Google AdSense

E quei cavolo di Google AdSense?

Eh già, come avrete notato sono apparse anche sul mio sito le pubblicità di Google AdSense. In realtà non avevo intenzione di piazzarle dappertutto ed ora cercherò di toglierle.

C’era un’idea

L’idea che mi è venuta nei giorni scorsi è quella di inserire queste pubblicità solamente negli articoli “business” e “monetizzazione del blog, ovvero quelli che mi richiedono tempo per essere preparati ma soprattutto (parliamoci chiaro) sono monetizzabili più facilmente.

Dibattito interiore

Non è assolutamente immaginabile pensare di guadagnare più di 5€ al mese con queste pubblicità, almeno nei primi anni di vita di un sito (a meno di non essere aranzulla) e di questo ne sono consapevole. Difatti non volevo inserirle fino all’ipotetico raggiungimento del migliaio di visualizzazioni quotidiane.
Le vedevo solo come una distrazione e un elemento di rallentamento del sito.

Il motivo per cui ho cambiato idea, come già detto, è perché sono un inguaribile nerd. Ho creato la pagina facebook del blog e da lì sto facendo delle campagne pubblicitarie che puntano ai miei articoli business.
A questo punto già che ho fatto 30 vale la pena fare 31 e inserire anche gli AdSense su quelle pagine, per vedere il ritorno a fronte di una spesa X su Facebook.

Numeri, per favore

Potrebbe essere interessante ogni fine mese tirare le somme di queste statistiche, ovviamente con numeri chiari e precisi. Per ora vi aggiorno sul fatto che ho guadagnato 0.13 cent grazie ad un click che mi sono autofatto sulla pubblicità!

Corro a togliere gli ads da tutto il sito.

Update ore 11.10: Ce l’ho fatta! A titolo informativo basta andare su Settings -> My sites e togliere la spunta “verified site” dal sito interessato. La modifica richiede una decina di minuti.

Update ore 14.20: Navigando per caso col cellulare ho visto che apparivano ancora.  Allora ho rimosso la stringa che era nell’header del sito e così dovrei aver risolto il problema.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito web utilizza i cookie per diversi scopi, tra cui raccogliere informazioni sull'utilizzo del sito. Continuando ad utilizzare il sito si accettano le condizioni della privacy. cookie policy

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi