L’investimento sicuro esiste

A quasi un anno dal primo acquisto di ETF, sto già cercando informazioni su strumenti finanziari più evoluti (opzioni, certificates, qui spiegati in maniera semplice, ecc).

Ma si torna sempre al punto di partenza, l’investimento ha una rendita ridicola (conti deposito al 1% lordo) o è rischioso come la borsa, almeno nel breve periodo.

Da qualsiasi parte si voglia cominciare in ogni caso il problema fondamentale è sempre lo stesso: Servono soldi. Investire 1, 2, 5000€ non darà nessun tipo di crescita apprezzabile nel breve/medio termine. Certo è sempre meglio di nulla ed è sempre un punto di partenza ma l’essere umano si sa, non ha pazienza. Soprattutto se è in una situazione simile alla mia, ovvero maxi rata da 10.000€ in scadenza a novembre 2019, 200€ di rata mensile e la voglia di riuscire ad estinguere la maxi rata senza doverla finanziare.

Il ragionamento

Non sono mai stato un sostenitore del “bisogna spendere per guadagnare”, ma è palese che al giorno d’oggi tutti pretendano tutto subito e gratis, a discapito della qualità. E questo è un male.

Non si apprezzano più la ricerca, l’attesa, il valutare tutte le alternative e l’imparare da qualcosa da queste attività.

Lo faccio da solo tanto in un modo o nell’altro trovo una strada o chiedo aiuto a mio cugggino (si, quello che una volta è morto).

Da programmatore web ho notato questa tendenza già da qualche anno, con l’ascesa di WordPress e altre piattaforme simili. Con una spesa mensile ridicola hanno a disposizione tutti gli strumenti per creare un sito semi-professionale. Tant’è che mi chiedo sempre più spesso chi e perché spenda 5000€ per un sito web.

Un’altra tendenza evidente è in ambito fotografico. Ormai con gli smartphone tutti sono diventati professionisti. Tutti fanno tutto e grazie a vari artifizi tecnologici ottengono effetti che nemmeno le migliori lenti.

La destinazione

Dove ci sta portando tutto ciò? Ci sto ragionando da diverso tempo e credo di essere giunto finalmente ad una conclusione.

Le competenze e le conoscenze si stanno appiattendo sempre più verso il basso.

Un problema, verrebbe da pensare.

Un’opportunità incredibile, dico io! Perché? Per il semplice fatto che più il livello si appiattisce (abbassandosi), più la professionalità emerge e spicca agli occhi di tutti. Una foto fatta da smartphone con 100 filtri applicati per renderla perfetta, impallidirà sempre in confronto ad una scattata con una reflex e con cognizione di causa.

La conclusione

Elaborando tutte le affermazioni fatte in precedenza ho capito che il solo e unico investimento sensato è quello fatto in se stessi.

Esatto! Niente di più semplice.

Chi, al giorno d’oggi, pensa anche lontanamente di spendere centinaia di euro in un corso di qualsiasi tipo? Anzi, chi penserebbe persino di partecipare ad un corso gratuito o leggere un libro? A me non viene in mente nessuno di mia conoscenza.

Peccato per loro, ma meglio per me!

Ho già iniziato ad attivarmi a riguardo e difatti i miei esempi fatti in precedenza (sullo sviluppo web e sulla fotografia) non erano affatto casuali. Sono partito da lì e mi sono iscritto ad un corso sulla fotografia (ormai purtroppo finito) e a marzo mi iscriverò ad un corso per sviluppare app.

Non mi è mai successo di finire di leggere un libro e sentire di avere sprecato tempo o di essermi impoverito a livello personale. Tutt’altro.

E la stesso cosa per dei corsi in aula. Questo amplifica ulteriormente la crescita perché oltre che ad imparare, hai l’occasione per confrontarti con altre persone che condividono la tua passione e ai quali puoi dare o puoi imparare molto. Due piccioni con una fava!

Non siete convinti?

Prima di lasciarvi facciamo un esempio al volo, per i più scettici.

Vi iscrivete ad un corso per sviluppare app e vi costa, supponiamo, 1000€. Dopo qualche mese trovate un impiego come sviluppatori di app, magari tramite qualcuno conosciuto in aula. Come vi sembra come investimento?

Ricevi tutti gli aggiornamenti e il mio ebook gratis!

 

Loading

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito web utilizza i cookie per diversi scopi, tra cui raccogliere informazioni sull'utilizzo del sito. Continuando ad utilizzare il sito si accettano le condizioni della privacy. cookie policy

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi