sia molto più conveniente rispetto a Revolut e Interactive Brokers.

Il calcolatore delle commissioni di LightYear che lo paragona agli altri
Il calcolatore delle commissioni di LightYear

Se la gioca con Trading212 (recensito qui) e muovendo le varie impostazioni si può arrivare ad una situazione nel quale Lightyear non è il migliore ma è secondo di poco rispetto a Trade Republic (ne ho parlato qui).

In ogni caso, uno dei migliori presenti (almeno secondo il loro calcolatore, e ci mancherebbe!).

Come unica commissione dichiarano un 0.35% di conversione di valuta.

Sicurezza

La sicurezza è davvero ottima, grazie all’autenticazione a due fattori e al riconoscimento del viso tramite FaceID.

Diciamo che evitare la possibilità di login dal computer limita di molto le possibilità di attacchi al sistema, dato che tutto passa per l’installazione che abbiamo fatto sul nostro dispositivo personale.

Il bonus (azione gratis)

Esiste una promozione per ricevere un’azione gratuita, ma al momento l’Italia non è compresa tra i paesi attivi.

Non appena avverrà, aggiornerò questa sezione.

Lightyear fa da sostituto d’imposta?

Questo broker non fa da sostituto d’imposta, non essendo presente in Italia.

Tiriamo le somme (pro e contro)

Ora che grazie a questa recensione di Lightyear abbiamo sviscerato tutte le caratteristiche e il funzionamento della app di questo broker, è ora di parlare dei pro e dei contro che ho individuato.

Pro

Ha un sacco di funzionalità belle e pensate davvero bene. E, soprattutto, di facile utilizzo.

Si vede che è pensata con in testa la persona che poi andrà ad utilizzarla.

Il futuro potrebbe essere molto roseo per questa start-up, se dovesse riuscire a sbocciare definitivamente.

Non ci sono commissioni di acquisto e tutti i costi sono molto chiari e messi nero su bianco.

Contro

La presenza di un abbonamento Premium potrebbe portare ad uno stravolgimento delle commissioni, quindi per ora la vedo come un’ombra inquietante sopra al “Commission-free”.

Magari si rivelerà essere solo un servizio per ricevere informazioni aggiuntive dettagliate ed in real time, senza andare ad intaccare il costo zero dell’abbonamento gratuito.

Un’altra cosa che mi inquieta è il fatto che stiamo pur sempre parlando di una start up.

Vive di finanziamenti, ciò vuol dire che è tutto bello, ma non so se affiderei molti fondi a questa fintech, almeno per ora.

Poi, visto che è una cosa al quale tendo, evidenzio che ancora non è presente una promozione per fornirci un bonus all’iscrizione!

Parole conclusive e voto

Il voto che do è basato sul funzionamento attuale, ma tenendo a mente che ci sono ancora dei nodi da sciogliere (l’abbonamento Premium, ad esempio).

Quando queste cose dovessero chiarirsi per il meglio, questo voto non può fare altro che aumentare.

Consiglio di possedere questa app anche solo per tutte le funzionalità che possiede, come gli orari di apertura dei mercati, i dati delle azioni e i vari alert impostabili.

Potenzialmente nel futuro potrebbe diventare davvero famosa ed utilizzatissima (e io sarei felice per loro, visto che il lavoro che stanno facendo mi sembra ottimo!).

Voto finale 7.5/10

E tu?

Utilizzi già Lightyear o la hai scoperta ora? Fammi sapere nei commenti se hai trovato qualche altra nota negativa o positiva da aggiungere alla mia recensione!

Se invece non hai ancora un conto con loro, hai trovato questa recensione utile? Ti aspetto nei commenti o via mail a info@diventeromilionario.it.

Vuoi altre informazioni?

Ho cercato di essere più esaustivo possibile, però qualche cosa di tuo interesse può essermi sfuggita. Se così fosse non esitare a scriverlo nei commenti o a contattarmi via mail a info@diventeromilionario.it.

Contatti

Se vuoi contattare Lightyear puoi farlo a questa pagina, dove potrai trovare tutti gli argomenti catalogati e consultabili.

Se effettui il login puoi arrivare alla sezione “Help & Support” dove sono raggruppate tutte le varie problematiche per categoria ed è anche presente un indirizzo mail al quale poter scrivere, ovvero support@golightyear.com.

Non è presente una chat con la quale poter interagire per risolvere i nostri problemi al volo.

Rimani aggiornato (e ricevi gratis il mio ebook)!

Se vuoi rimanere aggiornato e ricevere gratuitamente il mio libro “Da Dipendente ad Imprenditore – Le 5+1 Regole Fondamentali” inserisci la tua mail qui sotto!


Disclaimer

Questo articolo ha solo scopo informativo e NON formativo. Gli argomenti trattati non devono intendersi come consigli finanziari che suggeriscono la vendita o l’acquisto dei titoli finanziari trattati.

Bisogna sempre ragionare con la propria testa e agire solo se si ha ben chiaro cosa stiamo facendo. In caso contrario, meglio rimanere fermi.

In ogni caso investi solo capitale che sei disposto a perdere, perché è quello che potrebbe succedere!

Sezione FAQ

Lightyear fa da sostituto d’imposta?

Non essendo presente in Italia, questo broker non fa da sostituto d’imposta.

Come si può ricaricare il conto?

Attualmente è possibile ricaricare il conto solo tramite bonifico SEPA internazionale verso l’Estonia. La ricarica con carta è in fase di sviluppo.

Ci sono commissioni di investimento?

Non ci sono commissioni di nessun tipo. L’unica cosa da pagare è lo 0.35% per operazioni di cambio valuta.

Lightyear è a pagamento?

Attualmente è gratis, ma stanno sviluppando una versione Premium che sarà a pagamento.

Come contattare Lightyear

Si può contattare questo broker inviando una mail a support@golightyear.com. Attualmente non è presente una chat per poter parlare direttamente con un operatore.

Ti è stato utile questo articolo?

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.