Criptomonete,  Investimento,  La Pratica Del Guadagnare

Come fare un PAC su Bitcoin in maniera semplice

Già da diverse settimane avevo la voglia di fare un PAC su Bitcoin.

L’unica cosa che mi ha trattenuto dall’acquisto è stata la difficolta con la quale potevo ricaricare BLockFi.

Mi sono fissato con questo Exchange perché, fino a poco fa, era l’unico di mia conoscenza a porter permettere la creazione di un Piano di Accumulo Bitcoin, come scritto in questo articolo.

Le cose oggi sono cambiate!

Oggi sono davvero contento di aggiornarvi sul fatto che anche Binance da la possibilità di impostare un PAC sulle Criptomonete.

Non so se ne eravate già a conoscenza, ma questa notizia mi ha rallegrato un sacco. Andiamo subito a vedere come funziona e quanto semplice sia.

Impostiamo un PAC su Bitcoin con Binance

Dopo aver effettuato il login su Binance, vi troverete in questa schermata (io uso la grafica scura, voi potreste avere lo sfondo bianco).

Impostiamo un PAC su Bitcoin
Impostiamo un PAC su Bitcoin

Dal menu principale selezionate “Buy Crypto” e poi l’opzione “Credit/Debit Card”.

Arriveremo a questa pagina dove potrete inserire qual è l’importo che volete investire e che criptomoneta volete ricevere.

Di default, come vedrete è già impostato Bitcoin (BTC).

Schermata per l’acquisto di Criptomonete

Fin qui nulla di nuovo… se non che, allargando la visuale possiamo vedere la comparsa di una nuova opzione!

L'opzione che ci spiega come fare un PAC su Bitcoin
L’opzione che non vedevo l’ora di trovare!

A questo punto, dopo aver deciso l’investimento che vogliamo effettuare e la cripto che vogliamo comprare periodicamente, possiamo passare alla parte interessante.

Attiviamo l’opzione per fare il PAC

Una volta attivata l’impostazione, subito sotto apparirà un link per decidere la frequenza dell’operazione.

Decidiamo la ricorrenza del PAC

Premiamo sul link “Weekly” e comparirà un pop-up con tutte le opzioni disponibili, come da immagine qui sotto.

Decidiamo la frequenza d'acquisto del PAC
Decidiamo la frequenza d’acquisto

Visto che questa strategia è ottima per limitare la volatilità di questa cripto e massimizzare il DCA, il mio consiglio è di impostarlo su “weekly”, ovvero settimanale.

Le commissioni sono percentuali (2%) di conseguenza possiamo aumentare la frequenza diminuendo gli importi e sperare di “Buy The Dip” (comprare sul calo) il più possibile.

Alla fine, dopo aver fatto tutte le riflessioni del caso, avremo una schermata come quella qui sotto.

Tutti i dati per il PAC sono inseriti
Pronti per il PAC!

Premiamo “Continue” e ci verrà chiesto il metodo di pagamento.

Impostare il metodo di pagamento

Come metodo di pagamento possiamo impostare sia Carte di Credito che Carte di Debito e possiamo aggiungerne fino a 5.

Nel caso ne aveste già impostata una, potete aggiungerne o toglierne premendo il link “Change Card”, come possiamo vedere qui sotto

Aggiungere o rimuovere metodi di pagamento per fare il PAC su Bitcoin
Aggiungere o rimuovere metodi di pagamento per il PAC

Selezionando la carta e procedendo, ci verrà richiesto l’inserimento del codice CVV per sicurezza. Subito dopo arriveremo alla conferma finale.

Potrebbe apparirvi un messaggio con scritto che la banca potrebbe addebitarvi commissioni aggiuntive in quanto state comprando Cripto.

Io lo ho ignorato ed effettivamente non ho trovato commissioni aggiuntive, voi fate ovviamente le vostre valutazioni!

Riepilogo di tutti i dati del PAC
Siamo ad un passo dal PAC

Ora non ci resta che ricontrollare tutti i dati e dare la conferma.

Abbiamo impostato correttamente il nostro PAC su Bitcoin!

Come possiamo vedere dall’immagine qui sotto, tutto è andato a buon fine.

L’unica cosa che non mi aspettavo e che ho subito notato è che nonostante io gli avessi detto di iniziare giovedì, ha già fatto un acquisto ora.

Quindi suppongo che il PAC vero e proprio parta dal secondo acquisto e che il primo venga effettuato immediatamente.

In ogni caso, nulla di preoccupante.

PAC impostato correttamente!
PAC impostato correttamente!

Ora che tutto è a posto e che dobbiamo solo lasciare al sistema fare il suo lavoro, la domanda che ci sorge sicuramente sarà una sola: “Come posso fare per cancellarlo?”.

Andiamo a vedere la procedura da effettuare!

Modificare o cancellare il PAC su Bitcoin su Binance

Per poter controllare lo stato d’avanzamento del PAC, modificarlo o sospenderlo abbiamo 3 modi.

Il primo modo

Dal menu principale cliccare su “Orders” e poi “Buy Crypto History“, come vedete qui sotto nella parte destra dell’immagine.

Come raggiungere la sezione per gestire il nostro PAC
Andiamo a gestire il nostro PAC

Il secondo modo

Dalla sezione vista all’inizio dove abbiamo creato il PAC, clicchiamo su “Order History”, come da immagine qui sotto.

Andare nella sezione storia degli ordini per gestire il PAC
Andare nella sezione storia degli ordini per gestire il PAC

Il terzo modo

Se siete già loggati su Binance, cliccate semplicemente questo link.

Andiamo a trovare il nostro PAC

Qualsiasi metodo abbiate scelto, vi avrà portato a questa pagina.

Andiamo nella sezione “Recurring Buy” premendo sul link corrispettivo e finalmente vedremo il frutto del nostro lavoro.

La lista di tutti i nostri piani di accumulo
La lista di tutti i nostri piani di accumulo

Ulteriori dettagli li potremo avere premendo il pulsante grigio a destra “View Plan”, che ci porterà alla sezione di dettaglio del PAC.

Vedremo tutte le transazioni, il totale pagato così come le commissioni e la prossima iterazione di questa operazione.

Il dettaglio del nostro piano di accumulo
Il dettaglio del nostro piano di accumulo

Cancellare e modificare il PAC

Il tasto giallo “Manage” ci porta al seguente Pop Up che riassume le nostre scelte e ci permette di modificarle o di terminare questo piano semplicemente premendo il link “Stop Recurring Buy Plan“, come possiamo vedere qui sotto.

Possiamo cancellare o modificare il PAC
Possiamo cancellare o modificare il PAC

Il PAC è unico?

Tutto questo può essere replicato per tutte le criptomonete di nostro interesse. Io ad esempio ne ho impostato uno su Bitcoin e uno su Ethereum, entrambi settimanali.

Concludendo

Spero che questo articolo vi sia piaciuto e che vi abbia fatto scoprire un’opzione interessante presente in Binance.

Detto questo, non voglio invitarvi ad investire (o disinvestire) nelle criptomonete o ad effettuare operazioni delle quali non capite la natura magari rischiando capitali che non potete permettervi.

Questo momento è tra l’altro uno dei peggiori per iniziare ad investire. Io lo ho fatto perché ho in mente un piano del quale parlerò nei prossimi giorni sul blog, di conseguenza se avete qualche dubbio a riguardo, NON agite.



Rimani aggiornato!

Nuovi articoli, episodi del podcast e webinar sono sempre in arrivo!


Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *