Guadagnare,  Imprenditorialità,  La Pratica Del Guadagnare

200€ alle slot machine in un’ora senza versare un euro

In questa guida vi spiegherò passo passo come ho fatto a guadagnare 200€ senza versare un singolo euro giocando alle slot machine.

Premetto che non è una strategia che funziona il 100% delle volte e può essere provata solo una volta.

Con me però ha funzionato e dato che la si può provare gratuitamente, ho deciso di condividerla con voi.

Non stiamo parlando di gioco d’azzardo visto che non stiamo scommettendo soldi nostri bensì soldi che ci ha gentilmente omaggiato il sito di scommesse.

Dove registrarsi

Il sito nel quale dovrete registrarvi è betflag.it. Una volta cliccato il tasto “Registrati” vi si aprirà questa finestra:

Finestra di registrazione di Betflag
Finestra di registrazione di Betflag

Nella sezione Seleziona il Bonus andremo a selezionare Bonus Slot (una delle tre è indifferente, io ho selezionato Thunderkick).

Selezioniamo il bonus Slot da 1000€
Selezioniamo il bonus Slot da 1000€

Una volta terminata la procedura e verificato il numero di cellulare e i documenti, avremo accesso alla piattaforma.

Ora non dobbiamo fare altro che andare nella sezione Slot dal menu principale e Thunderkick dal menu a lato (o quella che avete selezionato in fase di registrazione) come da immagine seguente.

Andiamo nella sezione dove possiamo sfruttare il bonus

Io ho giocato a questo, selezionato assolutamente a caso ma che mi ha fatto vincere

Jaguar Temple su BetFlag
Jaguar Temple su BetFlag

La condizione per avere dei soldi prelevabili

Ora possiamo iniziare a giocare a questa slot con un budget regalato di 1000€, selezionando “Modalità Bonus”.

Soldi che per poter essere prelevati o utilizzati per scommettere devono sottostare ad una condizione, ovvero che dobbiamo puntare 40 volte la cifra che ci hanno omaggiato.

Nel nostro caso stiamo parlando di 40.000€, cifra sarà sempre sotto il nostro controllo in alto a sinistra, definita come “Turnover da giocare“.

Turnover da giocare di 39000€
Turnover da giocare di 39000€

Ogni volta che facciamo partire la slot, questa cifra cala dell’importo della puntata. Nell’immagine qui sopra possiamo vedere come la puntata sia di 5€.

In ogni caso, già dopo pochi minuti ero in attivo. Certo, la strada era ancora lunga e mai mi sarei aspettato di arrivare alla fine.

La mia strategia

Ho iniziato, come probabilmente tutti farebbero, puntando 1-2€ con qualche tiro a 5€.

L’illusione era che così facendo la partita sarebbe durata il più possibile. La realtà però era che non stavo giocando contro il tempo, stavo giocando contro gli importi.

Ovvero a me interessava molto di più vincere importi alti di modo da poterli scommettere e poter azzerare il turnover, piuttosto che far durare molto la partita.

Difatti puntando 20 o addirittura 50€, il turnover calava molto più velocemente ed ogni vincita era di un importo molto alto.

Obiettivo azzerare il turnover
Mega win da 1391€ puntandone 20

Possiamo vedere come ben presto mi fossi portato a quota 3000€, ma avendo davanti ancora 38.000€ di turnover da spendere.

Ero ottimista ed esaltato ma sapevo benissimo che sarebbe stato impossibile.

Però, pian piano stato procedendo e il turnover era arrivato a 32.750€.

Quasi un terzo del turnover era andato
Quasi un terzo del turnover era andato

La serata procede tra esaltazioni e depressioni

Finché, 50 minuti dopo, iniziavo a vedere davvero il traguardo. Avevo un saldo di 10.200€ e ancora 24.950€ da giocare.

Quasi al traguardo
Quasi al traguardo

Ciò vuol dire che avrei dovuto ancora vincere 14.700€ per poter essere certo di riuscire ad azzerare il turnover.

Ma ormai me la sentivo, ero come Neo in Matrix e il codice fluiva in me.

Supero anche l’avviso dei 60 minuti di gioco, un chiaro espediente della piattaforma per cercare di farmi perdere il ritmo.

La piattaforma prova a farmi perdere
La piattaforma prova a farmi perdere

Continuo imperterrito, rischiando di azzerare le mie vincite diverse volte fino a quando, dopo un’ora e mezza di gioco, arrivo al traguardo e completo la missione!

Ho azzerato il turnover!
Ho azzerato il turnover!

Faccio l’ultima puntata da 50€ e azzero definitivamente il turnover che ricordiamo era partito da 40.000€.

Ciò vuol dire che ho messo dentro 40.000€ nella slot machine in 90 minuti.

Ricordo ovviamente che siamo partiti da 1000€ bonus dati dalla piattaforma Betflag e che non ho puntato neanche un euro di tasca mia.

Ho sbloccato il bonus!
Ho sbloccato il bonus!

In cosa consiste il bonus?

Come avete visto qualche immagine sopra, ho azzerato il turnover rimanendo con 2930€ di vincite. Ovviamente la speranza più grande era che mi accreditassero questi soldi e che fossero subito disponibili al prelievo.

In realtà purtroppo entrambe le mie aspettative sono state deluse.

Come premio, difatti, si ricevono 500€ che si possono utilizzare da qualsiasi parte del sito e devono essere scommessi prima di poter essere ritirati.

Ecco i movimenti per l’accredito del bonus

E qui ho sbagliato, tu non farlo

Io, non sapendo di preciso cosa potevo e non potevo fare, ho continuato a giocare con le slot, pensando che fosse l’unico modo per spenderli.

Mi sono bruciato così 58€.

Fortunatamente ad un certo punto sono rinsavito e mi sono detto: “Forse posso utilizzarli anche in altro modo”!.

Così sono uscito dalla zona slot e ho visto che effettivamente il mio saldo era disponibile ovunque.

Ben 442€ da scommettere

A questo punto cosa ha fatto Giacomo? Ha riflettuto a mente lucida oppure ha iniziato a scommettere a caso come se non ci fosse un domani?

In realtà nessuna delle due, prima dovevo capire una cosa importante.

Quando avrei potuto prelevarli?

Il mio dubbio era: Siamo sicuri che questi soldi saranno prelevabili dopo averli scommessi e vinti, oppure devo superare altre soglie di puntata?

Per rispondermi ho piazzato qualche puntata da 2€ su partite che ritenevo certe e che si sono concluse in maniera a me avversa.

Non potevo neanche usarli per fare matched betting, proprio per questo motivo. Non sapendo se avrei potuto prelevarli, non mi andava di rischiare.

Finalmente lo capisco

Dopo diverse scommesse deludenti, ho puntato 100€ su un evento che era davvero “ovvio“, difatti era dato a 1.1.

Fortunatamente, in questo caso, tutto è andato come mi aspettavo:

Punto 100, vinco 110€ che posso prelevare
Punto 100, vinco 110€ che posso prelevare

E quei 110€ erano assolutamente prelevabili, cosa che ho fatto.

Come si prelevano i soldi da BetFlag

Credo sia dovuto al fatto che non ho impostato nessun metodo di deposito, ma l’unica opzione a mia disposizione per ritirare quella somma era tramite assegno domiciliato.

Il che vuol dire che non appena sarà confermata la mia richiesta, riceverò un codice col quale potrò recarmi in posta a ritirare quella somma.

Riassumendo

Quello che volevo raccontarvi in questo articolo è che potete provare a sbloccare 500€ di bonus da poter usare per scommettere.

Per farlo è sufficiente seguire tutti i passaggi che vi ho elencato, ricordandovi che il risultato non è per niente scontato ma il ritorno sull’investimento di tempo è così alto che vale la pena provare.

Ovviamente non dobbiamo farci prendere la mano ed iniziare a depositare soldi reali da utilizzare con le slot machine visto che li perderemmo di certo.

Una volta ottenuti questi 500€, il mio consiglio è quello di puntarli su quote basse (1.1, 1.2) a colpi di 50-100€, di modo da rendere prelevabile il maggior numero di euro possibili.

Niente Matched Betting?

Ovviamente utilizzare il Matched Betting con questa somma bonus sarebbe l’opzione ottimale, dato che riusciremmo a portarci a casa poco meno di 500€.

Non lo propongo in questo articolo perché se si vuole vincere 500€ con il Matched Betting, si è costretti a depositare 500€ per bancare.

Se tutto viene fatto correttamente sono soldi che rientrano, ma è una cifra che non fa piacere muovere soprattutto se siamo dei novizi di questo tipo di scommesse e se dobbiamo ancora iscriverci ai vari siti dei bookmakers.

Concludendo

Spero che questa breve guida vi sia stata d’aiuto per avere uno spunto per guadagnare qualche centinaio di euro senza doverne investire nessuno.

Se anche voi avete avuto la fortuna di azzerare il turnover fatemelo sapere nei commenti. Scrivete anche se avete altre idee o suggerimenti a riguardo o altri metodi di guadagno (reali, non fuffosi!).


Rimani aggiornato!

Nuovi articoli, episodi del podcast e webinar sono sempre in arrivo!


Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *