Premio alla nascita

Premio alla nascita 800 euro – Come richiederlo

A seguito di un fiocco rosa in casa diventeromilionario, ho effettuato la richiesta del premio alla nascita “Bonus Mamma Domani” per ricevere l’accredito di 800€.

Avendo trovato qualche rallentamento nel compilare la richiesta dovuta alla mancanza di alcuni documenti, ho deciso di descrivere brevemente la procedura da seguire.

La richiesta (che deve essere effettuata dalla madre) può essere fatta in uno sportello INPS, ad un patronato oppure, opzione che consiglio caldamente, tramite il sito dell’inps.

Il PIN INPS

Per poter entrare nella vostra area riservata, come prima cosa, dovete richiedere il vostro pin personale. Questa è la parte più lenta della procedura in quanto richiede circa due settimane di attesa.

Metà PIN vi verrà inviato immediatamente come messaggio al vostro numero di telefono, ma l’altra metà vi verrà inviata via posta al vostro indirizzo.

Si, via posta…

Quest’ultimo passaggio richiede, appunto, due settimane. 

Dopo aver unito le due metà potete effettuare il login qui e procedere ad un obbligato cambio di PIN. Vi prego di scrivervelo perché la procedura di ripristino è piuttosto lunga. Non difficile o complicata, ma lunga.

Trasformare il PIN in dispositivo

Se provate ad andare nella scheda del nostro premio alla nascita (link qui) noterete che il sistema vi richiede di trasformare il vostro PIN in dispositivo.

Non so di preciso cosa significhi ma in soldoni significa compilare ed inviare un documento firmato assieme alla copia di un documento di identità. Questi documenti possono essere trasmessi usando la procedura “Converti PIN”, via fax al 800803164 o consegnandolo in una sede INPS.

Dopo qualche giorno vi verrà comunicato che il vostro PIN è stato correttamente trasformato.

Manca poco

A questo punto possiamo iniziare ad effettuare la richiesta. Solo due informazioni a questo punto possono bloccarci.

Numero di pratica o Codice Fiscale del neonato

Dall’inizio dell’ottavo mese in poi è possibile richiedere alle ostetriche l’invio telematico del documento che attesta lo stato della gravidanza. Fatevi dare il numero della pratica che poi dovrete inserire nel portale INPS.

Altrimenti, se il parto è già avvenuto al momento della richiesta, bisogna andare in comune per farsi dare il codice fiscale ed inserirlo nel portale.

Non tratto dei documenti necessari per il caso adozione, dato che non li ho testati personalmente.

Modulo SR163 

Nel caso (come il 99.9% delle persone, credo) si richieda l’accredito su conto corrente bisogna fornire (ovviamente) l’IBAN (e la richiedente deve essere intestataria o co-intestataria del conto) e soprattutto (cosa a me sconosciuta) allegare il modulo SR163 che va fatto compilare nella nostra banca.

Credo ne compilino molti, dato che l’impiegato non ha fatto una piega quando gliel’ho consegnato (sono andato io in quanto co-intestatario del conto).

Ho avuto qualche problema in upload del modulo in quanto il limite massimo è di 1MB. Ho dovuto quindi fare due file separati (dato che il modulo è composto da due pagine)

Detto, fatto!

A questo punto la procedura è terminata e non ci resta che attendere

Da testimonianza affidabili il bonifico viene accreditato in poco tempo, aggiornerò il post non appena lo vedrò arrivare.

Aggiornamento:

In data 11 dicembre abbiamo ricevuto il bonifico di 800€. Non preoccupatevi se non ricevete comunicazioni subito dopo aver effettuato la richiesta o di avviso dell’emissione del bonifico. Io non ne ho ricevuta neanche una e il bonifico è arrivato correttamente.

4 Comments

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito web utilizza i cookie per diversi scopi, tra cui raccogliere informazioni sull'utilizzo del sito. Continuando ad utilizzare il sito si accettano le condizioni della privacy. cookie policy

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi