Guadagnare,  How To,  Risparmio

Amazon Warehouse – Cos’è, perchè e come si risparmia

Cos’è Amazon Warehouse e perché ha assolutamente senso prenderlo in considerazione per effettuare i nostri acquisti su Amazon?

Amazon Warehouse è parte di Amazon e propone grandi offerte su prodotti usati, di seconda mano o con confezione aperta. Mantenendo tutti i vantaggi Amazon riguardanti spedizioni, assistenza clienti e diritto di recesso, offriamo sconti sugli articoli usati.

Da Amazon.it

Di che prodotti stiamo parlando?

Secondo la mia esperienza in prima persona, questa tipologia di prodotti proviene principalmente da due flussi distinti:

I resi

Chi compra su Amazon sa che il reso è all’ordine del giorno. Ricevi un pacco, lo apri, non ti convince per qualsiasi ragione e con un click passa il corriere a prenderlo e l’intero importo dell’ordine ti viene rimborsato.

Basta difatti andare nella sezione dei propri ordini e cliccare su “Restituisci gli Articoli“.

Restituisci gli articoli e amici come prima
Restituisci gli articoli e amici come prima

Io stesso ho sfruttato questa possibilità quando ho deciso dei restituire il mio nuovo iPhone SE.

I prodotti danneggiati da Amazon

Ora immaginiamo di lavorare quotidianamente in questi magazzini

Un magazzino di Amazon visto dall'alto
Un magazzino di Amazon visto dall’alto

Non per portare sfortuna, però più merce si muove, più c’è la possibilità che qualcosa vada danneggiato. Lo so perché quando lavoravo per un’azienda che vendeva su Amazon, spesso e volentieri qualche unità veniva definita come “Danneggiata in magazzino”.

In questo caso Amazon provvedeva al rimborso al venditore, ma rimaneva sempre un problema. Ovvero che fine faceva quel prodotto?

Magari era solamente danneggiato l’imballaggio esterno e il prodotto era nuovo di zecca.

Ecco trovata la fonte di quegli oggetti

A questo punto abbiamo capito da dove derivano tutti gli oggetti che possiamo trovare su Amazon Warehouse.

La cosa bella, come letto all’inizio, è che tutti vengono controllati da Amazon che mette in aggiunta un periodo di 30 giorni per effettuare il reso.

Con il tempo sta diventando sempre più facile capire come trovare queste offerte, ma in certi punti sono ancora nascoste.

Come trovare le offerte migliori

Molti di voi saranno portati a pensare: “Beh, andiamo nella categoria apposita e vediamo cosa ci propone Amazon”.

Questa è di sicuro una soluzione, ma forse non la migliore. Più sfogliamo pagine di Amazon e più siamo bombardati di suggerimenti di prodotti che non avevamo neanche mai pensato esistessero ma che una volta trovati riteniamo indispensabili.

Home Page di Amazon Warehouse
Home Page di Amazon Warehouse

Vediamo difatti una lista di categorie che porta l’utente a volerle scorrere tutte in cerca di un affare (fino al 29 luglio c’è anche uno sconto del 30% ulteriore… yum!).

E dopo poco siamo completamente in balia dello shopping compulsivo (tanto poi in caso lo rendo).

Un altro modo

Esiste un altro modo per approfittare di queste offerte e io l’ho scoperto per caso un anno fa quando erano ancora semi sconosciute (almeno a me).

Possiamo difatti entrare nella scheda di qualsiasi prodotto di nostro interesse e sperare di trovare una o più offerte di prodotti usati.

Prendendo ad esempio il DJI OM 4 (sono mesi che mi sto trattenendo dal comprarlo perché so che non me ne farei nulla), possiamo vedere come la sua pagina sia così composta:

Scheda Amazon del DJI OM 4
Scheda del DJI OM 4

Abbiamo il prezzo iniziale (149€) e lo sconto di Amazon che lo porta a 137.99€. Difatti il bottone a destra “Acquista ora” riporta quest’ultimo prezzo.

Però, dando un’occhiata più approfondita al cerchio rosso in basso, vediamo come ci sia anche l’opzione “Usato da 100.36€”.

Questo significa che siamo fortunati e che questo prodotto è disponibile anche da usato e comprandolo risparmieremmo più del 30% rispetto al costo del nuovo sempre continuando ad avere tutte le garanzie di Amazon.

Cliccando sul link “Nuovo e Usato” ci apparirà una barra laterale contenente le informazioni dettagliate sul prodotto usato.

Dettaglio del prodotto Amazon Warehouse
Dettaglio del prodotto Amazon Warehouse

In questo caso possiamo vedere che mancano tutti i cavi e le varie viti. Viaggiando con le ipotesi possiamo dire che qualcuno l’ha comprato, usato e poi restituito buttandolo dentro alla scatola.

Ma vi posso garantire che questo è uno dei casi peggiori che vi può capitare e forse è proprio per questo che è ancora in vendita. Se siete pazienti e attenti, troverete questa stessa offerta a pochi euro di più ma senza nessun cavo mancante (ed è per questo che non ne trovate più in vendita!).

Una riflessione in più sul prezzo


Vuoi ascoltare invece che leggere? Segui il mio Podcast “Diventerò Milionario – on the road” per essere aggiornato su questo e molto altro! Ogni giorno un nuovo episodio. Ti aspetto!


Soprattutto sugli oggetti tecnologici e soprattutto se non abbiamo fretta, andare con il paraocchi su Amazon può rivelarsi un errore.

Difatti molte altre grandi catene (Unieuro e Euronics per citarne due) fanno molto spesso sconti flash su prodotti tecnologici di alta gamma.

Quindi per quello che costa, consiglio di fare due tre click in più per vedere se il prodotto che vorremmo comprare su Amazon danneggiato non sia in vendita nuovo allo stesso prezzo o poco di più da qualche altra parte.

Rimane in ogni caso il consiglio di attendere fine novembre/inizio dicembre dove gli sconti sono davvero tanti e interessanti.

La mia esperienza

Era da molto tempo che volevo parlare di questo argomento per il semplice fatto che sono rimasto piacevolmente stupito da questo servizio.

Amazon è sempre una garanzia, ma gestire prodotti danneggiati può diventare un vero inferno. Difatti li si possono controllare 100 volte senza trovare problemi, mentre al cliente basta un secondo per individuare il difetto.

L’anno scorso stavo girando attorno ad un drone da qualche mese quando un giorno sono entrato nella scheda e ho visto che potevo averlo usato a 358.06€.

Ordine DJI Mavic Mini su Amazon Warehouse
Ordine DJI Mavic Mini su Amazon Warehouse

Considerato che all’epoca costava 499€ (ora 424€ dato che è uscita la versione successiva) lo ho ritenuto un buon affare e ho portato a termine l’acquisto.

Nella descrizione veniva indicato come unico difetto qualche striscio sulla parte posteriore e la scatola esterna danneggiata.

Una volta ricevuto sono andato a controllare in maniera attenta ed effettivamente era presente un mini graffio sul retro ma era l’unico danno, tra l’altro quasi invisibile. Il resto era ancora tutto sigillato e mai utilizzato.

Potete vedere le reali condizioni dalle immagini qui sotto:

Dopo averlo usato una settimana ho però effettuato il reso, principalmente per tre ragioni

  1. Sono 358.06€ che è meglio mettere su Fineco per poi investirli
  2. Non lo avrei usato (dopo solo 7 giorno non lo usavo più)
  3. La normativa, sebbene per questi droni ultraleggeri sia semplificata, è comunque parecchio restrittiva (almeno dove abito io).

Questa esperienza mi è comunque bastata per capire le potenzialità di questo metodo di acquisto che oltre a farci risparmiare soldi, a parità di prodotto ricevuto, cerca anche di aiutare l’ambiente.

Concludendo

Sempre rimarcando che il metodo migliore per aiutare l’ambiente e il nostro portafoglio è non comprare nulla di superfluo, Amazon Warehouse ci offre delle ottime possibilità di risparmio.

Probabilmente molte cose sono stagionali, come il drone che ho comprato in autunno.

Ad intuito si può pensare come le persone lo comprino per fare video d’estate per poi fare il resto a settembre/ottobre. Di conseguenza durante l’autunno/inverno ci dovrebbe essere un’impennata di offerte di quel tipo.

Stesso discorso ma inverso per attrezzature per lo sci o oggetti invernali.

Con la pazienza e una certa conoscenza del mercato si riescono ad ottenere offerte e prezzi migliori, concetto che vale sia su Amazon che in qualsiasi altro ambito.

L’avete mai provato?

Ne eravate a conoscenza? Lo avevate mai provato? Fatemi sapere cosa ne pensate nei commenti qui sotto o via mail a info@diventeromilionario.it.


Rimani aggiornato!

Nuovi articoli, episodi del podcast e webinar sono sempre in arrivo!


Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *