Prima collaborazione!

Prima collaborazione!

Ho già accennato ai vari contatti lavorativi che avevo instaurato l’estate scorsa, proponendomi ad aziende (piccole e del territorio) che vendevano un prodotto molto interessante e avevano un e-commerce lasciato a se stesso e senza nessuna strategia alle spalle. La solita filosofia del

Tutto quello che arriva va bene… ma non arriva nulla. Prossimo mese andrà meglio.

Di tre contatti nessuno si era poi fatto risentire, peccato perchè le premesse erano molto interessanti ma, tutto sommato, meglio così.

Dalle tenebre spunta…

Sabato sera ero a casa e ricevo la telefonata di una di questi tre potenziali clienti che avevo smesso di sentire da fine estate. Non ho risposto sia perché onestamente non avevo voglia ma anche perché come insegna Frank, i clienti vanno educati.
Se già dall’inizio ti trattano come un juke-box da far partire quando vogliono loro, andando avanti col tempo la situazione potrà solo che peggiorare.
Le scrivo che l’avrei richiamata lunedì.

Premessa

Il suo prodotto è davvero molto interessante, trattasi di indumenti, gadget eccetera di lusso per animali, fatti a mano da lei. Non avendo mai avuto modo di lavorarci (o in generale di lavorare in questo modo), non so come andrà la collaborazione (e se si farà, perché all’atto della scrittura di questo paragrafo non sono ancora andato a parlarci), ma sarei davvero molto tentato di accettarla a prescindere.

Il lusso è la nicchia verso la quale bisogna tendere sempre dato che troviamo il meglio di due mondi.

Le due caratteristiche dei business di lusso:

Poche transazioni

Avere a che fare con meno interlocutori e soprattutto del quarto tipo ci da molto più tempo per curare i nostri clienti e implementare nuove strategie di marketing, senza spendere 8 ore al giorno a rispondere a mail di clienti che non hanno nulla di meglio da fare che lamentarsi

Elevatissima marginalità

Se io avessi una marginalità minima e iniziassi a ingranare, dopo poco tempo sicuramente arriverebbe il gonzo di turno che per acchiappare i miei clienti si sbraga con un prezzo di 1 centesimo inferiore al mio e mi ruba tutti i clienti (per poi andare a gambe all’aria dopo due anni perché non aveva nessuna visione futuristica, ma intanto ci sono andato anche io).
Se invece mi pongo al di sopra di tutti con un prezzo di 3-4 o anche 10 volte superiore (ovviamente fornendo un servizio di qualità) se qualcuno entra  prova a giocare al ribasso non avrà successo perché ormai mi sono messo lassù e non mi schiodi solo calando i prezzi.

I clienti non ti considererebbero proprio come alternativa

Torniamo a noi… La telefonata

Con la telefonata volevo solo fissare un appuntamento di persona per discutere di diversi aspetti prima di capire se accettare o no.

Ovviamente è finito tutto in caciara con un: “ma si, passa quando vuoi che sono sempre qua”. [fastidio da parte mia]

L’incontro

Giovedì sono passato a trovarla e dopo mezz’ora di colloquio nel quale con mia soddisfazione sono quasi sempre riuscito a tenere il dialogo incentrato sugli affari (questa signora è un’artista e come tale parte per la tangente molte volte all’interno di ogni discorso) abbiamo concordato i seguenti punti:

  • Fatture, spedizioni, materiali dei prodotti e scazzi vari spettano a lei
  • Pubblicità, creazione e gestione sito e altri scazzi vari spettano a me
  • La mia provvigione sarà del 30% su ogni prodotto venduto (non avendo ancora partita iva, penso già ad una ritenuta d’acconto). Dato che i prodotti variano dai 200 ai 600€, potenzialmente ho una buona rendita. Spero solo di far girare bene la collaborazione.

Primi problemi

Già sono in difficoltà nel contattare il vecchio fornitore per farmi passare i dati del sito…

Penso sia il benvenuto che mi da il mondo del business!

Ma non importa perché la ruota ha iniziato a girare grazie a questa prima collaborazione!

State sintonizzati per gli aggiornamenti!

In evidenza nel sito:

Consigli di Business

Come monetizzo questo blog?

One Comment

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito web utilizza i cookie per diversi scopi, tra cui raccogliere informazioni sull'utilizzo del sito. Continuando ad utilizzare il sito si accettano le condizioni della privacy. cookie policy

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi