Business,  Conteggi,  Guadagnare,  La Pratica Del Guadagnare,  Monetizzare un blog

I guadagni di ottobre 2021 – Wow!!

Ormai sono così proiettato al futuro che raramente mi fermo a guardare indietro.

So che sta succedendo qualcosa di importante perché tutti i numeri stanno pian piano iniziando a crescere, ma in queste settimane ho in ballo alcune cose che mi stanno prosciugando particolarmente energie.

Dopo uno scambio di messaggio con Salvatore, però, mi è rimasta la pulce nell’orecchio di andare a fare qualche conteggio.

Questa mattina mi sono quindi messo all’opera e quello che ne è emerso è davvero motivante ed interessante.

Partiamo da quelle che un tempo erano le entrate principali ma che adesso iniziano a scricchiolare sotto al peso dei guadagni da affiliazione. Sto parlando ovviamente delle pubblicità sul sito.

AdSense

Con un andamento a picchi che però tendono sempre a crescere un pochino di più col passare del tempo, le pubblicità mi danno sempre gioia.

Sarà perché sono state i miei primi guadagni derivanti dalla fatica spesa a scrivere sul blog, ma le ho davvero a cuore e mi dispiace vederle in difficoltà, ma ci rifaremo!

Sono molto lontani i bei tempi dove a luglio (quindi in periodo di bassa affluenza) si portavano a casa 26€ e si guardava al futuro con assoluta fiducia.

Agosto e con lui il test fallito di Ezoic ci hanno rimandato indietro di ere geologiche constringendomi a ritenere 14.03€ un buon guadagno per il mese di ottobre 2021.

Affiliazioni Amazon

La soddisfazione più totale. Da quanto ho creato ed applicato questa strategia i click e soprattutto i guadagni sono saliti tantissimo.

Se aggiungiamo poi la possibilità di usufruire del Bounty di Amazon Music da 4.5€ che sto riuscendo a far passare con molta efficacia tramite il podcast e il canale YouTube, vediamo che i risultati sono strepitosi.

Guadagni di Amazon ad ottobre 2021

Stiamo difatti parlando di 11.84€ di guadagni divisi in 7.34€ da acquisti tramite link affiliati e 4.5€ con Bounty di Amazon Music.

Possono sembrare pochi, ma l’anno scorso (in 12 mesi) ho totalizzato 32.45€.

Affiliazioni Varie

Prova di qua e prova di là, finalmente sono riuscito ad ottenere la prima iscrizione tramite link affiliato al di fuori di Amazon.

Inaspettatamente ma con molta felicità è toccato a Ninjabet. Dico molta felicità perché il suo programma, a differenza di quasi tutti gli altri, ti corrisponde una fee mensile all’infinito, fintanto che l’iscritto rimane tale.

Nel mio caso stiamo parlando di 6.22€ mensili che ho già ricevuto due volte e spero vivamente che mi accompagnino ancora a lungo!

In ogni caso ne ho parlato qui nel podcast.

Iscrizioni al sito

Come dimenticare i tre impavidi utenti iscritti a questo sito con la membership?

Grazie a Davide e Francesco incasso mensilmente complessivamente 5€ (per vedere i guadagni reali leggete qui).

Il terzo utente, Michele, ha fatto la subscription annuale a 20€ di conseguenza non lo considero in questo mese.

Dividendi

Eccoci qua ragazzi. Li abbandoni qualche mese, torni a controllarli e vedi che sono decollati! Anche e soprattutto merito dello sforzo per arrivare all’1% del percorso hanno preso così tanto vigore da garantirmi introiti stimati di 15€ al mese.

In totale

Sommandoli tutti andiamo quindi ad avere 15+5+6.22+11.84+14.03 = 52.09€

52.09€ di entrate nel mese di ottobre 2021

Qualche settimana fa mi chiedevo se fossi già arrivato a guadagnare 1€ al giorno… Beh, ora che ci siamo dati la risposta si punta dritti ai 2€!!

Confrontiamoli col passato

Prima di chiudere è giusto godersi ancora un po’ questi numeri andando a paragonarli con gli anni passati.

Ottobre 2021 – 52.09€

Tutto il 2020 – 92.91€

Tutto il 2019 – 59.48€

Direi che non c’è molto da aggiungere se non che la crescita è esponenziale, ma questo lo avevamo già capito.

La cosa bella è che il tutto è frutto di scelte naturali fatte lungo la strada grazie all’esperienza e senza mai fare qualcosa controvoglia.

O meglio, tutte le cose che ho fatto controvoglia le ho fatte perché sapevo che mi avrebbero portato risultati importanti. Ultimo in ordine temporale iniziare ad andare a Milano.

Morale della favola? Come appena detto nel gruppo Telegram: Ovvio che nessuno voglia partire dall’anno 0, che nel mio caso era il 2017 e i guadagni erano ovviamente nulli.

Però per arrivare alla cima prima di tutto è necessario fare il primo passo.

Sarà il più difficile e sarà quello che, una volta in vetta, ricorderete con un po’ di nostalgia.


Rimani aggiornato!

Nuovi articoli, episodi del podcast e webinar sono sempre in arrivo!


Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *