How To,  Monetizzare un blog

Scrivere articoli con l’intelligenza artificiale e guadagnare

Quando si inizia ad avere la necessità di pubblicare più post al giorno, ci si può chiedere se sia possibile scrivere articoli con l’intelligenza artificiale.

In questo modo, difatti, possiamo velocizzare tutto il processo produttivo e renderlo anche più piacevole.

Più articoli pubblicati, inoltre, significa più possibilità che i motori di ricerca indicizzino il nostro contenuto in fretta. Per la legge dei grandi numeri, difatti, prima o poi colpiremo nel segno!

Se sei fra quelli che ha sentito questa necessità, sappi che stai per leggere qualcosa che ti piacerà molto!

E’ possibile scrivere articoli con l’intelligenza artificiale?

Assolutamente si. Ci sono molte piattaforme disponibili al momento che permettono di generare contenuti di qualsiasi tipo (anche libri) in pochi secondi e in maniera automatica.

Basta dire le parole chiave da trattare, alcune caratteristiche che il nostro articolo deve avere e lasciare che la magia avvenga!

Io ero molto scettico sul risultato finale, soprattutto in italiano che è una lingua notoriamente difficile a livello grammaticale.

Poi ho deciso di mettere da parte i miei dubbi e di provarne una, la più famosa. E da quando ho iniziato ne sono rimasto stregato.

Sto parlando di Jasper, ovvero un sito che permette di scrivere articoli con l’intelligenza artificiale (anche in italiano).

scrivere articoli con l'intelligenza artificiale è possibile grazie a Jasper
Con Jasper si possono scrivere articoli in maniera rapida e semplice

Se vuoi andare a provarlo ancora prima di leggere la mia recensione, sappi che se utilizzi questo link avrai diritto a 10.000 parole gratis.

Queste corrispondono a ben 5 articoli molto corposi da 2000 parole o… perché no, ad un piccolo libro. In maniera gratuita!

Che cos’è Jasper

Jasper è una forma di intelligenza artificiale che negli ultimi anni ha letto e imparato circa il 4% di internet e dei siti web mondiali applicando l’apprendimento automatico.

In questo modo ha capito i ragionamenti che stanno dietro a determinati argomenti e adesso (fa un po’ paura dirlo) può formulare frasi in autonomia (100% originali e non copiate da altre fonti).

Rimando tutti i dettagli sul funzionamento di Jasper all’articolo dove ne parlerò in dettaglio.

Quanto costa Jasper

Questo software eccezionale ha chiaramente un costo, ma è davvero basso per quello che offre.

Ci sono due piani disponibili, che differiscono per una caratteristica importante.

  • Starter – 29$/mese (20.000 parole al mese)
  • Boss Mode – 59$/mese (50.000 parole al mese)

La differenza tra questi due, come dicevo, è dovuta al fatto che la struttura “Long Form” ovvero quella che permette di scrivere lunghi articoli o libri è disponibile solo in Boss Mode.

I prezzi di Jasper

Starter serve solo per brevi frasi come titoli di email, testi pubblicitari, contenuti per i social media ecc.

Il limite di parole può essere aumentato e di conseguenza aumenta anche il costo.

Il mio consiglio è ovviamente quello di puntare per il Boss Mode, in alternativa non potrai utilizzare il servizio più utile di tutti.

In ogni caso ti ricordo che se usi questo link avrai 10.000 parole gratis e tutte le funzionalità sbloccate per una settimana.

Scrivere articoli con l’intelligenza artificiale

Ora che sappiamo con chi abbiamo a che fare, non resta che tuffarci e vedere la funzionalità principale di questa piattaforma!

Sto parlando della possibilità di scrivere testo in long-form, quindi articoli e libri grazie all’intelligenza artificiale.

Come scrivere con l’AI di Jasper

Dopo aver effettuato la registrazione ed attivato il piano gratuito dovrai semplicemente andare nella sezione template e selezionare “Documents”, esattamente come nell’immagine qui sotto.

La dashboard di Jasper per scrivere articoli con l'intelligenza artificiale
La dashboard di Jasper

Ora possiamo scegliere se scrivere un articolo da zero oppure se partire dando delle indicazioni.

Io vado con la seconda opzione e dovrò specificare di cosa parlerà l’articolo, la parola chiave, il titolo e molto altro.

Come possiamo vedere dall’immagine qui sopra, quando sarà ora di scegliere il tutolo Jarvis entrerà già in gioco.

Difatti ci da la possibilità di Generare delle idee di titolo per il nostro articolo e anche del nostor paragrafo introduttivo.

Nel mio caso ha generato questo

C’è chi scrive per passione, chi scrive per necessità e chi scrive solo se pagato. Qualunque sia il motivo che spinge una persona a scrivere, è innegabile che la scrittura sia un’arte complessa, difficile da padroneggiare al meglio. Oggi però c’è una nuova arma a disposizione di tutti coloro che vogliono scrivere contenuti di qualità: l’intelligenza artificiale.

Paragrafo introduttivo generato da Jasper

Anche se non volessimo utilizzarla esattamente così, iniziare già con 5 righe precompilate è un vantaggio incredibile.

Una piccola fase di editing e siamo pronti ad andare al sodo, scrivendo l’articolo vero e proprio.

E qui c’è ben poco da dire! Difatti dopo aver dato le dritte su cosa scrivere e come trattare il tema (io ho scelto “semplice” ed “informativo”) vediamo che l’output generato in meno di un minuto è di 302 parole ed è il seguente.

E' davvero semplice scrivere articoli con l'intelligenza artificiale.
Il risultato di Jasper i meno di un minuto

Chiaramente tutto si può perfezionare andando a dare delle indicazioni precise ad ogni singolo paragrafo, e il risultato sarà molto più apprezzabile.

Comunque per uno sforzo davvero minimo e una prova gratuita devo dire che è impressionante quello che si riesce ad ottenere.

Tra le altre funzioni degne di nota c’è “spiegala ad un bambino” che prende una frase e la semplifica e anche la possibilità di riscrivere un concetto partendo da un testo, come se fosse del tutto nuovo.

Ti ricordo che se vuoi provare la piattaforma in modo totalmente gratuito, registrandoti a questo link avrai la Boss Mode e 10.000 parole senza spendere un euro.

Intelligenza artificiale, ecco come guadagnare

A questo punto abbiamo capito quanto semplice possa diventare l’operazione di scrittura.

Basta un’idea iniziale, qualche click e il contenuto da 1000 parole si compone in automatico (con una necessaria supervisione da parte nostra).

Però dobbiamo iniziare a monetizzare tutto ciò, altrimenti il gioco diventa uno spreco di soldi e basta.

A tal proposito ho individuato due opportunità davvero interessanti che possono dare una svolta al nostro futuro facendoci incassare cifre interessanti.

Scrivere articoli per un blog

La prima opzione, che è quella che sto utilizzando io, è di inserire Jasper nella nostro routine di creazione contenuti (no, non lo ho usato per creare il testo che stai leggendo!)

Spesso e volentieri, difatti, scrivere un articolo diventa molto difficile perché arrivati ad un certo punto di areniamo e non riusciamo a trovare il bandolo della matassa.

In altri casi abbiamo chiaro cosa dire ma non troviamo le giuste parole per iniziare.

Tutto ciò non fa altro che rallentare l’uscita dei nostri contenuti e di conseguenza la crescita del nostro blog.

Non ci farà quindi guadagnare soldi nell’immediato, ma nel lungo periodo di sicuro sarà la svolta che stavamo aspettando.

Fornire servizi di freelance

Esistono un sacco di piattaforme quali Fiverr e Upwork dove le persone offrono i loro servizi in cambio di un compenso.

Tra i più richiesti c’è anche quello della scrittura. Immagina di farti pagare 50€ per un articolo di 1000 parole che grazie a Jasper scrivi in meno di un’ora.

O un libro per diverse centinaia di euro e relativamente poco sforzo.

Riusciresti a coprire tutti i costi dei servizi utilizzati e tutti gli altri incarichi sarebbero puro guadagno.

Non devi fare altro che creare la tua offerta (detta gig) su Fiverr ed aspettare i primi clienti.

In questo articolo, se ti interessa, ho intervistato un ragazzo che vive di Fiverr.

Concludendo

Da quando ho scoperto che è possibile scrivere articoli con l’intelligenza artificiale e che esistono anche due metodi per guadagnare (che possono essere usati anche assieme), riesco a produrre contenuti in maniera molto più rapida e facile.

Se difatti prima avevo sempre la paura di rimanere senza parole, adesso so che ho una spalla che è sempre pronta ad aiutarmi e in certe situazioni a fare la gran parte del lavoro sporco.

Io ho optato per il primo metodo di guadagno, quindi la scrittura di articoli sul mio blog. Di conseguenza devo attendere qualche mese prima che i risultati si palesino.

Se anche tu vuoi provare Jasper e avere tutte le funzionalità gratuite e 10.000 parole gratis per una settimana, registrati con questo link.

E tu?

Conoscevi la possibilità di scrivere articoli con l’intelligenza artificiale con questa qualità oppure pensavi che fosse una cosa troppo futuristica?

Utilizzi qualche servizio del genere o credi che inizierai ad utilizzarlo ora che hai visto come si fa?

Fammelo sapere nei commenti o via mail a info@diventeromilionario.it.


Rimani aggiornato!

Nuovi articoli, episodi del podcast e webinar sono sempre in arrivo!


Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.