Siamo al 50%

Obiettivo 2000€ raggiunto (e siamo al 50%)

Sono passati appena 13 giorni dall’articolo “Obiettivo 10.000€ fallito. E Ora?” e già sono qui per aggiornarvi sul raggiungimento della prima parte del nuovo obiettivo.

Come leggerete nell’articolo linkato poco sopra, dopo aver fallito miseramente un obiettivo ambizioso che mi ero dato entro dicembre 2020, ho rimesso insieme i cocci e ne ho subito dichiarato un altro.

Non prima ovviamente di aver cercato di capire da cosa fosse dovuto il primo fallimento. Altrimenti, va da se, pormene di nuovi non avrebbe aumentato la probabilità che io li raggiungessi.

A seguito delle riflessioni fatte mi sono imposto di investire due tranche da 2000€ l’una entro il 31 luglio 2021.

Partendo da una base liquida in Fineco di 1020€ e attendendo a giorni un bonifico da Google di 80€ per il pagamento degli AdSense di questi ultimi tre anni, il raggiungimento della prima metà dell’obiettivo sembrava alla portata.

Non sarebbe bastato altro che attendere paga, vendere qualche oggetto inutilizzato su eBay (anche se vendere su eBay si è complicato) e la cifra sarebbe stata ben presto raggiunta.

Lo stato… di grazia

Quello che non mi sarei mai aspettato era di raggiungerlo in così poco tempo e in maniera così sorprendente.

Per pura casualità ho aperto la app di Fineco e subito mi è caduto l’occhio sul saldo.

Non iniziava più con l’1, bensi con il 2.

Cosa? 2000€? Per quale assurdo motivo? Sono corso a vedere i movimenti e mi sono trovato davandi a questo miracolo dello stato!

Pagamenti che si susseguono!
Pagamenti che si susseguono!

Quale stato?

A quale stato mi sto riferendo? Semplice, a quello Italiano! Essendo io possessore di Partita IVA da meno di due anni rientravo a pieno titolo nel famoso Decreto Sostegni.

Nei movimenti in foto vedete anche il tanto atteso (da 3 anni) bonifico di Google e i sempre graditi dividendi, in questo caso di Piaggio.

Perché l’ho richiesto?

La risposta è molto semplice… Perché no? Non appena ho iniziato a sentirne parlare ho inviato un messaggio al mio commercialista che recitava circa

Se dovessi rientrare nel Decreto Sostegni… Sentiti libero di fare la domanda! Il mio IBAN lo hai

Il tono era volutamente scherzoso perché mai mi sarei aspettato di rispettare i requisiti.

La risposta del commercialista è stata

Me la devo studiare…sta uscendo il testo definitivo in queste ore

E da li non mi aspettavo di sentire null’altro. Sia perché, come già detto, non pensavo di rientrare, sia perché un messaggio del genere suonava molto come un modo gentile per dire “non rompere le scatole”.

Tutto ciò avveniva il 19 marzo. Poco più di un mese dopo, quindi, mi sono trovato in conto questi soldi tanto inaspettati quanto goduti.

Una commissione dell’8% sui sostegni dello stato

Ma i 1000€ sono puliti? No, c’è da pagare una cosa che potremmo definire come una commissione.

Il costo della pratica per fare la richiesta, difatti, ha un costo di 80€.

Specifico che non ho assolutamente nulla da lamentarmi, ma credo fosse giusto evidenziare questa cosa. In realtà infatti stiamo parlando di 920€.

Che vista così sembra poco, ma se dovessimo pensare di investire una somma sapendo di dover pagare una tassa/commissione dell’8%… la riterremmo follia.


Vuoi ascoltare invece che leggere? Segui il mio Podcast “Diventerò Milionario – on the road” per essere aggiornato su questo e molto altro! Ogni giorno un nuovo episodio. Ti aspetto!


E in cosa ho investito questi 2000€?

Ogni promessa è debito e ogni obiettivo deve essere rispettato.

Dopo poco che avevo quei soldi in conto già mi ero attivato sul quale azione acquistare.

Avevo una scelta ristretta, dato che l’azione sarebbe uscita dalla lista dei Dividend Kings.

E avere questo numero minimo di aziende tra le quali scegliere, fidatevi, è stata la mia salvezza! Altrimenti sarei ancora in fase decisionale!

Alla fine, per 45€ ad azione, mi sono messo in portafoglio 44 quote di Coca Cola.

Transazione di acquisto di 44 quote di Coca Cola
E questi 2000€ li abbiamo investiti

Con le 6 già presenti nel portafoglio Plus siamo a 50. La previsione di incasso per i prossimi dividendi è di 11€ netti a trimestre.

La cosa bellissima è che sono a trimestre, per sempre, e crescenti! (per quanto si possa usare il termine “per sempre” e “crescenti” negli investimenti)

Iniziano ad essere cifre interessanti e stimolanti!

E ora?

Adesso non bisogna assolutamente fermarsi a gongolare perché manca ancora il 50% per completare l’obiettivo.

E una volta arrivati a quel punto… Saremo solo allo 0.63% del nostro progresso verso il milione!


Prima di salutarvi, condivido una visione che mi è venuta in questo momento…

Pensate che spettacolo quando scriverò del fatto che siamo al 50% del percorso!! Non vedo l’ora!


Scopri di più sull’investimento

Se muori dalla voglia di fugare i tuoi dubbi o condividere le tue scoperte puoi iscriverti alla Mastermind di Diventerò Milionario! Ancora pochi posti disponibili.


Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito web utilizza i cookie per diversi scopi, tra cui raccogliere informazioni sull'utilizzo del sito. Continuando ad utilizzare il sito si accettano le condizioni della privacy. cookie policy

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi