Spread

Cos’è lo Spread

Cos’è lo spread e perché se ne parla tanto?

Da oramai molti anni la parola “spread” viene pronunciata continuamente per radio o televisione e scritta sui giornali.

Ma cosa significa questo termine inglese? Perché quando si parla di spread sono tutti allarmati?

Avrai percepito che le notizie relative all’aumento dello spread sono comunicate con negatività.

Quando si alza lo spread è più rischioso investire

Attenzione allo spread quando sale!

Spread BTP/BUND ai massimi, crisi di governo in vista

Questo è quello che dicono gli esperti del settore, ti sei mai chiesto perché?

Cos’è lo spread?


Lo spread indica la differenza tra il rendimento dei titoli obbligazionari (vedi qui cosa sono le obbligazioni) di uno stato ed il BUND tedesco e viene misurato in punti base.

Il punto base

Il punto base è la centesima parte di un punto percentuale. Un punto base corrisponde quindi allo 0.1%, mentre 100 punti base sono l’1%.

Esempio

Se il BTP a 10 anni dichiara un rendimento del 3% e il BUND l’1%, lo SPREAD sarà pari a 200 punti base (ovvero il 2%).

Perché si prende in considerazione il BUND tedesco?

La Germania rappresenta il mercato più grande della zona euro. Questo è anche il paese che viene percepito come più sicuro e stabile dal punto di vista economico.

Abbiamo addirittura visto come la Germania stia rilasciando delle obbligazioni zero-coupon a rendimento NEGATIVO (tutto è spiegato nel dettaglio qui)

Perché usiamo il BTP?

In genere si prende in considerazione come titolo di stato Italiano il BTP a 10 anni perché è il più simile come caratteristiche (durata) al BUND tedesco. 

Vediamo come lo spread fosse schizzato verso l’alto durante i famosi mesi della crisi di governo qualche anno fa.

Spread BPT/BUND 2006-2015

Esempio di Spread

Quando andavi a scuola avrai avuto compagni che riuscivano ad avere un rendimento scolastico migliore del tuo ed altri peggiore. Beh lo spread non è altro che la misura della differenza tra i tuoi voti e quelli del migliore della classe. Più i tuoi voti si distanziano dal migliore della classe peggiori saranno le conseguenze. Se si distanziano molto infatti potresti essere bocciato (default del paese).

Se una professoressa deve affidare un progetto importante a qualcuno avrà più fiducia nel migliore che in te. Accade lo stesso con gli investitori che decidono di investire in un paese più stabile.

Come si muove lo Spread?

Perché a volte lo Spread cresce e in altri casi decresce?

Il movimento dello spread dipende dai movimenti di acquisto e di vendita sul mercato delle obbligazioni.

Quando molti investitori hanno poca fiducia in un paese e vendono le sue azioni, il valore dei titoli diminuisce ed aumenta lo spread. Se c’è poco movimento e lo spread rimane stabile significa che gli investitori hanno fiducia nel paese.

Quali sono le ripercussioni di uno Spread elevato?


Lo spread ha ripercussioni quindi non solo sul macrosistema economico ma anche sulle imprese e sui portafogli dei cittadini.

Le imprese infatti a causa dell’aumento dei tassi di interesse riscontreranno una maggiore difficoltà per accedere al credito. Questo comporta una minor competitività da parte delle aziende italiane rispetto a quelle straniere.

Per lo stesso motivo anche i mutui e i prestiti per i cittadini possono avere un costo aumentato, influenzando negativamente la capacità di spesa del cittadino.

Abbiamo solo grattato la superficie

Ovviamente c’è molto altro da esaminare per poter affrontare questo argomento in maniera completa.

Ne scaturirebbe un articolo inutilmente complesso del quale io per primo non capirei il senso, quindi mi fermo a questa spiegazione semplice ma chiara.

In fin dei conti è tutto quello che ci serve per capire di cosa stanno parlando i notiziari! O no?

Sai cosa sono?

Spread Diventerò Milionario qui sotto! Iscriviti!

 

Loading

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito web utilizza i cookie per diversi scopi, tra cui raccogliere informazioni sull'utilizzo del sito. Continuando ad utilizzare il sito si accettano le condizioni della privacy. cookie policy

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi