Affiliazioni Amazon

Motiviamoci con le affiliazioni

Rischiavo di non dare il giusto valore alla foto che ho messo su Facebook nei giorni scorsi e che riporto qui sotto


2.36€ di ricavi con le affiliazioni Amazon nella giornata di oggi (no, non è tutti i giorni così purtroppo!).Passate…

Gepostet von Diventerò Milionario am Montag, 31. August 2020

Pensavo, difatti, che sarebbe bastato fare un post su Facebook per aggiornarvi di questo piccolo evento, non avendo molto materiale per poterci scrivere un articolo visto che le entrate rasentano lo zero.

Poi, per curiosità, sono andato a spulciare i dati reali dei miei guadagni di affiliato Amazon e ho capito che mi sbagliavo.

Sono così pessimi i numeri su Amazon?

La risposta è

Assolutamente no

L’anno scorso gli unici acquisti affiliati erano stati fatti da me (involontariamente, a dirla tutta) e ovviamente Amazon non me li conteggia nei pagamenti. Quindi abbiamo chiuso con 0 €.

Anzi, sono quasi sicuro di aver visto un guadagno un giorno ma credo che l’utente abbia annullato subito l’ordine perchè dopo pochissimi giorni non l’ho più visto.

In ogni caso, tant’è. 0€ nel 2019, neanche da dire che la stessa cifra è stata totalizzata l’anno precedente, ovvero il 2018.

In questo 2020, anno nel quale ho iniziato a spingere molto creando contenuti e estendendomi ad altre piattaforme (podcast e video), i risultati si fanno notare.

Nulla di eclatante, ovvio. Però passare da 0€ in 2 anni e mezzo a 11.08€ in 8 mesi è un qualcosa che non si può attribuire al caso.

Soprattutto vedendo la distribuzione di questi incassi, equamente divisa nell’arco di questi mesi

Nel grafico mancano i 3€ del bounty che ho guadagnato a gennaio.

Io parlo di soldi guadagnati, ma come per gli AdSense, finché non raggiungo una soglia minima, me lo scordo di vederli apparire sul conto corrente.

Il limite di Amazon è 25€, sarebbe bello raggiungerlo entro fine anno (potreste contribuire senza troppo impegno leggendo questo).
(Eh, che ve lo dico a fare, ogni tanto ci provo a buttarvi l’assist!!).

Anzi, la faccio proprio sporca!

In conclusione

Posso solo dire, come evidenziato dai numeri, che nulla arriva senza sforzo. Ribadisco che tutti coloro che provano a vendere soluzioni low cost per iniziare a guadagnare con le affiliazioni (o in altro modo), sono solo truffatori che non meritano il nostro denaro.

Non è per forza difficile

Fedele all’episodio del podcast di oggi (53 – the green zone), preciso che non è per forza necessario uno sforzo intenso e prolungato per arrivare al risultato. Può “bastare” essere costanti nel tempo.

Nel mio caso, quello che faccio e come lo faccio mi piace. Con costanza ho fatto crescere questo blog e ora qualche risultato inizia ad intravedersi.

Stessa identica cosa potete fare voi! Partire senza nessuna velleità, scrivendo di tanto in tanto su un argomento che vi piace.

Nei primi 6 mesi del blog ho scritto appena 12 articoli e di sicuro la qualità non era neanche lontanamente paragonabile a quelli che leggete adesso.

Adesso, 12 articoli li posso pubblicare anche in un solo mese (vedi Luglio 2020)

Ma all’inizio che importa, si scrive solo per divertirsi, tanto non ti legge nessuno.

Andando avanti, però, si inizia a volere sempre qualcosa di più (più visite, miglior posizionamento in google, sito più veloce ecc).

Questo non implica il fatto di non divertirsi più, semplicemente il concetto di divertimento col tempo inizia a cambiare.

Però appunto, ci vuole tempo!

Per tutto.

Se ritenete di avere qualcosa di interessante da dire (e sono sicuro che sia così), non esitate a buttarvi. Pensate che solo 3 anni fa questo blog non era ancora nato, ora (per quanto poco) viaggia sui 1000 utenti al mese.

Un anno fa il podcast non esisteva, oggi ha 13.753 ascolti.

Il momento migliore per piantare un albero era 20 anni fa. Il secondo miglior momento è ora.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito web utilizza i cookie per diversi scopi, tra cui raccogliere informazioni sull'utilizzo del sito. Continuando ad utilizzare il sito si accettano le condizioni della privacy. cookie policy

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi