Acquistare criptomonete

Questo articolo esula un po’ da quello che è il senso di questo blog, ma siccome ho deciso di investire dei soldi per comprare alcune criptomonete, ve ne parlerò. La mia idea è molto semplice, vedendo l’esplosione che certe criptomonete hanno, ho pensato che non fosse poi così stupido pensare di comprare 10€ di qua e 10€ di la cercando solo ed esclusivamente il colpo di culo folle, ovvero farli diventare 10.000 o 100.000€.

[Non ho nessuna esperienza o titolo per dirvi cosa comprare o no, descriverò solo la mia esperienza!]

Le criptomonete più famose

Tutti hanno sentito parlare dei Bitcoin e della loro crescita esponenziale in questi ultimi anni. Ho avuto la fortuna/sfortuna di comprarne 20€ 4 anni fa in un distributore automatico a Helsinki. Fortuna perché ora valgono circa 200€, sfortuna perché se avessi fatto l’acquisto qualche anno prima ora sarei milionario (seriamente! Difatti nel 2010 valevano 0.008$).

L’interesse per questo argomento si è riacutizzato mesi fa quando un’altra criptomoneta ha avuto una crescita esponenziale, ovvero l’Ethereum (ETH). Per cui mi sono detto, perchè non provare a compare (il termine investire mi sembra fuori luogo!) degli Ethereum per vedere come varia il loro valore negli anni?

Inizia la ricerca

La mia fiducia è data dal fatto che attualmente, almeno in Italia ma credo anche nel resto d’Europa, l’acquisto di criptomonete sia ancora visto come qualcosa di losco o comunque di difficile realizzazione. Quando la gente si accorgerà che non è così e spunteranno servizi di semplice utilizzo per l’acquisto, la vendita e lo scambio di criptomonete il loro valore aumenterà di certo. Attualmente non è così e devo dire che la ricerca di un sito tramite cui poter comprare criptomonete si è rivelata più lunga del previsto. La cosa buffa è che nella gran parte dei siti a cui mi sono iscritto c’era la possibilità di comprare Ethereum pagandoli con Bitcoin. Ora, non ho nessuna intenzione di mettere mano al portafoglio Bitcoin, ma a parte quello la cosa mi suona molto come un cane che si morde la coda.

Come posso entrare nel mondo delle criptomonete se l’unico modo per comprarle è pagarle con altre criptomonete??

Cex una soluzione

Finalmente ho trovato il sito cex.io che permette di ricaricare il proprio account in Euro via carta di credito (o bonifico) e poi provvedere ad acquistare Bitcoin o Ethereum.

Avevo trovato la porta d’accesso

Ora che potevo comprare criptomonete pagandole in Euro, la situazione si stava facendo più semplice. In realtà all’epoca il mio interesse era rivolto solo all’Ethereum e così ne ho comprati 40€ (quando era al suo massimo storico di 340$, mannaggia a me! Ora si attesta sui 180$).

Andamento degli Ethereum
Indovinate in che momento ho effettuato l’acquisto!

Forse posso fare meglio

Riflettendo sulle mie intenzioni iniziali di acquisto, ovvero fare il botto o nulla, mi sono reso conto che comprare gli Ethereum sia stata un’idea non molto buona in quanto si potevano definire già esplosi. La mia ricerca e il mio interesse si sono quindi volti alle criptomonete con caratteristiche interessanti e prezzi bassissimi (sotto il dollaro l’una). La migliore che mi sia capitata sottomano dopo diversi giorni di studio è il Voxel (VOX) che si propone di essere una moneta per il pagamento nel mondo della realtà virtuale. Decisione presa, che VOX sia. Inizia di nuovo la ricerca di un portale per la compravendita di VOX, ma con meno problemi dato che avevo già criptomonete in mio possesso. Difatti in poco tempo sono giunto alla conclusione che il portale migliore, più completo sicuro e reattivo al mercato sia Kraken. Dopo l’iscrizione bisogna inserire dei dati personali (nome cognome indirizzo e telefono) per poter avere l’attivazione alla compravendita di criptomonete. Purtroppo questa procedura richiede all’incirca una settimana, quindi prima si fa, meglio è!

Inizia la parte difficile

Una volta confermata l’attivazione bisogna spostare gli Ethereum da cex a Kraken. Come diavolo si può fare? Riflettendo un po’ ho capito che il funzionamento è il seguente:

  1. Creare un portafoglio (wallet) per gli Ethereum
  2. Da cex scaricare i propri Ethereum dando l’indirizzo del proprio wallet
  3. Su Kraken generare un indirizzo su cui poter caricare gli Ethereum dal proprio Wallet
  4. Dal wallet inviare gli Ethereum al wallet creato su Kraken.

La creazione del portafoglio e l’operazione di invio Ethereum si può fare su questo sito. La creazione è molto semplice e rapida, così come le operazioni di invio della moneta. Se doveste avere problemi non esitate a lasciare un commento, vi aiuterò volentieri.

Una volta spostate le monete su Kraken (l’operazione può richiedere anche un’ora, tranquilli!) possiamo iniziare la nostra compravendita.

Nella fattispecie, la mia lista della spesa è stata la seguente:

  • Voxel
  • Dogecoin
  • Stellar Lumens (costavano poco…!)
  • Monero
  • Litecoin
  • Ripple

Inoltre ieri, avendo letto un articolo riguardante la Tesla e un possibile utilizzo di Ethereum all’interno del suo ecosistema, ne ho comprati altri 40€ su cex.io.

Ora non resta che aspettare e sperare!

Certo, questo è più un gioco d’azzardo che un investimento ponderato, ma ogni tanto un po’ di pepe va messo! Per quello che potrei guadagnare nel breve termine, era un’operazione da fare.

Tutto questo ovviamente è stato fatto anche per curiosità personale in quanto essendo io programmatore, volevo capire come gira questo mondo e che tecnologia c’è dietro.

Tre chiarimenti prima di chiudere:

  1. Ogni criptomoneta ha il suo wallet. Quello degli Ethereum quindi non va bene per i Bitcoin o per altre
  2. Per tenere traccia dell’andamento delle monete ho creato un wallet virtuale con una app che si chiama CoinCap.
  3. L’andamento delle monete lo controllo da CoinMarketCap, il sito di riferimento per questo tipo di operazioni

Per dubbi o domande, ci vediamo nei commenti!

Chiudo con questo banner di CEX che mi è piaciuto un sacco!

 

Buy Bitcoin at CEX.IO

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito web utilizza i cookie per diversi scopi, tra cui raccogliere informazioni sull'utilizzo del sito. Continuando ad utilizzare il sito si accettano le condizioni della privacy. cookie policy

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi